Cura

Ciliegia di Corniola - pianta, taglia e moltiplica


La ciliegia di corniola è particolarmente diffusa nell'Europa meridionale. Ma anche con noi il grande arbusto prospera magnificamente con la cura adeguata.

contenuto

  • 1 Diffondere la ciliegia di corniola
  • 2 Uno sguardo ai libri di storia
  • 3 Uso della ciliegia di corniola
  • 4 tipi di ciliegia di corniola
  • 5 Quando sboccia la ciliegia di Corniola?
  • 6 piantare la ciliegia di corniola - tutti i fatti a colpo d'occhio
    • 6.1 ❍ posizione
    • 6.2 ❍ piano
    • 6.3 ❍ Istruzioni per la semina
  • 7 Prendersi cura delle ciliegie della Corniola - Come farlo nel modo giusto
    • 7.1 ießen casting:
    • 7.2 ❍ Fertilizzare
    • 7.3 ❍ Ridurre
    • 7.4 ❍ svernamento
  • 8 Come si possono propagare le ciliegie della Corniola?
    • 8.1 ❍ Propagazione per seme
    • 8.2 durch Propagazione per talea
    • 8.3 ❍ Propagazione per subsidenza
  • 9 Rileva parassiti e malattie nelle ciliegie della Corniola
    • 9.1 disease malattia dei punti fogliari
    • 9.2 ❍ Muffa:
La ciliegia di Cornelia (Cornus mas) appartiene alla famiglia dei cornioli ed è anche conosciuta con il nome di Herlitze, Dirndling, Hirlnuss o Tierlibaum. I grandi arbusti sono particolarmente diffusi nell'Europa meridionale. Lì raggiungono altezze tra i quattro e gli otto metri. La pianta è stata originaria delle nostre latitudini per secoli ed è stata parzialmente ricoperta dai giardini.

Gli arbusti crescono molto lentamente e possono vivere per più di 100 anni. La lunga e vistosa fioritura rende la corniola una vera attrazione per il giardino nel tardo inverno. La pianta può anche essere tagliata come una siepe. Nel giardino di casa, l'attraente fioritura precoce offre un incontro con amamelide e forsizia.

Diffondere la ciliegia di corniola

L'attuale area di distribuzione della corniola è nel Mediterraneo orientale. Le piante si trovano principalmente in Turchia o nella regione del Caucaso. Eventi notevoli possono essere segnalati anche dal Lussemburgo, dalla Russia meridionale e dal Belgio meridionale. In Germania, le ciliegie della Corniola sono sempre più coltivate nella regione di Jena o nelle regioni del Reno e della Mosella. Lì la pianta si trova spesso nelle immediate vicinanze di edera, carpino, cespugli di nocciole o tipi di rose. Nella Renania settentrionale-Vestfalia, la pianta è stata persino inclusa nella lista rossa delle specie minacciate di estinzione.

Ciliegia di Cornelian (Cornus mas)
Tasso di crescita:10-30 cm all'anno
altezza:300 - 500 cm
Spread:250-350 cm
sistema di radici:Heart-radicamento
posizione:Sole all'ombra
piano:argilla fresca e suoli di humus, amante della calce
"Mostra più foto e dati

Uno sguardo ai libri di storia

Come dimostrano gli scavi, la ciliegia di Corniola era già utilizzata nel periodo neolitico. Strati di nocciolo di corniola sono stati trovati in villaggi di palafitte italiani, il che suggerisce che la pianta fosse utilizzata come cibo per le persone dai tempi antichi. Anche il legno era di grande importanza nei tempi antichi. Secondo lo scrittore greco Pausania, si dice che il cavallo di Troia fosse realizzato in legno di corniolo. Nell'antica Roma, anche lance e lance erano realizzate in legno duro. Homer, d'altra parte, ha citato la ciliegia di corniola come alimento preferito per i maiali.

Uso della ciliegia di corniola

Anche se l'uso della pianta oggi è per lo più limitato agli alberi ornamentali con i loro straordinari fiori, i nostri antenati usavano sia la frutta che il legno, la corteccia, le foglie e i fiori. Acquaviti di frutta, succhi e marmellate sono stati fatti dalla frutta. Le maniglie dei coltelli, i chiodi del calzolaio, i raggi delle ruote e vari strumenti erano realizzati in legno di ciliegio duro. Un effetto che abbassa la febbre è attribuito alla corteccia e i frutti sono stati utilizzati anche in naturopatia per il sollievo dei disturbi gastrointestinali. In Turchia, i frutti maturi vengono anche messi sottaceto in aceto e olio e mangiati come olive. Inoltre, la marmellata e la gelatina possono essere ottenute dai frutti della ciliegia di corniola.

Tipi di ciliegia di corniola

Come mostra la seguente panoramica, esiste un'intera gamma di forme coltivate di ciliegia di corniola, che presentano alcune differenze nella forma di fiori, frutti e crescita.

specie Kornelkirschcaratteristiche speciali
Alba❍ cresce molto lentamente
❍ è alto solo circa cinque metri
❍ Frutti quasi bianchi
Aurea❍ foglie gialle
❍ frutti rossi
Jolico❍ fiori gialli
❍ grandi frutti rossi
❍ Maturazione da agosto
pyramidalis❍ pianta rara
❍ crescita verticale
❍ frutti globulari
shan❍ gemme sorprendentemente grandi
❍ molto ricco
Frutti grandi di frutta
variegata❍ Foglie bordate di bianco
❍ cresce solo fino a quattro metri di altezza
❍ piccoli frutti rossi
violacea❍ varietà molto antica
❍ molto raro
❍ frutti viola

Quando sboccia la ciliegia di corniolo?

La ciliegia di Corniola sorprende con la sua fioritura precoce. Alle nostre latitudini, i fiori gialli compaiono già a marzo e quindi spesso prima del fumo di forsizia. I fiori giallo oro sono estremamente decorativi e, come tutte le piante di corniolo, hanno quattro petali. I boccioli si aprirono di fronte alle foglie. Questi saranno messi in evidenza in autunno. I boccioli di foglie e fiori si differenziano per la loro forma. Mentre i boccioli delle foglie si formano in primavera e tendono ad essere allungati, i boccioli di fiori che sono stati creati in autunno sono sferici.

Piantare la corniola - tutti i fatti a colpo d'occhio

Se vuoi piantare ciliegie della corniola, dovresti notare che sono radici del cuore. Le piante quindi non hanno zolle convenzionali. Crescono quasi verticalmente nel terreno con le loro radici principali. Inoltre, ci sono diverse radici, che si irradiano intorno alle radici principali. Ciò garantisce la stabilità della ciliegia di corniola. Ti verranno quindi spesso offerte le piante commercialmente come piante da contenitore.

La ciliegia di corniola è piuttosto robusta ed è preferita piantato in autunno, Quindi la ciliegia di corniola ha ancora abbastanza tempo per sviluppare le sue radici caratteristiche e crescere bene fino all'inverno.

❍ posizione

La ciliegia di corniola ha poche esigenze sulla sua posizione. La pianta avrebbe meno ombra, tuttavia, perché le ciliegie della Corniola adorano il calore. Un luogo soleggiato e caldo è quindi l'ideale. La pianta tollera anche l'ombra parziale. Anche le posizioni ventose non sono un problema per l'impianto robusto. Il calore e la siccità sono ampiamente tollerati.

❍ piano

Le ciliegie della Corniola non amano i terreni asciutti, ma anche non troppo bagnati e possono essere sensibili ai ristagni idrici. La pianta tollera una siccità più lunga ma generalmente migliore dell'umidità permanente. È quindi importante trovare una buona via di mezzo. Ad esempio è possibile ottenere ristagni d'acqua Il modo migliore per evitare ciò è creare un drenaggio di pietre o argilla. Le ciliegie della Corniola prediligono i terreni calcarei, ma tollerano anche i substrati leggermente acidi.

❍ Istruzioni per la semina

Il momento migliore per piantare le ciliegie della Corniola è in autunno. Una volta trovata la posizione giusta, procedi come segue:

  1. Scava il buco della piantagione. Mantenere una distanza di semina di circa 80 centimetri quando si piantano siepi.
  2. Inserisci la pianta e scuotila in modo che il terreno sia ben distribuito.
  3. Chiudi il buco e piantare il terriccio nel terreno.
  4. Quindi versare bene.

Prendersi cura di Cherry Cornelian - Come farlo nel modo giusto

❍ casting:

Poiché la pianta tollera la siccità meglio dell'umidità, l'arbusto può rimanere a lungo asciutto. Tuttavia, la pianta limiterà quindi la sua capacità di crescere e produrre meno frutti. Se speri in un raccolto ricco, dovresti assicurarti che il terreno venga regolarmente annaffiato. In nessun caso si dovrebbero verificare ristagni d'acqua.

❍ Fertilizzare

Le piante sono molto frugali e non necessitano di terreno troppo ricco di nutrienti. Anche l'applicazione di fertilizzanti nel corso dell'anno non è necessaria. Se mescoli il compost con il terreno in primavera, la ciliegia di corniola viene fornita con sufficienti nutrienti.

❍ Riduci

La ciliegia di corniola cresce molto lentamente e quindi non deve necessariamente essere ridotta. Se vuoi piantare gli arbusti come siepe, d'altra parte, dovrai occuparti della potatura in modo che la siepe mantenga la sua forma. Le piante sono generalmente molto ben tollerate dalla potatura. Una potatura supporta anche la fioritura e previene l'invecchiamento. Se rimuovi regolarmente i germogli morti e accorci i germogli che sono cresciuti troppo a lungo, assicurerai che le piante ben sviluppate fioriscano vigorosamente e producano frutti ricchi.

La ciliegia di corniola dovrebbe sempre essere tagliata immediatamente dopo la fioritura. Quindi dai alla pianta abbastanza tempo per formare nuovi germogli e impostare i boccioli di fiori per la prossima stagione in autunno.

❍ svernamento

La ciliegia di Corniola è considerata resistente, motivo per cui non è necessaria alcuna protezione aggiuntiva. Per creare una barriera naturale contro il forte gelo, il fogliame può servire da protezione. Durante i mesi invernali, è necessario prestare particolare attenzione a che la pianta non venga a contatto con il sale stradale. Le ciliegie della Corniola sono molto sensibili a questo e possono essere danneggiate anche dopo anni.

Come si possono propagare le ciliegie della Corniola?

La propagazione della ciliegia di corniola è possibile attraverso semi, talee e subsidenza. Tutte e tre le opzioni sono spiegate qui in modo più dettagliato.

❍ propagazione per seme

La propagazione per seme non è un compito facile. Il seme impiegherebbe fino a due inverni per germogliare. Questo processo può essere accelerato conservando i semi caldi per circa un quarto di anno. Quindi i semi devono essere refrigerati per altri tre mesi. I semi vengono quindi collocati in vasi per piante con torba umida e dotati di un tappo di vetro o plastica per accelerare la germinazione. La semina all'aperto avviene quindi in autunno.

Propagazione di Durch per talea

Questa forma di propagazione è piuttosto facilmente possibile. Nel semestre invernale, basta tagliare le talee lunghe 20 cm. Nei giorni senza gelo, le talee possono quindi andare direttamente nel terreno. Puoi anche ibernare le talee fresche nella sabbia umida se c'è un gelo permanente.

❍ Propagazione per subsidenza

Per eseguire la propagazione per subsidenza, devi prima allentare il terreno accanto alla pianta. Lì tiri un canale in cui arrivano le riprese. È quindi necessario coprire il canale con il terreno e appesantirlo in modo che il tiro trovi una presa nel terreno. L'estremità superiore del germoglio rimane libera e deve essere attaccata a un bastoncino. Ciò garantisce quindi una crescita verticale. Quando la platina ha formato radici sufficienti e vengono mostrati i primi germogli, puoi separarla dalla pianta madre. Fino ad allora, tuttavia, possono essere necessari diversi anni.

Riconosci i parassiti e le malattie della corniola

Le piante sono generalmente abbastanza robuste e sono difficilmente colpite da parassiti o malattie. Gli errori di manutenzione possono solo far seccare le foglie. Inoltre, i germogli e le foglie possono essere danneggiati in modo permanente se le radici vengono a contatto con il sale stradale in inverno. Le piante giovani e deboli sono anche occasionalmente vulnerabili alle malattie fungine. I seguenti tipi di danno si verificano più frequentemente nella ciliegia corniola:

❍ malattia dei punti fogliari

La malattia da macchia fogliare è un'infezione fungina che colpisce numerose piante ornamentali e utili nei giardini di casa. La malattia si manifesta sulle foglie, che diventano macchie da giallastre a brunastre. Un corpo fruttifero è visibile nel mezzo. Le piante appaiono sempre più indebolite e muoiono non trattate dopo molto tempo.

➜ Cosa fare

  • Riduci generosamente (i ritagli non devono essere sul compost!)
  • disinfettare gli strumenti usati
  • Trattamento con protezione da funghi neudo-vitali (ad esempio disponibile da Amazon)
  • uso ripetuto necessario

Importante: la preparazione dei funghi citata non funziona in caso di pioggia.

❍ Muffa:

L'infestazione da muffa in polvere può essere riconosciuta da un rivestimento in polvere sulle foglie. Inizialmente, questo rivestimento può essere facilmente rimosso con le dita. Inoltre, i rivestimenti inizialmente bianchi diventano grigi o marroni. Le foglie si accartocciano e la pianta rimane in crescita.

➜ Cosa fare


Video: Il meglio che la natura puo' offrire: ciliegia corniola (Luglio 2021).