Idee e ispirazione

Piantare broccoli: devi considerare questo quando scegli un luogo, una semina e una cura


Se pensi che sia difficile coltivare broccoli nel tuo giardino, ti sbagli. In realtà è un gioco da ragazzi. Non devi nemmeno prestare molta attenzione a questo.

I broccoli sono facili da coltivare

I broccoli, chiamati anche cavoli di asparagi, sono una verdura di cavoli aromatica e molto sana che ha semplicemente il sapore migliore della propria coltivazione. Quindi perché non provarlo e piantare broccoli nel tuo giardino? Non preoccuparti, i broccoli sono poco impegnativi e non richiedono troppa manutenzione. Se scegli la posizione giusta, sei a metà strada.

Posizione e terreno per i broccoli

Le verdure hanno bisogno di un posto riparato e soleggiato. Il terreno dovrebbe essere argilloso, nutriente e alcalino. Puoi anche migliorare la qualità del suolo con compost e calce. Allenta bene il terreno ed eventualmente aggiungi del fertilizzante vegetale. Si noti che nessun cavolo potrebbe essere cresciuto nel letto in anticipo. Ciò impedirà a qualsiasi parassita di cavolo come le mosche bianche di diffondersi sui broccoli.

Come piantare correttamente i broccoli

❍ Semina i broccoli nel letto:

Se vuoi seminare i broccoli direttamente nel letto, puoi farlo da fine aprile. Per fare questo, premi i semi nel terreno a una distanza libera di circa un centimetro. Dopo essersi alzati, separa le giovani piante in modo che ci sia una distanza di circa 40 centimetri.

❍ Preferisci i broccoli in casa:

In alternativa, puoi portare le piante in casa all'inizio di marzo. Per questo sono necessari semi di broccoli, vasi e terra in crescita. Il posto giusto è su un davanzale soleggiato, nella serra o nella cornice fredda. Tenere chiuso il telaio freddo per la maggior parte e aprirlo di tanto in tanto solo per la ventilazione e l'irrigazione. Devi sempre mantenere il terreno con i semi leggermente umidi. Dopo che le piante sono aumentate, separa i giovani broccoli.

Suggerimento:
Le robuste piante di broccoli sono disponibili anche nei negozi se vuoi risparmiare un po 'di lavoro.

Da maggio, quando le piantine di broccoli sono alte circa dieci centimetri, possono andare all'aperto. Fai attenzione a una distanza di piantagione da 40 a 50 centimetri, in modo che le piante possano diffondersi bene. Proteggi le giovani piante dai parassiti con una rete vegetale.

Come prendersi cura adeguatamente delle piante di broccoli

Le piante di broccoli hanno regolarmente bisogno di umidità, ma per favore non versarle, perché il terreno argilloso immagazzina bene l'acqua. Il bello: un substrato sempre umido tiene fuori le pulci. In modo che l'area della radice non si asciughi, è meglio coprirla con uno strato di pacciame.

Guarda la crescita: se le piante di broccoli si sviluppano bene, il terreno contiene abbastanza nutrienti. Altrimenti puoi aiutare con un fertilizzante liquido biologico per verdure nell'acqua di irrigazione.

Pianta più volte, raccogli più spesso

Puoi raccogliere i broccoli verso metà luglio. Rimuovi solo il germoglio centrale e ispessito, quindi i germogli laterali continuano a crescere bene. Se pianti più volte broccoli, ci sarà un ricco raccolto fino all'inizio dell'inverno. Puoi anche lasciare varietà perenni perché dureranno per circa tre anni. Dopo la fase di semina di tre anni, dovresti assolutamente cambiare le verdure nella stessa posizione!


Video: mgt en 1080p (Luglio 2021).