Suggerimenti e trucchi

Cause di appassimento delle foglie nei cetrioli in una serra


Prendersi cura delle piante richiede sempre una certa conoscenza. Anche gli specialisti esperti possono sbagliarsi e non capire perché le foglie dei cetrioli nella serra appassiscono.

Il fatto è che i cetrioli sono verdure piuttosto capricciose che richiedono un'attenzione speciale. Ci possono essere molte ragioni per la morte dell'intero raccolto:

  1. Mancanza di umidità nel terreno.
  2. Umidità dell'aria alta o bassa.
  3. Violazione del regime di temperatura, sbalzi di temperatura.
  4. Irrigazione eccessiva.
  5. Mancanza di luce.
  6. Esposizione diretta alla luce solare, foglie di piante in fiamme.
  7. Malattie fungine dell'apparato radicale.
  8. Parassiti che rovinano germogli e foglie.
  9. Mancanza di minerali nel terreno.
  10. Vicinanza ad altre verdure.

La prima cosa che viene in mente quando le foglie dei cetrioli nella serra iniziano ad asciugarsi e ad arricciarsi, le piante non hanno abbastanza umidità. Questo ortaggio necessita di annaffiature regolari, soprattutto se coltivato in serra, dove le temperature possono essere molto più alte che all'aperto. La pianta ha bisogno di umidità insieme alla luce, per la fotosintesi, con l'aiuto della quale si verificano nutrizione, divisione e crescita di nuove cellule.

Se il sistema radicale manca di umidità, le foglie della pianta si arricciano per ridurre l'area di evaporazione e trattenere quanto più liquido possibile necessario per lo sviluppo. Questo può accadere con annaffiature irregolari. Puoi far fronte alla situazione semplicemente annaffiando i cetrioli più spesso.

L'aumento dell'irrigazione a volte non aiuta a correggere la situazione. Le foglie pigre di cetriolo possono anche indicare un eccesso di umidità, che viene trattenuta alle radici in grandi quantità, causando marciume. Puoi evitare tali problemi osservando la modalità di irrigazione dei cetrioli nella serra:

  1. Nella stagione calda, le piante vengono annaffiate una volta al giorno, rigorosamente al mattino presto o alla sera, dopo il tramonto. Consumo di acqua: non più di 9 litri per 1 mq. m.
  2. L'acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente. Il liquido freddo può danneggiare il sistema radicale di un ortaggio termofilo e causare marciume radicale.
  3. Devi annaffiare i cetrioli con un annaffiatoio, dirigendo la pressione dell'acqua alla radice. Se l'umidità penetra sulle foglie, soprattutto in una giornata calda, può portare alla graduale morte del cetriolo, poiché al sole le goccioline d'acqua agiscono come una lente d'ingrandimento. Puoi semplicemente bruciare foglie e germogli di verdure.

Se l'irrigazione regolare e corretta non aiuta a trovare la risposta alla domanda sul perché il cetriolo appassisce, è necessario cercare altri motivi.

Eccesso o mancanza di fertilizzante

Prima di piantare i cetrioli, il terreno viene trattato con sostanze per distruggere i parassiti. Man mano che le piante crescono, questo trattamento può essere effettuato anche utilizzando vari fertilizzanti. Spesso i giardinieri usano fertilizzanti chimici e fertilizzanti, che sono classificati come erbicidi.

Ma una grande quantità di tali sostanze rimaste sulle foglie può portare al fatto che iniziano ad arricciarsi dai bordi al centro, asciugarsi e cadere.

La soluzione al problema è molto semplice. Hai solo bisogno di spruzzare generosamente i cespugli di cetriolo con abbondante acqua. Ciò contribuirà a eliminare gli erbicidi dalle parti visibili del vegetale e incanalare l'eccesso nel terreno. È necessario applicare le medicazioni, soprattutto quelle fogliari, con cautela, seguendo scrupolosamente le istruzioni. Nonostante queste sostanze aiutino ad accelerare la crescita e la fruttificazione dei cetrioli nella serra, il loro eccesso è dannoso per le verdure.

Le foglie secche contorte possono anche indicare una mancanza di minerali: azoto, fosforo, zolfo, potassio.

L'apparato radicale delle verdure è debole, si trova vicino alla superficie, quindi la pianta non può sempre ottenere una quantità sufficiente di nutrienti dal terreno. In questo caso, puoi acquistare condimento superiore a base di speciali composti chimici industriali o concimare i cetrioli con letame, compost e escrementi di pollo. Questi rimedi popolari per la cura delle verdure hanno dimostrato da tempo di essere efficaci.

Controllo dei parassiti

C'è un gran numero di parassiti che possono apparire nella serra se il terreno non è stato ben trattato prima di piantare le piantine. La causa più comune che può rovinare un raccolto sono vari tipi di marciume. La putrefazione delle radici può essere identificata da foglie pigre e steli marrone scuro. Se il marciume ha già colpito le radici, ridurre semplicemente l'irrigazione non sarà sufficiente. È necessario trattare la pianta con mezzi speciali.

Il farmaco "Trichodermin" combatte bene con questo problema.

Esistono altre malattie dannose per le piante. Molto spesso, i cetrioli in una serra infettano malattie fungine. Il più comune di questi è il marciume bianco. Si riconosce dalle foglie secche ricoperte da una patina bianca. Questa malattia può essere prevenuta trattando il terreno e i semi prima di piantare. Puoi aiutare le piante infette con farmaci come Fitosporin, Gitrauxin, Kornevin.

La precauzione più semplice quando si coltivano i cetrioli è spruzzare regolarmente le verdure con una soluzione debole di permanganato di potassio.

Diversi tipi di marciume non sono gli unici problemi che le persone hanno quando coltivano cetrioli in una serra. L'intero raccolto di ortaggi può essere distrutto dai ben noti parassiti: afidi e acari.

Rimedi contro afidi e zecche

Gli afidi sono molto facili da riconoscere. Questi piccoli insetti si nutrono delle foglie di molte piante, i cetrioli non fanno eccezione. Le cellule di una foglia danneggiata non possono partecipare alla fotosintesi: la produzione di sostanze nutritive. Le foglie ingialliscono, si seccano e cadono, e l'intero cespuglio di cetriolo muore gradualmente.

Un semplice rimedio contro gli afidi che non richiede costi aggiuntivi può essere preparato rapidamente a casa. Questa è una normale soluzione di sapone. Se il trattamento con acqua saponosa non è sufficiente, puoi acquistare il preparato Iskra, che si adatta bene agli afidi senza danneggiare i cetrioli. Puoi anche combattere le zecche da solo. Il miglior rimedio per questi parassiti è un infuso di bucce di cipolla. È preparato in modo molto semplice:

  1. Una manciata di bucce di cipolla viene versata su 1,5 litri di acqua e fatta bollire per 5 minuti.
  2. La soluzione viene raffreddata e filtrata.
  3. La tintura risultante viene utilizzata per elaborare germogli e foglie.

Conclusione

Il giusto sito di impianto, un'attenta irrigazione, un regolare allentamento del terreno, una concimazione tempestiva dei cetrioli e il controllo dei parassiti aiutano a evitare malattie vegetali e ottenere un ricco raccolto nella serra.


Guarda il video: STRUTTURA PER SORREGGERE I CETRIOLI sotto la serra (Ottobre 2021).