Istruzione

Magnifica candela - pianta, mantieni e moltiplica


La magnifica candela è molto popolare per il suo lungo periodo di fioritura. Piantato nelle giuste condizioni, fiorisce fino al gelo. Inoltre, è anche molto facile da curare.

La magnifica candela (Gaura lindheimerii) è una perenne ornamentale per il tuo giardino, che appartiene al gruppo di piante di enotera. In un luogo soleggiato, questa pianta prospera non solo nel tuo giardino per hobby, ma anche sulla terrazza in una pentola o vasca.

Nel 2007, una splendida varietà di candele ha persino ricevuto un onore speciale. La splendida candela Elfenbusserl è stata lieta di ricevere il premio "Pianta bavarese per balconi dell'anno", che sostiene in modo impressionante la popolarità di questa pianta.

Descrizione dettagliata della magnifica candela

La casa della magnifica candela si trova principalmente al confine tra Stati Uniti e Messico. Non solo lì, ma anche in questo paese la pianta erbacea può raggiungere altezze da circa 50 a 150 centimetri. Gli steli della magnifica candela hanno una crescita verticale, una leggera curva e una debole ramificazione e sono generalmente caratterizzati da capelli fini. Le foglie della magnifica candela, che può mostrare un colore blu-verde, raggiungono lunghezze di ben otto centimetri, mentre i fiori hanno una dimensione di soli due o tre centimetri. Sono tutti fiori singoli che luccicano nei seguenti colori:

  • bianco
  • rosa
  • lilla
  • porpora
  • carminio

Nel corso della giornata, gli splendidi fiori di candela cambiano spesso colore. Al mattino sono piuttosto bianchi, mentre la sera brillano spesso in un rosa brillante. La fioritura inizia in primavera e termina solo con il primo gelo nel tardo autunno. Mentre la magnifica candela può essere trovata principalmente in numerose praterie e in pinete aperte, è diffusa anche in Europa centrale, poiché questa pianta è una pianta ornamentale che può essere ibernata ed è abbastanza robusta. Inoltre, la pianta ornamentale è disponibile in varie varietà, come le seguenti:

  • L'oro di Corrie
  • madonna
  • Lime Light
  • Siskiyou Pink
  • Farfalla rosa
  • Farfalle Vorticose
  • Shakti

Il nome botanico della pianta è Gaura Lindheimerii. Ogni varietà può anche impressionare con un diverso colore del fiore. Tuttavia, i singoli fiori che si trovano sulle pannocchie lunghe da 30 a 60 cm di solito fioriscono solo per un solo giorno. Durante l'intero periodo di fioritura, tuttavia, la splendida candela forma ancora e ancora nuovi fiori per incantarti con la sua magnifica bellezza il più a lungo possibile.

Requisiti di posizione ottimali

Come già accennato, la magnifica candela preferisce una macchia di terra soleggiata. Inoltre, il terreno intorno alla pianta dovrebbe essere il più povero di nutrienti possibile e non troppo ricco di humus. Un pavimento molto permeabile è anche estremamente importante per proteggere la splendida candela dal ristagno che ne è dannoso. Se, d'altra parte, la candela della prateria, come viene chiamata anche la splendida candela, fosse piantata su un terreno molto pesante con molti nutrienti e un elevato contenuto di acqua, potresti essere quasi certo che la bella pianta ornamentale benedirebbe rapidamente i tempi. Un contenuto di nutrienti massimo moderato e un ottimo drenaggio sono così importanti proprio per questo motivo.

Anche se la pianta erbacea desidera essere in pieno sole, dovrebbe sicuramente essere protetta dal vento. Dopotutto, gli steli della magnifica candela sono così sottili che potrebbero facilmente rompersi con forti venti. La secchezza e il calore piuttosto estremo non disturbano la pianta. Dopotutto, si sente abbastanza a suo agio in un ambiente di prateria. Inoltre, più la pianta ornamentale è esposta al sole ardente, più fiorisce.

Pianta la candela della prateria con altre piante

Nel tuo giardino per hobby, la magnifica candela può essere meravigliosamente combinata con una grande varietà di altre piante. La pianta taglia anche una bella figura in un rosario. Nell'aiuola, la candela della prateria può anche essere piantata accanto alle seguenti piante ornamentali:

  • blu erba di avena
  • Fontana di Erba
  • piombaggine
  • Primavera Borstgras
  • verbena
  • piuma d'erba Heron
  • Dost
  • salato
  • Ragazze Erba Capelli
  • larkspur
  • aster
  • salvia
  • Stonecrop
  • millefoglie
  • cranesbill

Quando si pianta è importante considerare le diverse altezze di queste piante. È importante che le piante che hanno la crescita più elevata siano sempre assegnate a uno dei posti posteriori nel letto.

Pianta la bellissima candela

Prima che i santi del ghiaccio non siano finiti, la magnifica candela non ha perso nulla nel suo giardino. Infine, l'erba dei fiori di melo, un altro nome con cui è nota anche la splendida candela, non tollera il gelo. Durante la semina, devi anche mantenere una distanza di semina compresa tra 40 e 60 cm tra le singole piante. Se si desidera un tappeto di fiori il più denso possibile, le gloriose piante di candele sono meglio piantate in un gruppo composto da tre a otto di tali piante ornamentali.

Rispetto alla zolla delle giovani splendide piante di candele, il buco di piantagione dovrebbe essere due volte più grande in termini sia di profondità che di larghezza. Anche uno strato di drenaggio è essenziale. Questo dovrebbe essere messo prima che la magnifica candela venga posizionata nel suo buco di piantagione in una posizione soleggiata e riparata. Quindi riempire il foro rimanente con il terreno del giardino e premerlo solo leggermente. Anche se la pianta ornamentale necessita di pochissima acqua, dovrebbe comunque essere annaffiata in modo che la magnifica candela possa crescere bene.

Innaffia la candela correttamente

Come già accennato, la magnifica candela non ha bisogno di troppa acqua. Pertanto, l'impianto deve essere annaffiato regolarmente, ma solo in piccole quantità, in modo che non si possano verificare intasamenti dannosi. Anche durante lunghi periodi di calore, lo strato superiore del terreno fornisce informazioni su quando la candela della prateria dovrebbe essere nuovamente annaffiata.

Questo è solo il caso in cui questo strato si è asciugato quasi completamente. La magnifica candela dovrebbe essere annaffiata solo più spesso in estate come pianta da contenitore. Tuttavia, dovresti assicurarti di scaricare immediatamente l'acqua che si raccoglie nel sottobicchiere dopo l'irrigazione. Dopotutto, troppa acqua è molto più dannosa per la pianta ornamentale di troppa siccità.

Come dovrebbe essere fertilizzata la magnifica candela?

Poiché la candela della prateria si adatta bene al terreno che è piuttosto povero di nutrienti, di solito non è necessario concimare la pianta ornamentale nel tuo giardino. Se la pianta ha ancora bisogno di alcuni nutrienti aggiuntivi, che si nota nel suo aspetto, il compost è completamente sufficiente come fertilizzante. Un'altra regola si applica alle piante da contenitore.

In questo caso, la magnifica candela dovrebbe essere regolarmente fornita con una piccola quantità di fertilizzante liquido da rivenditori specializzati. Un'applicazione mensile di fertilizzante è completamente sufficiente, poiché in ogni caso deve essere evitata un'eccessiva fertilizzazione della pianta. Da agosto alla primavera successiva, la magnifica candela non dovrebbe in alcun caso essere concimata.

Potatura della magnifica candela

La magnifica candela dovrebbe essere tagliata solo quando è completamente sbiadita. Questo è solitamente il caso in autunno. La potatura può essere effettuata fino al tardo autunno, anche se la pianta dovrebbe essere tagliata ad un'altezza di soli 8-10 centimetri dal suolo. Questo passaggio incoraggia la pianta a formare i cosiddetti germogli svernanti. Grazie a questi germogli, la splendida candela può poi spuntare molto bene nella prossima primavera.

Candela invernale svernante

Prima di svernare la pianta ornamentale, è necessario eseguire prima la potatura corretta. Anche se la pianta può andare in letargo all'aperto, questo non è possibile senza l'aiuto attivo dei giardinieri per hobby. È importante coprire la pianta con uno strato di sottobosco o foglie. Le piante da contenitore, invece, devono essere svernate al chiuso. Dovrebbero anche essere tagliati prima.

Anche se la splendida candela è stata correttamente coperta con sottobosco o fogliame, ciò non significa automaticamente che la pianta sopravvivrà sicuramente fino alla prossima primavera. Soprattutto in inverni molto estremi o in condizioni di posizione estremamente sfavorevoli, la magnifica candela può congelarsi fino alla morte nella stagione fredda. Chiunque preferisca giocare in sicurezza proprio per questo motivo dovrebbe scavare le piante in modo da poter trascorrere l'inverno in una pentola in casa.

Un seminterrato fresco o una scala fresca sono l'ideale. Le temperature da cinque a sette gradi Celsius sono ideali per rendere lo svernamento notevolmente più facile per la magnifica candela. Durante l'inverno, la pianta deve essere annaffiata, ma solo molto raramente e molto poco. Per non rischiare il ristagno idrico, il terreno nello splendido vaso di candele dovrebbe essere sempre quasi asciutto.

Se la candela della prateria può essere svernata solo in un luogo molto caldo e luminoso, questo è del tutto possibile. In questo tipo di quartieri invernali, tuttavia, la pianta tenderà a sviluppare i cosiddetti "germogli cornea". Questi sono germogli molto sottili e piuttosto deboli che non hanno nemmeno fiori alla base. In primavera, i germogli cornea devono essere tagliati prima che la magnifica candela venga trapiantata nel giardino.

"Suggerimento: Prima di piantare di nuovo nel giardino, la magnifica candela dovrebbe essere posizionata in un luogo protetto dal sole, in modo da poterti abituare di nuovo alla luce del sole dopo i tuoi piuttosto bui quartieri invernali.

Come si può propagare la magnifica candela?

La magnifica candela non può solo essere propagata per semina, ma anche con l'aiuto di talee.

Propagazione per talea

Quando si propagano usando talee, i giardinieri per hobby fanno meglio quanto segue:

  1. In primavera, germogli separati lunghi da cinque a dieci centimetri dalla pianta madre della candela
  2. Posizionare le talee in pentole o cornici fredde
  3. Utilizzare un substrato vegetale permeabile
  4. Metti i sacchetti di plastica sui vasi delle piante
  5. Metti i vasi in un luogo soleggiato, ad esempio sul davanzale della finestra, in una serra o nel giardino d'inverno a casa
  6. Sfiatare la splendida candela ogni tanto
  7. Pianta le talee ben sviluppate in un luogo soleggiato (nel giardino, nella vasca o nel vaso) non appena non c'è più il gelo notturno

Propagare seminando

Anche quando si propagano per semina, i gloriosi semi di candela dovrebbero essere seminati nel tuo giardino solo dopo i santi di ghiaccio. Per inciso, è una pianta auto-semina. Se vuoi seminare i gloriosi semi di candela in una pentola, lo farai in autunno. A tal fine, utilizzare il terreno di coltivazione in piccoli vasi o ciotole. Uno strato sottile del seme, che è appena coperto da poco terreno per la coltivazione, è completamente sufficiente. Inoltre, i semi non dovrebbero essere annaffiati troppo. Basta spruzzarlo leggermente con un po 'd'acqua.

Per evitare che il terreno si asciughi e per garantire un clima ideale per la germinazione dei semi di candele incandescenti, anche le ciotole o le pentole dovrebbero essere coperte con un film che fornisce il cosiddetto effetto serra quando si coltiva la candela incandescente dai semi. Anche qui, i vasi dovrebbero essere posizionati nelle posizioni soleggiate sopra menzionate, in modo che i semi possano germogliare il più possibile sotto il sole.

Non appena le singole piantine hanno raggiunto una dimensione di tre o quattro centimetri, possono essere piantate nel loro vaso. Per evitare la formazione di muffe grigie, è estremamente importante che le pellicole siano adeguatamente ventilate anche con questo metodo di propagazione.

Possibili parassiti e malattie sulla magnifica candela

Se la magnifica candela è stata posizionata in una posizione ideale per la pianta ornamentale, non è particolarmente sensibile ai vari parassiti e malattie. D'altra parte, se le condizioni del sito non sono ideali, la situazione è molto diversa. Questo è il caso, ad esempio, se la candela della prateria è stata piantata sotto cespugli o alberi in un luogo molto buio che è anche soggetto a ristagni d'acqua. Dopotutto, i pavimenti ombreggiati del giardino non si asciugano rapidamente come i pavimenti del sole.

Quindi può succedere che le radici della magnifica candela semplicemente marciscano. In una posizione così inadatta, l'infestazione con afidi è purtroppo abbastanza comune in questa pianta ornamentale. Nelle regioni troppo umide, le lumache possono anche diventare un fastidio, mentre questo raramente è un problema nei giardini secchi per hobby. Se c'è un'infestazione di afidi nella magnifica candela, sono disponibili le seguenti contromisure:

  • Pianta erbe aromatiche proprio accanto alla magnifica candela, specialmente salvia, lavanda, salato, timo o borragine
  • In alternativa, posizionare vasi di erbe dei tipi menzionati direttamente accanto alla candela della prateria
  • Posiziona lacewings o coccinelle come controllo naturale dei parassiti nel tuo giardino o attira questi benefici (ad esempio, crea un hotel per insetti o piccole pile di legno di sottobosco e legno)
  • Usa il tè di ortica o il tè di equiseto nella lotta contro i pidocchi (o versa o spruzza la magnifica candela con esso)

Se le lumache devono avere le loro piante di candela, ha senso raccoglierle. Tuttavia, questo è molto complesso, anche se è un metodo estremamente efficace per controllare le lumache. Il modo più semplice per raccogliere le lumache è la mattina presto. Anche i ricci si sono dimostrati efficaci nella lotta contro le lumache nel loro giardino. Inoltre, ci sono fondi di caffè che sono distribuiti intorno alla candela come uno spesso strato. Alle lumache non piace affatto. Lo stesso vale per il cosiddetto pellet di lumache, per cui tutti i giardinieri per hobby dovrebbero, se possibile, assicurarsi di optare per una variante biodegradabile di questo agente di controllo dei parassiti.


Video: Consigli pratici su come coltivare la nolina o pianta mangiafumo (Luglio 2021).