Consigli giardino

Crown of Fame: identificazione e lotta contro malattie e parassiti


La corona di fama è una pianta molto robusta che perdona persino gli errori di cura. Con una cura impropria, possono verificarsi rapidamente sintomi di carenza.

L'area di distribuzione naturale della corona di gloria (Gloriosa superba) si trova nel sud-est asiatico e nelle regioni tropicali dell'Africa. La pianta può essere trovata allo stato brado in Kenya, Indonesia, Nepal, Sudafrica o Tanzania. La pianta rampicante può raggiungere altezze fino a due metri. Alle nostre latitudini, la bizzarra pianta è per lo più tenuta in vasi e vasche.

La corona di fama è una pianta abbastanza robusta, che si è adattata alle sue condizioni di localizzazione e sopravvive anche a periodi di siccità più lunghi. I rizomi ispessiti, che sono in grado di immagazzinare acqua e sostanze nutritive, aiutano la pianta. Poiché la corona della fama perdona uno o due errori di manutenzione, la pianta rampicante è adatta anche per il giardiniere hobby piuttosto inesperto. Tuttavia, a causa di errori nella posizione o nella manutenzione, possono verificarsi sintomi di carenza, che inibiscono la crescita e la fioritura della pianta. La corona di fama spesso non viene risparmiata dall'infestazione da parassiti.

Pericolo di intasamento

Sebbene la pianta abbia bisogno di molta acqua, il ristagno può essere pericoloso. L'acqua deve essere sempre in grado di drenare liberamente. Con le piante da contenitore, è necessario rimuovere immediatamente l'acqua in eccesso dai vasi. Se la corona della fama è troppo bagnata per un lungo periodo di tempo, le radici potrebbero marcire. Il terreno non dovrebbe asciugarsi tra le annaffiature.

È possibile utilizzare uno stoppino o un tappetino per l'irrigazione per garantire un'irrigazione uniforme, ma anche per evitare il ristagno d'acqua. In questo modo la pianta può provvedere da sola con l'acqua necessaria ed è protetta dal ristagno d'acqua. Contribuisce anche alla salute delle piante e all'approvvigionamento idrico ottimale spruzzando la pianta con acqua nelle giornate calde. Tuttavia, è necessario assicurarsi che sia acqua a basso contenuto di calce.

Testi di: Innaffiare e concimare la corona della fama - Come farlo bene

L'umidità è importante

Le corone della fama hanno bisogno di un'umidità di circa il 60%. Quindi è garantita una crescita sana. Le foglie marroni e secche sono generalmente il risultato di aria troppo secca. Questo è particolarmente vero se hai posizionato la pianta vicino a un radiatore. Una spruzzatura frequente può aiutare a prevenire danni alle piante causati dalla bassa umidità.

Corona di fama sotto stress termico

Le temperature intorno ai 20 gradi sono utili per lo sviluppo ottimale della pianta. Dopo l'inverno puoi guidare i tuberi a circa 25 gradi. Le fluttuazioni di temperatura mettono sotto stress la pianta. Temperature eccessivamente elevate portano all'ingiallimento e all'appassimento delle foglie. D'altra parte, se la pianta ha i piedi freddi, le foglie pendono flaccide e appaiono morbide e quasi trasparenti.

Riconosci la mancanza di nutrienti nella corona della fama

Se le foglie della corona della fama cambiano colore, anche la mancanza di sostanze nutritive può essere la causa. Una mancanza di azoto è particolarmente evidente in questo modo. I fertilizzanti liquidi ricchi di azoto possono aiutare qui. Dovresti dare fertilizzante solo durante la stagione di crescita. Dai nuovi germogli in primavera, è possibile fornire alle piante fertilizzanti liquidi ricchi di azoto ogni due settimane.

Attacco di parassiti alla corona di fama

Occasionalmente la pianta è infestata dagli afidi o dall'acaro comune. Riconosciuto nel tempo, puoi intraprendere azioni mirate contro i parassiti e la pianta non sarà danneggiata.

❍ Afidi in arrivo

L'ispezione regolare dell'impianto cattura immediatamente gli afidi. Soprattutto quando la pianta è stata esposta a stress termici, è suscettibile ai parassiti delle piante. Se riconosci un'infestazione, è necessaria un'azione rapida perché gli afidi si riproducono rapidamente e producono prole 14 giorni dopo l'infestazione. Una femmina può produrre fino a 100 bambini afidi. L'infestazione può essere identificata da:

  • rivestimento appiccicoso sulle foglie
  • prodotti di scarto bianchi scuoiando gli afidi
  • Le foglie diventano nere
  • I fiori non si sviluppano completamente
  • La crescita rimane
  • foglie arrotolate

Se l'infestazione non è progredita, di solito è sufficiente trattare la pianta con un getto di acqua dura. È importante assicurarsi che il terreno nel vaso non venga rimosso dalla pressione dell'acqua. Questo può essere evitato riponendo il vaso in un sacchetto di plastica.

❍ Infestazione da acari di ragno

Se la pianta è affetta da acari di ragno, questo sarà particolarmente evidente sui bordi delle foglie e negli assi delle foglie. I parassiti pungono la parte inferiore delle foglie e succhiano la linfa della pianta. Uno sguardo più attento rivela macchie argentee e luccicanti sulla cima delle foglie colpite. Nella fase avanzata, le foglie diventano gialle e alla fine cadono. L'aria calda e secca per il riscaldamento può favorire l'infestazione. Una doccia con un potente getto d'acqua può ridurre al minimo l'infestazione di circa il 90%. Altrimenti questi rimedi casalinghi aiutano:

  • dishwater
  • soapsuds
  • Knoblauchsud
  • AOSIS
  • liquame ortica
  • olio di neem

Dovresti usare l'acqua insaponata per pulire le foglie. D'altra parte, dovresti innaffiare la pianta con aglio, cipolla o brodo di ortica.

Prevenire le malattie con la giusta cura

Se la corona di fama ottiene la posizione giusta e viene versata e svernata come richiesto, difficilmente si verificheranno malattie o si noteranno parassiti. Gli errori di cura sono il problema più comune della pianta. Questi sono sempre più in:

  • troppo poca o troppa acqua
  • troppo caldo o troppo freddo
  • a una posizione asciutta
  • o cercare bozze.

Cura 1 × 1 della corona di fama:


Video: NYSTV - What Were the Wars of the Giants w Gary Wayne - Multi Language (Luglio 2021).