Suggerimenti e trucchi

Trapianto di thuja - Istruzioni e suggerimenti


Di tanto in tanto può essere necessario ripiantare l'albero della vita. Questo è relativamente facile con le giovani piante e un po 'più difficile con esemplari più vecchi o siepi di thuja.

Oltre a motivi come rinunciare alla trama del giardino rilevante o trasferirsi in un altro appartamento, l'impianto stesso può anche mostrarci che il trapianto è probabilmente la soluzione migliore. Il più grande errore di manutenzione in relazione a Thujen è probabilmente la posizione sbagliata. Se gli alberi della vita sono permanentemente all'ombra, lo riconosceranno con una crescita stentata e scolorimento delle foglie. Il trapianto in un luogo soleggiato è probabilmente la soluzione migliore qui e dovrebbe essere fatto il più presto possibile in modo che la pianta non subisca danni ancora maggiori nel tempo e alla fine muoia. Le specie variegate gialle e bianche ad alta intensità di colore necessitano di una posizione soleggiata in modo che i colori possano essere enfatizzati bene.

È anche importante prestare attenzione a una posizione protetta dal vento. Un vento mosso in connessione con un terreno asciutto potrebbe essere la fine, soprattutto per le giovani piante. Un luogo troppo asciutto può anche essere inadatto, così come un terreno pesante e paludoso.

Il fuoco delle foglie è particolarmente comune nelle specie di Thuja con fogliame giallo e bianco. Se le foglie cambiano colore, anche la posizione viene scelta in modo sfavorevole. Queste specie dell'albero della vita vogliono essere soleggiate, ma dovrebbero essere protette dal sole splendente di mezzogiorno. È inoltre necessario selezionare una posizione protetta dal vento.

Trapianto di Thujen più anziani - sì o no?

Il trapianto è relativamente semplice per le piante più giovani. Se una pianta o una siepe è stata in una posizione per molti anni, lo sforzo dovrebbe essere attentamente considerato. Gli alberi della vita hanno un apparato radicale forte e stabile. Se si usa la vanga, questo indebolirà le piante. Le parti della radice verranno strappate e alcuni punti nudi saranno visibili nella nuova posizione. Quindi ci vorrà del tempo prima che venga ripristinata la solita foto. Non sottovalutare la quantità di sforzo che sarà necessario per scavare e trasportare le piante. Con le piante più vecchie, l'acquisto e il reimpianto sono spesso la soluzione migliore.

Quando è il momento giusto per trapiantare?

Affinché le piante abbiano abbastanza tempo per stabilirsi nella loro nuova posizione e formare nuovi germogli e radici, il trapianto dovrebbe essere fatto in primavera. La caduta in picchiata in autunno rischia che le piante indebolite dal trapianto non si rigenerino in tempo prima dell'inverno e vengano danneggiate nella stagione fredda. Se non è possibile posticipare l'appuntamento in primavera a causa di spostamenti o giardinaggio, le piante necessitano comunque di protezione invernale. Consiglio di lettura: Thuja di svernamento - consigli per lo svernamento all'aperto e in un secchio.

La scelta ideale di posizione e terreno

Prima dell'effettivo trapianto, devi scegliere la posizione giusta. Dovresti scegliere una posizione soleggiata. Per evitare di bruciare le foglie, il thuja non deve stare nel sole ardente di mezzogiorno. Inoltre, la pianta non tollera una posizione ventosa.

Il substrato deve essere ricco di sostanze nutritive e ben permeabile all'acqua. Il suolo è l'ideale. Le piante prosperano molto bene in terreni acidi o leggermente basici. Il pH non deve superare 8. È meglio coprire i terreni asciutti con pacciame di corteccia in modo che l'umidità possa rimanere più a lungo nel terreno.

Come trapiantare correttamente Thujen

Prima di trapiantare la pianta, è necessario assicurarsi che si senta a suo agio nella sua nuova posizione e possa crescere bene. Per preparare la pianta allo stress imminente del trapianto, dovresti anche innaffiare l'albero della vita nei giorni precedenti particolarmente bene. È quindi possibile procedere come segue:

  1. Seleziona posizione.
  2. Scava il buco di piantagione due volte più grande della zolla di radice.
  3. Allenta il sottosuolo e rimuovi pietre, radici ed erbacce.
  4. Metti compost, trucioli di corno o letame nel foro di semina.
  5. Posiziona con cura il thuja nel buco della semina.
  6. Scuoti delicatamente la pianta per evitare sacche d'aria.
  7. Chiudi il buco di impianto.
  8. Percorri il terreno.
  9. Innaffia la pianta vigorosamente.
  10. Distribuire il pacciame di corteccia su terreni asciutti.

importante:
Prestare attenzione quando si rimuove la pianta dalla sua posizione precedente in modo che le radici non vengano danneggiate in modo permanente. Scavare con cura le piante e trasportarle nella nuova posizione sulla zolla. Se il thuja sta affrontando un percorso di trasporto più lungo, è necessario imballare la zolla in una bustina o in pile da giardino in modo che non sia danneggiata e il terreno si attacchi alla pianta.

Cosa fare dopo il trapianto?

Ora devi controllare il pavimento regolarmente. Oltre all'irrigazione regolare, devi anche assicurarti che il sole caldo o i venti secchi non danneggino le foglie. Si consiglia di spruzzare occasionalmente le piante con il tubo da giardino. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto solo la sera e mai al sole. Nelle prime settimane dopo il trapianto, l'acqua deve essere somministrata almeno tre volte a settimana. Successivamente puoi ridurre a due innaffiature a settimana.

Dopo circa sei mesi, le piante si saranno abituate alla loro nuova sede. A quel punto anche qualsiasi scolorimento delle foglie dovrebbe essere scomparso. Non dovresti trascurare l'irrigazione e farlo regolarmente. Ma fai sempre attenzione, perché il ristagno di acqua nelle piante di thuja trapiantate può portare alla perdita di tuia nelle prime settimane nella nuova sede. Quindi ecco un altro consiglio di lettura: pianta e cura il thuja: ecco come si fa.

Trapianto di thujen: vantaggi e svantaggi a colpo d'occhio

Vantaggi:

+ La scelta di una posizione può essere migliorata
+ Il terreno può essere migliorato
+ Rimodellamento del giardino possibile
+ Le piante non devono essere lasciate indietro quando si spostano

Contro:

- stress per le piante
- costoso per le copie precedenti
- Le siepi diventano nude e appaiono meno dense


Video: Consigli utili su come coltivare la tuia o thuja (Luglio 2021).