Cura

Carciofi: rileva e combatte malattie, parassiti ed errori di mantenimento


I carciofi non sono difficili da coltivare. Diventa complicato solo se sono infastiditi da malattie e parassiti. Ma anche gli errori di manutenzione possono danneggiare gli impianti.

I carciofi sono ampiamente resistenti alle malattie

Il carciofo è una pianta straordinaria: attraente e deliziosamente fiorita, commestibile ed estremamente gustosa. La pianta vegetale è ampiamente resistente alle malattie. Ma i parassiti la stanno già disturbando. Soprattutto afidi, pidocchi di fagioli neri, lumache e arvicole. Tuttavia, gli errori di manutenzione possono anche portare i tuoi carciofi a non andare così bene.

Perché il carciofo non prospera?

Errori di cura

❖ troppo poco sole:

Quello che a prima vista sembra una malattia delle piante è spesso solo un errore di manutenzione. Il carciofo cresce male o ottiene foglie gialle se riceve troppo poco sole. Affinché il carciofo possa svilupparsi bene, scegli un luogo caldo e protetto. Una posizione di fronte a un muro di casa esposto a sud è adatta.

❖ troppo poca acqua / intasamento:

Devi anche sapere che il carciofo ha bisogno di molta acqua nella fase di crescita. In estate, la pianta può anche far fronte a periodi secchi, ma questo non deve durare troppo a lungo. Quindi è meglio annaffiare regolarmente il carciofo. Puoi usare l'acqua del rubinetto perché la pianta non è sensibile alla calce. Affinché l'acqua non si accumuli e il substrato abbia un effetto di accumulo e rimanga umido, è meglio usare un terreno a base di compost ricco di nutrienti mescolato con un po 'di sabbia e ghiaia durante la semina. Il drenaggio e un foro di scarico sono anche essenziali per i carciofi in un secchio. Sebbene la pianta ami l'umidità, non dovrebbe formarsi alcun intasamento.

❖ nutrienti insufficienti:

Affinché al carciofo non vengano forniti troppi nutrienti, è utile preparare il terreno in autunno per la primavera successiva: scavare a fondo il terreno e arricchirlo con letame o compost. Quindi i nutrienti possono essere distribuiti bene nel terreno.

Il carciofo è un alimentatore pesante e necessita di fertilizzanti regolari. Un fertilizzante organico che viene utilizzato una o due volte al mese dalla primavera all'autunno è l'ideale. Per questo sono adatti fertilizzanti vegetali liquidi, letame, compost, liquami vegetali o acqua di stagno. Se il fiore non appare, la pianta ha bisogno di più fertilizzante o è troppo vecchia. L'impianto viene esaurito dopo 3-5 anni. Metti nuove piante in un posto diverso o sostituisci in gran parte il terreno.

Danni da gelo

Il carciofo è perenne e resistente, ma necessita comunque di una buona protezione antigelo. Per fare questo, riduci i germogli aerei a pochi centimetri in autunno. Per inciso, questo è l'unico taglio che devi fare. Quindi coprire il carciofo. È meglio usare compost, foglie, paglia, sottobosco o letame. Puoi anche mescolare i materiali e distribuirli fino a 30 centimetri di altezza sulla pianta.

È quindi necessario rimuovere la protezione invernale in primavera. Alcune parti possono ancora essere lasciate, che fungono quindi da primo fertilizzante. I carciofi in un secchio dovrebbero svernare in una stanza gelida, buia e fresca. Letture consigliate: I carciofi vanno in letargo: ecco come ottenere le piante durante la stagione fredda

Infestazioni

❖ Pidocchio di afide e fagioli neri:

Gli afidi si siedono sopra e sotto le foglie e sugli steli. Le foglie mangiate e cadenti sono un segno sicuro di afidi. Il pidocchio di fagioli neri è molto aggressivo e mangia anche le foglie. Lascia anche segni neri. Inoltre, tende a diffondersi massicciamente, in modo da formare vere colonie sulla pianta. Per rimuovere i parassiti, inondare accuratamente la pianta con il tubo. Inoltre, aiuta a spruzzare con lievito di ortica (ricetta qui) o birra all'aglio (ricetta qui). Coccinelle, merletti e vespe parassite sono anche molto efficaci come nemici naturali. Gli agenti chimici sono adatti solo se non vuoi mangiare i fiori.

❖ Lumache:

Esistono varie misure contro le lumache. Puoi raccogliere alcune lumache regolarmente. Se c'è più infestazione, recinti di lumaca di rame intorno alle piante, segatura densamente cosparsa a una certa distanza dalla radice, piantare in un letto rialzato o, se necessario, palline di lumaca aiuteranno.

❖ Voli:

Le arvicole amano le radici del carciofo. Per evitare che vengano mangiati, dovresti scavare una rete metallica in profondità sotto il letto. I dispositivi a ultrasuoni sono un'alternativa moderna.


Video: Come Cucinare i Carciofi con 3 idee & 3 ricette facili - 3 Ways To Cook Fresh Artichokes (Luglio 2021).