Consigli giardino

Taglia il pesco - ecco come si fa


Se vuoi che il tuo pesco porti frutti in abbondanza l'anno prossimo, devi tagliarlo. Ma fai attenzione, ci sono una serie di cose da considerare.

I pesco devono essere tagliati regolarmente Nei giardini tedeschi, il pesco è probabilmente uno degli alberi da frutto più popolari accanto a meli e peri.

Ma una cosa dovrebbe essere detta: se scegli un pesco, devi tenere presente che è molto impegnativo in termini di cura. Se si desidera ottenere una resa costantemente elevata, ad esempio, non è possibile evitare la potatura regolare.

Ora non può sembrare particolarmente difficile, ma se non presti attenzione e tagli indiscriminatamente attorno all'albero, lo danneggierai piuttosto che curartene correttamente. La conseguenza sarebbe ad es. un fallimento nel raccolto l'anno prossimo. Per evitare che ciò accada in primo luogo, spiegheremo in dettaglio di seguito come procedere correttamente con il taglio.

Fai sempre dei tagli di frutta in primavera

Di solito è possibile acquistare un pesco in vivai e vivai con un tronco corto e una corona bassa. Questo albero porta frutto solo sui germogli addestrati nell'anno precedente, cioè solo su legno annuale. I lunghi germogli fruttifica una sola volta, nel terzo anno non si formano germogli di fiori. Rimangono quindi pochissime foglie. Quindi, se vuoi ottenere un alto rendimento, devi fare un taglio costante ogni primavera.

Se lasci semplicemente che l'albero cresca di fronte a te, i germogli di frutta si accorciano e si formano solo pesche sul bordo esterno della corona. Quindi devi assicurarti che il rapporto tra nuovi e vecchi scatti rimanga equilibrato. È quindi necessario rimuovere almeno i tre quarti dei germogli dell'anno scorso o immediatamente dopo il raccolto o in primavera prima del periodo di fioritura. Il resto, tuttavia, è necessario ridurre a tre gemme. In questo modo, i nuovi tiri possono essere addestrati per il prossimo anno.

Importante: tagliare solo i germogli di frutta sbagliati

Veri e propri germogli di frutta:

A differenza di altri alberi da frutto, il pesco ha una caratteristica speciale. Qui devi distinguere tra germogli di frutti veri e falsi durante la potatura. Puoi dire i giusti germogli di frutta dal fatto che i germogli arrotondati hanno ancora una o due gemme a foglia appuntita. È molto importante che questi veri germogli di frutta vengano conservati durante il taglio, perché è qui che provengono i frutti. Puoi tagliare l'ultima sezione di questo germoglio di frutta, perché di solito ci sono solo germogli di foglie lì.

Germogli di frutta sbagliati:

I germogli di falsi frutti hanno anche boccioli di fiori arrotondati, a questo punto sono indistinguibili da quelli reali. Tuttavia, non sono circondati da gemme fogliari, quindi sono facili da vedere a un esame più attento. Anche le pesche emergono da questi germogli, ma questi frutti rimangono molto piccoli e vengono buttati via presto. Questo perché le poche foglie non sono in grado di garantire la nutrizione dei frutti. Quindi puoi rimuovere completamente questi germogli di falsi frutti o almeno accorciarli a una o due gemme fogliari.

Il pesco ha anche un terzo tipo di germogli: i cosiddetti germogli di bouquet. Poiché hanno anche gemme fertili, non devi tagliarle. I cosiddetti germogli di legno, d'altra parte, possono essere facilmente rimossi o accorciati, perché sono necessari solo per costruire una bella corona.

Un piccolo consiglio:

Hai problemi a differenziare le diverse gemme? Quindi è meglio potare quando le prime gemme si aprono all'inizio della fioritura.

Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si taglia in estate

Con il pesco, è importante che la corona non cresca troppo densamente, perché i frutti hanno bisogno di molto sole per maturare. Pertanto, tagliare troppo piuttosto che troppo poco sul pesco. Non puoi sbagliare troppo qui. Il giusto taglio dell'albero da frutto avviene sempre in estate. In primavera, durante il periodo di fioritura, viene aggiunta una xilografia di frutta, che devi fare come descritto sopra.

È anche importante che l'albero ottenga una corona cava nel tempo, cioè nessun germoglio centrale, ma ha tre o quattro rami dell'impalcatura. In estate, rimuovi i germogli che crescono fortemente verso l'interno e fin troppo vicini. I tre o quattro rami che formano la struttura dell'albero, d'altra parte, devi solo tagliare un po 'di tanto in tanto.


Video: POTARE IL PESCO (Luglio 2021).