Consigli giardino

Taglio della corteccia delle spezie - tempismo e tecnica di taglio


Come tante piante, la corteccia delle spezie deve essere tagliata di tanto in tanto. Questa non è una grande arte e può essere fatta rapidamente. Non devi usare le cesoie spesso.

La corteccia delle spezie (Senna corymbosa), chiamata anche cassia, è una pianta a crescita rapida che puoi mantenere in forma meglio con un taglio in primavera o in autunno. Non puoi sbagliare in generale. Tuttavia, non devi tagliare la corteccia delle spezie in modo troppo radicale. I tiri possono essere ridotti solo di un buon terzo. Devi anche rilassare regolarmente i giovani germogli in modo che la pianta si ramifichi bene.

È meglio tagliare la corteccia in autunno

Un accorciamento regolare in modo che la cassia non diventi troppo alta garantisce una buona crescita. Poiché la corteccia delle spezie non è sensibile al taglio, non puoi fare nulla di male. Un buon momento per il taglio è in autunno, prima che la pianta si sposti nei quartieri invernali (consiglio di lettura: ibisco di corteccia di spezie: in questo modo può sopravvivere indenne alla stagione fredda). Quindi tagliare circa un terzo dei germogli.

Tra l'altro:
Se hai dimenticato di tagliare la tua fucsia in autunno, puoi farlo in primavera.

Rilassa i giovani germogli di corteccia delle spezie

Il rilassamento è particolarmente importante per le giovani piante. Raggiungerai un arbusto densamente ramificato e lussureggiante. Se la misura non appare, la cassia cresce rapidamente e perde gran parte del suo carisma. È meglio potare i giovani germogli poco dopo che sono germogliati. Ulteriori tiri si formano rapidamente in questi punti. Usa i tuoi sentimenti. L'aspetto è particolarmente importante.

Non devi fare di più. Tagliare una corteccia è un gioco da ragazzi. Non devi aver paura di fare qualcosa di sbagliato.


Video: SCORTECCIAMENTO COME SI CURA LA CORTECCIA STACCATA DAGLI ALBERI (Ottobre 2021).