Consigli giardino

Raccogli gli asparagi bianchi - suggerimenti e trucchi al momento e tecnica di raccolta


La raccolta degli asparagi bianchi è un'arte in sé. Con il giusto know-how e gli strumenti giusti, avrai successo.

La coltivazione di asparagi richiede molto lavoro. Ma quando finalmente sei pronto per raccoglierlo dopo circa tre anni, il lavoro è quasi dimenticato. Infine, ottieni asparagi freschi dalla tua stessa coltivazione. Non c'è niente di meglio di questo.

Prima che gli asparagi siano deliziosi sul piatto con salsa olandese, pangrattato o avvolti in pancetta, ci sono alcune cose da considerare al momento della raccolta. Il tempo di raccolta ottimale è importante almeno quanto la giusta tecnologia.

In modo che nulla vada storto con te, una volta abbiamo notato tutti i fatti importanti per te qui.

Il momento giusto per la raccolta

Gli asparagi necessitano di temperature di almeno 12 gradi per crescere. A seconda del tempo, la raccolta inizia tra l'inizio di aprile e l'inizio di maggio. Termina tradizionalmente il 24 giugno di un anno. La data è quindi anche soprannominata "Capodanno degli asparagi".

"Molto importante! Raccogli i tuoi asparagi dal terzo anno di coltivazione. Un raccolto scarso è possibile nel secondo anno, ma solo a scapito dei raccolti futuri.

Puoi iniziare a raccogliere non appena compaiono le prime crepe sulla cresta degli asparagi. Le crepe sono causate dai germogli delle verdure, che ora sono visibili in brevissimo tempo. Non aspettare fino a quando i pioli sporgono lontano da terra. Gli asparagi bianchi iniziano a cambiare rapidamente colore quando esposti alla luce solare.

Due raccolti al giorno possibili

In condizioni favorevoli, gli asparagi bianchi crescono alla velocità mozzafiato di 0,75 centimetri all'ora, quindi puoi raccogliere due volte al giorno. La mattina immediatamente dopo l'alba e il tardo pomeriggio sono periodi adatti.

Strumenti per la raccolta degli asparagi

Per la raccolta degli asparagi è necessario:

  • Un lungo coltello da asparagi (qui su Amazon) per tagliare i germogli
  • Una cazzuola per riempire la terra dopo il pungiglione
  • Un cestino per mettere gli asparagi raccolti
  • Un panno per proteggere gli asparagi nel cestino dalla luce solare diretta

Tecnica di raccolta degli asparagi: spiegazione passo dopo passo

1 Rimuovere innanzitutto la terra dall'area tra gli assi del ramo. Funziona meglio con la presa a tre dita, che coinvolge pollice, indice e medio. È importante non esporre semplicemente gli asparagi in superficie. Devi vedere cosa succede quando pungi.

2 Quando gli asparagi sono esposti, posiziona il coltello per asparagi in profondità sui singoli germogli e separali con punti forti. Non dare alcun impulso quando si punge. Altrimenti, è improbabile che colpiscano il punto desiderato e rischino anche di danneggiare le radici della pianta.

3 Nell'ultimo passaggio, posiziona i germogli di asparagi tagliati nel cestino sotto il panno. Quindi riempire il foro sul fondo con gli asparagi o la cazzuola.


Video: Raccogliere asparagi è finalmente meno faticoso. (Luglio 2021).