Suggerimenti e trucchi

Dipladenia svernante - Come il Mandevilla sopravvive alla stagione fredda


Se vuoi far passare la tua Diplandenia durante l'inverno senza danni, dovresti prenderti cura di un alloggio invernale adatto in tempo utile. Ma fai attenzione: qui c'è molto da considerare.

All'inizio la Dipladenia (Mandevilla) veniva coltivata esclusivamente come piante d'appartamento. Questo è successo per una buona ragione, perché le piante provengono dai tropici del Sud America e non possono tollerare il freddo. Nel frattempo, tuttavia, è diventata pratica comune coltivare anche le piante sul balcone e sulla terrazza. Durante i mesi estivi, l'esotico fiorito offre anche condizioni climatiche per la coltivazione all'aperto alle nostre latitudini. Sono stati generati ibridi robusti e in rapida crescita. Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare per lo svernamento della pianta altrimenti abbastanza facile da pulire.

Crea condizioni ottimali

I requisiti più importanti per lo svernamento di successo della Dipladenia:

  • luminoso
  • caldo
  • gelo
  • versare poco

La pianta tropicale non solo non ama il gelo, ma dovrebbe trasferirsi in casa a fine estate per l'inverno. Di notte, le temperature possono scendere sotto i sette gradi all'inizio di settembre e c'è il rischio che la pianta venga danneggiata.

Svernamento Mandevilla - quali temperature sono ottimali?

In inverno la Dipladenia deve andare al chiuso - La temperatura nei quartieri invernali dovrebbe essere buona per le piante che hanno trascorso l'estate sul balcone o sulla terrazza Da 10 a un massimo di 15 gradi sono. Se la pianta è più calda, produrrà solo pochi fiori l'anno successivo o il fiore fallirà completamente.

"Suggerimento: Specie coltivate tutto l'anno poiché le piante d'appartamento non devono necessariamente cambiare posizione in inverno e possono ancora essere coltivate a temperatura ambiente. Di solito le piante d'appartamento sono sufficientemente adattate e lo stand invernale più caldo non ha alcun effetto sul fiore.

Dipladenia svernante - la posizione ottimale

  • Essendo una pianta sempreverde, la Dipladenia non spargerà le sue foglie nemmeno in inverno e quindi necessita di una posizione luminosa.
  • Tuttavia, le piante devono essere protette dalla luce solare diretta.
  • Inoltre, le piante non possono tollerare le correnti d'aria nella loro posizione invernale.
  • Se la pianta è troppo scura, compaiono germogli cornea, che privano il Mandevilla del potere per la fioritura.

Fabbisogno idrico e nutrizionale in inverno

In inverno, la pianta si prende una pausa. La crescita è quasi completamente fermata. Già nel mese di agosto, la Dipladenia non è più fertilizzata in modo che possa prepararsi per la fase di riposo nei prossimi mesi e non vi siano germogli a causa dell'eccessiva fertilizzazione, che sottrae alla pianta la sua forza per la formazione delle gemme.

Il Mandevilla viene versato moderatamente. Tuttavia, la terra non dovrebbe asciugarsi completamente nemmeno in inverno. Evitare il ristagno d'acqua. Ciò è reso più semplice se un drenaggio di frammenti di ceramica viene posizionato nella fioriera prima di piantare.

"Suggerimento: Gli errori di manutenzione in inverno rendono la Dipladenia suscettibile a malattie e parassiti. Le piante dovrebbero quindi essere controllate regolarmente.

Dipladenia svernante - Panoramica delle misure

posizione»Una posizione luminosa è importante per la pianta sempreverde.
»Le temperature dovrebbero essere tra 10 e 15 gradi.
»La dipladenia dovrebbe essere protetta dalla luce solare diretta in inverno.
»Le correnti d'aria e il riscaldamento a secco non ottengono l'impianto.
Innaffiare e concimare»L'irrigazione continua anche in inverno, ma meno che durante la fase di crescita.
»Il pavimento non dovrebbe asciugarsi completamente.
»Nei quartieri invernali, la pianta non riceve fertilizzazione perché è in fase di riposo e non è in grado di elaborare alcun nutriente.
mantenere»Non sono necessarie ulteriori misure di manutenzione.
»È vantaggioso controllare regolarmente la pianta per individuare parassiti e malattie, che si verificano preferibilmente durante i mesi invernali.

Evitare errori di manutenzione in inverno

Le dipladenia sono abbastanza robuste e facili da curare. Malattie e parassiti sono l'eccezione. Gli errori di manutenzione durante i mesi invernali sono la causa più comune di malattie fungine e infestazioni di parassiti.

Foglie gialle - e adesso?

Se le foglie gialle compaiono sulle piante nei quartieri invernali, il problema si trova di solito nella posizione. L'ingiallimento delle foglie può indicare che le condizioni invernali sono troppo fresche. A causa della grande biodiversità, possono verificarsi diverse esigenze di temperatura. Una posizione un po 'più calda di solito può aiutare. Se le foglie perdono la loro forma e iniziano ad arricciarsi, la posizione della pianta troppo luminosa può essere conclusa.

Rileva e previene l'infestazione da funghi e parassiti

In generale, le piante nei quartieri invernali dovrebbero essere controllate frequentemente. Funghi e parassiti possono verificarsi se la Dipladenia è troppo umida o priva di aria fresca.

Quanto segue può verificarsi sui parassiti:

  • afidi
  • acari
  • cocciniglie
  • cocciniglie

Se l'infestazione viene riconosciuta in tempo, il trattamento con il getto d'acqua può avere un effetto. Gli afidi possono anche essere trattati abbastanza facilmente con rimedi casalinghi come brodo di ortica o lisciva di cipolla. Se l'infestazione viene riconosciuta troppo tardi, di solito è necessario utilizzare un pesticida disponibile in commercio.

< "Attenzione: Le piante infestate devono essere isolate in modo tale da non infettare altre piante da interno.

L'inverno sta finendo - e adesso?

Se l'inverno volge al termine, il Mandevilla lo indicherà con la comparsa di nuovi germogli. Ora la pianta può spostarsi in un luogo più caldo ed essere lentamente preparata per l'estate, sul balcone e sulla terrazza. Un po 'di più viene nuovamente irrigato e con la formazione di nuovi germogli si può riprendere la fecondazione delle piante. L'applicazione di fertilizzante liquido a intervalli di 14 giorni favorisce la fioritura. I santi del ghiaccio dovrebbero aspettare fino a quando alla Dipladenia non sarà finalmente permesso di muoversi all'aperto.