Decorazione

Ginepro: individua e combatte malattie e parassiti


Grazie a razze speciali, il ginepro è molto robusto e meno suscettibile alle malattie. Alcuni funghi e vari parassiti possono ancora causare problemi alla famiglia degli aghi.

Il ginepro (Juniperus) è probabilmente una delle piante di conifere più popolari in molti giardini di hobby in Germania. La pianta è generalmente considerata abbastanza robusta e non particolarmente suscettibile alle malattie, poiché ora ci sono razze speciali. Molti parassiti e malattie fanno poca o nessuna differenza per loro. Tuttavia, un attacco fungino può diventare un problema, per esempio.

Di seguito ti diremo in dettaglio quali sono i parassiti e le malattie del ginepro e cosa puoi fare al riguardo.

Brown spara punte al ginepro

Anche se alcuni giardinieri di hobby potrebbero pensare che il loro ginepro sia malato perché le punte dei germogli diventano marroni, di solito non è così. Piuttosto, spesso non è un segno di malattia, ma un'indicazione di mancanza di luce. Questo problema può essere risolto in modo relativamente semplice semplicemente spostando il ginepro in un'altra posizione, dove riceve abbastanza luce.

Solo se si tratta di un ginepro più vecchio questa mossa diventerebbe un problema. Purtroppo, una pianta più vecchia spesso muore dopo essere stata spostata. Quindi la mancanza di luce deve essere risolta in un modo diverso, il che può significare, ad esempio, potare un albero o altre piante vicino al ginepro.

Malattie del ginepro

L'infestazione da funghi può anche diventare un problema con il ginepro perché, come già accennato, questa è una pianta di conifere. Se vuoi fermare il fungo, non dovresti solo rimuovere le aree interessate della pianta. Piuttosto, è anche un'opzione l'uso di un adeguato agente per la protezione delle colture da parte di rivenditori specializzati. È preferita la scelta di un agente puramente biologico. Altre malattie che possono colpire il ginepro sono le seguenti:

  • dieback
  • Juniper blister di ruggine

La morte dei germogli è anche dovuta a funghi dannosi e può quindi essere trattata nel modo già menzionato. Con la ruggine blister di ginepro, tuttavia, i germogli si addensano, che sono già legnosi e comunque molto secchi. Queste bolle hanno una consistenza gelatinosa e un colore rosso ruggine. Si formano soprattutto in primavera. La griglia della bolla del ginepro è anche conosciuta come la griglia della pera.

Azione contro la ruggine del ginepro

Questa malattia può causare molti danni perché il ginepro perderà presto le foglie. Se la pianta è colpita più volte dalla ruggine del ginepro, la indebolirà notevolmente. Si consigliano misure preventive per evitare che ciò accada in primo luogo. Dal momento in cui le foglie iniziano a germogliare, si consiglia di spruzzare con l'estratto di equiseto. I fertilizzanti a base di potassio, specialmente per le foglie, possono anche essere usati per la prevenzione.

Se il ginepro è già infetto dalla griglia della pera, il controllo deve essere eseguito immediatamente durante l'infestazione, cioè nel momento in cui si sviluppano le bolle di spore molto distintive. Se sono interessati solo pochi rami, vengono semplicemente tagliati fino a quando rimane solo il legno sano. Pesticidi possono anche essere usati.

Se, a causa del reticolo della pera, le foglie cambiano già colore con punti evidenti, anche questa misura è inutile. Tuttavia, se preferisci non preoccuparti del problema del grattugiare le pere, puoi anche scegliere varietà che non sono, o solo molto raramente, suscettibili di essere infettate.

Infestazione da parassiti nel ginepro

Non solo le malattie, ma anche i parassiti rappresentano un pericolo per il ginepro: in questo contesto vale la pena menzionare in particolare i seguenti parassiti:

  • Pidocchio di albero o corteccia
  • ginepro foglia minatore
  • Juniper Deckelschildlaus

In caso di infestazione da pidocchio, i parassiti succhiano il ginepro. Nel peggiore dei casi, gli aghi e i germogli della pianta possono morire completamente. Se c'è un'infestazione con il pidocchio della scala del coperchio del ginepro, questo può anche portare a uno scolorimento dell'ago. Più i pidocchi succhiano il ginepro, più la pianta è inibita nella sua crescita.

Tuttavia, la cosiddetta falena foglia di ginepro è il parassita che molto spesso diventa un problema. Questa è una piccola farfalla che è lunga solo circa cinque millimetri e ricorda davvero una falena. Il ginepro è una festa per i bruchi del parassita.L'effetto dannoso è così grande perché le larve della falena delle foglie di ginepro si fanno strada da un germoglio all'altro e fanno morire le rispettive punte di germoglio.

"Misure di controllo:
Per prevenire l'infestazione da falena, tutti i giardinieri amatoriali dovrebbero usare insetticidi speciali approvati per questi scopi. È particolarmente importante spruzzare questi quando le tarme hanno il loro tempo di volo. In autunno e in estate, tuttavia, può anche essere molto utile se le punte di tiro già infette vengono semplicemente tagliate. Tuttavia, dovresti assicurarti di monitorare la salute del ginepro il più vicino possibile in modo da poter intervenire in tempo utile.

Anche nel caso di un'infestazione da pidocchi, i pesticidi sono utili solo se usati il ​​prima possibile. Dovresti quindi intervenire in ogni caso quando inizia l'infestazione. Se gli aghi di ginepro si sono già scoloriti notevolmente, è già troppo tardi. La spruzzatura può quindi essere evitata in modo sicuro, poiché non può più avere un effetto in un secondo momento.


Video: Rimedi fatti in casa per le infezioni urinarie (Luglio 2021).