Casa e giardino

Piantare erba di Cipro - consigli per crescere in casa, aiuola e laghetto da giardino


L'erba cipriota può essere conservata in vari modi. O nel letto, nello stagno del giardino o come pianta da contenitore in casa e in giardino.

I tropici e le subtropicali ospitano l'erba cipriota (Cyperus). Lì, le piante si presentano in diversi tipi e possono raggiungere altezze fino a tre metri. Ma solo con molta acqua. Perché senza acqua sufficiente, la pianta della palude non può prosperare. Inoltre, la palma d'acqua non è resistente. Alle nostre latitudini, l'erba cipriota è quindi principalmente conservata come pianta d'appartamento. Oppure ha bisogno di uno stand invernale caldo e protetto in tempo utile. Ecco le 10 varietà più belle di erba cipriota per la casa e il giardino.

Scegli la posizione giusta

Casa:

La palma d'acqua ha bisogno di una posizione calda e luminosa tutto l'anno. Nella casa, è l'ideale se il posto vicino al finestrino è rivolto verso ovest o est. Le erbe si sentono anche a casa in un giardino d'inverno riscaldato. L'erba cipriota può quindi resistere al sole. Tuttavia, il sole splendente di mezzogiorno non fa bene alla pianta. Anche l'umidità elevata è importante. In inverno, quindi, l'impianto non è ben posizionato direttamente sopra il riscaldamento. L'aria di riscaldamento a secco è quindi veleno per l'impianto di palude.

Barbabietola:

Anche all'erba cipriota piace trascorrere l'estate all'aperto. I luoghi ideali sono il balcone e la terrazza o il bordo dello stagno. Quando si sceglie la posizione, è necessario prestare attenzione a un luogo riparato dal vento, perché i delicati gambi si allacciano rapidamente con il vento forte. Le temperature fino a 30 gradi non sono un problema per la palma d'acqua. In inverno, le temperature possono essere leggermente inferiori, ma non dovrebbero mai scendere sotto i dieci gradi. L'umidità dell'aria dovrebbe essere almeno del 60 percento tutto l'anno.

Laghetto:

Nei mesi estivi, il laghetto da giardino è generalmente il luogo migliore per l'erba cipriota. Tuttavia, solo il bordo dello stagno o la zona di acque poco profonde sono adatti come posizioni. L'impianto di palude non deve essere completamente sott'acqua, altrimenti le radici inizieranno a marcire. Quindi posiziona il vaso solo circa cinque centimetri nell'acqua. Per fare questo, metti la pianta in un cestino permeabile per le piante da laghetto. L'erba cipriota ottiene quindi sufficienti sostanze nutritive dall'acqua dello stagno, in modo che non sia necessaria alcuna fertilizzazione. Tuttavia, è importante supportare gli steli delicati per proteggerli dalla rottura.

Seleziona il substrato giusto

L'erba cipriota non ha requisiti speciali per il substrato. Tuttavia, è possibile conservare l'umidità. Funziona particolarmente bene se usi un terreno vegetale particolarmente ricco di humus. L'aggiunta di argilla al substrato aumenta la capacità di trattenere l'umidità. Poiché la pianta tollera molto bene i ristagni d'acqua e ne ha persino bisogno per una crescita ideale, non è necessario creare un drenaggio.

Se la pianta ottiene un posto soleggiato nello stagno del giardino, non pone particolari esigenze sul substrato. I nutrienti necessari sono sufficientemente assorbiti attraverso l'acqua dello stagno. Affinché la pianta riesca a trattenere meglio l'acqua, è consigliabile aggiungere ghiaia grossolana al terreno della pianta.

Piantare l'erba cipriota nel letto - istruzioni passo passo

Il momento migliore per piantare l'erba di Cipro nel letto è alla fine di aprile. Basta fare quanto segue:

  1. Seleziona posizione.
  2. Scava il buco di piantagione due volte la larghezza della zolla.
  3. Inserisci la pianta.
  4. Riempi con cura il foro di semina.
  5. Premi sulla terra e versa bene.

Tieni l'erba cipriota in un secchio

Ovviamente l'erba cipriota può anche essere conservata in un secchio. A tal fine, la fioriera dovrebbe avere dimensioni sufficienti e un design particolarmente stabile. Le piante formano estesi sistemi di radici nel secchio e possono persino crescere fino ad altezze di diversi metri. Come pianta d'appartamento in un secchio, puoi piantare erba di Cipro tutto l'anno. La benna ha i suoi vantaggi e svantaggi. Ecco una panoramica:

+ Vantaggi:

Se si tiene l'erba cipriota in un secchio, è possibile soddisfare meglio le esigenze dell'impianto di palude. Inoltre, puoi portare il secchio fuori a temperature calde e non appena il termometro ritorna nella stanza o nel giardino d'inverno senza troppi sforzi.

- Svantaggi:

Le piante da vaso hanno un fabbisogno nutrizionale più elevato rispetto alle specie coltivate all'aperto. L'erba cipriota nel secchio deve quindi essere concimata. Il problema: esiste il rischio di un'eccessiva fecondazione. Anche i palmi d'acqua nel secchio devono essere trapiantati più spesso perché le radici si diffondono molto rapidamente nel contenitore.

Mantenere l'idroponica dell'erba cipriota: come farlo nel modo giusto

L'irrigazione regolare dell'erba di Cipro può essere complessa e spesso può essere dimenticata. A questo proposito, la manutenzione è semplificata se si decide di coltivare in coltura idroponica. La pianta non è piantata in un terreno convenzionale, ma cresce in granuli di lava, perlite o serami. L'indicatore del livello dell'acqua può quindi essere letto usando un galleggiante attaccato alla fioriera. Quindi puoi sempre riempire la quantità richiesta di liquido. Per il rafforzamento, le piante dovrebbero ricevere un fertilizzante speciale progettato per l'idroponica.

È anche possibile cambiare una palma d'acqua da terriccio a idroponico. Basta fare quanto segue:

  1. Prendi la pianta dal terreno convenzionale.
  2. Rimuovere il terreno vegetale il più completamente possibile.
  3. Innaffia l'area della radice per alcuni giorni.
  4. Risciacquare completamente la terra.
  5. Riempi il contenitore con l'idro substrato.
  6. Inserisci la pianta.
  7. Riempi la fioriera con il substrato.
  8. Aggiungere acqua fino all'esaurimento del segno sull'indicatore del livello dell'acqua.

Rinvaso dell'erba cipriota

La pianta cresce particolarmente rapidamente. Pertanto, scegliere una fioriera di dimensioni adeguate. Se la vecchia fioriera è completamente crivellata dalle radici della palma d'acqua e le radici già sporgono dal contenitore, dovresti rinvasare la pianta il prima possibile. La nuova fioriera dovrebbe quindi essere molto più grande: cinque centimetri sono il minimo.

Prima di trapiantare, è una buona idea dividere la pianta e far crescere due nuove piante in fioriere separate. È quindi possibile utilizzare nuovamente la fioriera originale.


Video: John Deere Trinciatura Erba Pure Motor Sound (Luglio 2021).