Decorazione

Piantare il febbre: istruzioni e consigli su posizione, suolo e tempo di impianto


Feverfew non è solo un contemporaneo di facile manutenzione, è anche facile da piantare. Non devi prestare molta attenzione a questo.

Feverfew (Tanacetum parthenium), noto anche come falsa camomilla, camomilla ornamentale e febbre, è di per sé una pianta abbastanza poco impegnativa. È originario dell'Europa ed è quindi abituato alle condizioni climatiche locali. L'erba cresce persino selvaggia in numerosi giardini. Tuttavia, la febbre è un po 'impegnativa quando si tratta della giusta posizione. Perché le piante perenni prosperano solo nella posizione giusta.

Questo è il luogo perfetto per il febbre

Con i suoi fiori simili alla camomilla, il febbre non ha necessariamente bisogno della luce del sole tutto il giorno. Sia nel giardino degli hobby, sul balcone in una scatola da balcone, in un vaso di fiori o in un secchio, se si prendono in considerazione i seguenti aspetti quando si sceglie una posizione, è possibile piantare la febbre in vari modi:

  • l'ideale è una posizione solare totale o parziale sufficientemente luminosa
  • feverfew è anche soddisfatto di una posizione parzialmente ombreggiata
  • tre o più ore di sole al giorno sono l'ideale

Quali requisiti pone la febbre sul suolo?

Questo è l'ideale per la febbre, soprattutto se il substrato è allentato e nutriente. Feverfew valuta quanto segue:

  • humos
  • sabbioso-argilloso
  • minerale
  • piace anche calcareo

La maggior parte dei suoli da giardino sono quindi adatti per piantare febbre. È importante, tuttavia, che il terreno sia sufficientemente permeabile, altrimenti il ​​ristagno può causare danni sensibili alla febbre. Se vuoi piantare la pianta in un terreno estremamente compatto e argilloso, devi quindi creare un drenaggio durante la semina.

Quando l'erba madre viene conservata in un secchio o in una scatola da balcone, il substrato di piantagione convenzionale, disponibile in commercio per i fiori, è completamente sufficiente. Con l'aiuto di questo substrato, il febbre prospera nelle aiuole ed è particolarmente buono tra i cespugli di rose. Si adatta perfettamente allo stile dei giardini di campagna e dei giardini perenni e di gioco.

Qual è il momento migliore per piantare?

A meno che tu non impedisca attivamente alla febbre di tagliare i fiori in tempo utile, la pianta tende a seminare da sola. La propagazione da soli di solito funziona senza problemi. Altrimenti, la primavera è il momento ideale per piantare l'erba madre. Puoi anche piantare la febbre all'aperto tutto l'anno, a condizione che al momento non ci sia gelo. Puoi usare piante o semi in vaso pre-coltivati. Il modo migliore per coltivare semi è da marzo a maggio, in casa / appartamento o in una cornice fredda.

Come seminare correttamente la febbre

Se semini la febbre da solo e non vuoi ripiegare sulle piante pre-coltivate dal vaso, dovresti assolutamente seguire le istruzioni di seguito in modo che questo progetto alla fine abbia successo:

  1. Riempi un vassoio di semi con uno speciale substrato di coltivazione e inumidiscilo.
  2. Per distribuire i semi in modo uniforme, è meglio mescolarli con la sabbia.
  3. Basta cospargere i semi, poiché l'erba è un germe leggero.
  4. Copri la ciotola di semi con un film o un bicchiere e posizionala in un luogo luminoso.
  5. Ventilare la ciotola regolarmente e mantenere sempre i semi sufficientemente umidi.
  6. Dopo circa 5 settimane, pianta le piantine del febbre all'aperto.

Ci vogliono circa 10-20 giorni per far germogliare il febbre. Le temperature ambiente da 15 a 22 gradi Celsius sono ideali durante questo periodo. Quando si trapianta all'aperto, è necessario mantenere una distanza di semina di 30 centimetri su entrambi i lati. In questo modo l'erba può diffondersi sufficientemente in seguito.


Video: coltivare l'insalata (Luglio 2021).