Casa e giardino

Combattere le zanzare delle zanzare sulla citronella - con questi metodi funziona!


La citronella è una pianta abbastanza robusta che è facile da coltivare se si soddisfano le esigenze di luce e calore. Le zanzare nere possono essere difficili con la citronella.

La zanzara nera non ci è nascosta. Se guardi attentamente durante l'irrigazione, vedrai i piccoli insetti che volano in alto. Gli animali adulti sono innocui. D'altra parte, le larve della zanzara rappresentano un problema: anche una piccola lesione agli steli è sufficiente e i parassiti possono penetrare. Anche la radice può essere interessata. Pertanto, è necessario prestare particolare attenzione durante l'irrigazione. La zanzara nera preferisce deporre le uova su un substrato umido. Pertanto, dovresti sempre annaffiare moderatamente. È anche una buona idea innaffiare le piante da contenitore dal basso.

Le larve di zanzara possono generalmente danneggiare la citronella in vari modi. I moscerini neri possono causare danni alle foglie e danni alla crescita a causa di un'infestazione delle radici e un'abitudine di crescita stentata.

Che aspetto hanno le zanzare nere e come si riconosce un'infestazione?

La zanzara nera si trova in tutto il mondo. Anche gli habitat estremi non sono evitati. Gli insetti sono stati trovati in Antartide e nelle regioni di alta montagna a oltre 4.000 metri sul livello del mare. Alcune specie vivono in grotte, altre falene moscerini nel caldo sole del deserto scavando nella sabbia. Tuttavia, il moscerino nero vive principalmente in regioni più economiche, in particolare nelle foreste, nei pascoli o nel giardino di casa, dove si nasconde nelle piante e nel fogliame. Anche nel vaso di fiori sul davanzale della finestra, i moscerini neri sono vitali. Pertanto, è necessario controllare la citronella più spesso, soprattutto durante l'inverno.

La zanzara nera appartiene alla famiglia degli uccelli a due ali e, come circa 1.800 altre specie, appartiene alla subordinazione delle zanzare. Nella sola Europa ci sono circa 600 specie di zanzare. Il termine falena può essere ricondotto al corpo oscuro e alle ali scure. Le zanzare hanno una dimensione di circa cinque millimetri e hanno un corpo sottile. Le larve, che sono la vera minaccia per la citronella, sono di colore da leggero a grigiastro e hanno una capsula completamente sviluppata.

A proposito, le zanzare sciaride possono essere facilmente riconosciute dal loro volo leggermente rampante. Le stesse zanzare muoiono dopo pochi giorni e hanno solo il compito di accoppiarsi e riprodursi. Le larve possono mangiare funghi, corteccia o foglie. A loro volta, i loro escrementi servono da cibo per i microrganismi.

È così che si possono combattere le zanzare

Il commercio offre alcuni pesticidi contro le zanzare nere. Tuttavia, deltametrina, fosfuro di magnesio o pirimifos-metile sono tossine ambientali che non sono approvate per l'uso nei giardini. L'inalazione delle sole sostanze può portare ad allergie e irritazione degli occhi e delle mucose. Potrebbero esserci anche esplosioni a contatto con l'acqua. Quindi queste sostanze sono un vero pericolo per i bambini, gli animali domestici e tutti gli organismi viventi. Pertanto, fare a meno del club chimico. Le zanzare nere possono anche essere controllate efficacemente con aiuti naturali.

❍ Usa adesivi gialli contro moscerini neri:

Nel caso di adesivi gialli o pannelli gialli, si parla di pannelli colorati che sono dotati di adesivo. Queste schede possono essere realizzate in carta o plastica. Il commercio offre diversi modelli. La maggior parte degli adesivi utilizzati sono realizzati con polimeri. Alcuni prodotti sono rivestiti con poliisobutilene. Ecco perché anche gli adesivi gialli sembrano umidi. Le compresse gialle, fornite di adesivo hot melt, appaiono meno appiccicose. Questi adesivi sono innocui per la salute e vengono anche utilizzati, ad esempio, per applicare etichette su mele o arance. Alcune schede possono anche essere pulite con benzina e riutilizzate dopo l'uso. Ecco di più sulle schede gialle.

applicazione:
È possibile utilizzare le schede gialle sia all'interno che all'esterno. Gli adesivi gialli per esterni devono essere il più resistenti al calore possibile e non devono contenere sostanze solubili in acqua. Come è noto, agli insetti piacciono i colori. Sembrano essere particolarmente affezionati al giallo. Ma ci sono anche adesivi in ​​verde e blu disponibili, che hanno un'attrazione simile. Quando si avvicina agli adesivi, il moscerino nero si attacca alle assi. A seconda delle dimensioni della pianta, è possibile utilizzare diversi adesivi. È necessario controllare le piastre settimanalmente e sostituirle se necessario.

❍ Usa i rimedi casalinghi per i moscerini neri:

rimedi casalinghieffetto
sabbia di quarzoSe metti sabbia di quarzo sullo strato superiore della terra, il terreno sembra essere asciutto e ai moscerini neri viene impedito di deporre le uova sulla superficie asciutta. Puoi usare piccoli ciottoli e sabbia per uccelli.
fiammiferiSe metti alcuni fiammiferi con la punta verso il basso intorno alla pianta nel terreno, i componenti contenenti zolfo verranno rilasciati dall'acqua. Le larve muoiono e ai moscerini neri viene impedito di deporre nuovamente le uova.
noce moscataCon il principio attivo acido miristico, la noce moscata contiene un agente paragonabile ai suoi effetti a un insetticida.
Piante carnivoreSe metti piante carnivore (ad esempio la trappola per mosche Venus) vicino alla citronella, queste aiuteranno a combattere le zanzare. Le piante carnivore sono impotenti contro le larve.

❍ Usa i nematodi contro i moscerini neri nel secchio:

I nematodi sono un metodo particolarmente efficace e naturale per combattere la zanzara: sono vermi che non sono visibili ad occhio nudo e vengono semplicemente aggiunti all'acqua di irrigazione. Colpiscono la terra e quindi attaccano e uccidono le larve di falena. Per questo è necessario annaffiare più volte. Possono quindi essere necessarie alcune settimane per uccidere tutte le larve.

Prevenire l'infestazione con le zanzare nere - Ecco come

Poiché la zanzara nera preferisce deporre le uova su una superficie umida, è necessario assicurarsi che il terreno possa asciugare bene dopo l'irrigazione. Anche uno strato di sabbia o ciottoli ha questo effetto. Rimuovi sempre l'acqua stagnante dai vasi delle piante, perché la citronella non tollera i ristagni d'acqua.

Quando acquisti terreno vegetale, dovresti anche prestare attenzione alla qualità. I prodotti economici spesso hanno già un'infestazione da zanzare. È necessario sostituire immediatamente il terreno infestato. Puoi smaltire il terreno sul compost, a condizione che non usi il compost come fertilizzante naturale per piante d'appartamento.

Tra l'altro:
Il metodo preferito da alcuni appassionati di piante per riscaldare la terra infestata da zanzare nere per un certo periodo nel microonde, con l'obiettivo di uccidere le larve, sembra meno promettente. Importanti nutrienti vengono persi sulla terra durante questo processo, che alla fine li rende inadatti come terreno vegetale.


Video: 8 Metodi Del Tutto Naturali Per Tenere Lontane Le Zanzare (Luglio 2021).