Suggerimenti e trucchi

Controllo delle infestanti


Il controllo delle erbe infestanti nel tuo giardino è una delle attività che richiedono più tempo. Molti residenti estivi trascorrono l'intera estate nei letti, distruggendo le erbacce. Per combattere le erbacce, puoi usare diversi mezzi: diserbo, tirare fuori l'erba con le tue mani o usare vari meccanismi, pacciamare il terreno. Ma il rimedio più efficace per le erbacce in giardino sono gli erbicidi.

Come utilizzare i prodotti chimici per distruggere le erbacce, quale diserbante è il più efficace e sicuro per l'uomo: questo è l'argomento di questo articolo.

Come controllare le erbacce in giardino con diserbanti

Combattere le erbacce in giardino in modo moderno significa utilizzare prodotti chimici speciali per questo. Se prima le persone usavano solo zappe e le proprie mani contro le erbacce, oggi gli erbicidi sono venuti in aiuto dei giardinieri.

Un erbicida è una soluzione chimica che combatte le erbacce. I principi attivi di questi agenti possono essere diversi, ma la maggior parte degli erbicidi sono prodotti sulla base del sale di isopropilammina.

Tutti gli erbicidi rientrano in due grandi categorie:

  1. Mezzi di azione continua.
  2. Farmaci selettivi.

Il primo gruppo di sostanze chimiche è in grado di distruggere assolutamente tutta la vegetazione nell'area trattata, cioè gli erbicidi ad azione continua uccidono non solo le erbe infestanti, ma anche le piante coltivate.

I mezzi, agendo in modo selettivo, hanno una composizione che combatte solo con erbe specifiche, mentre praticamente non influisce sullo sviluppo delle colture da giardino.

Inoltre, ci sono tre gruppi di prodotti chimici per il controllo delle infestanti:

  • rimedi sistemici per le erbe infestanti nel giardino - distruggendo tutte le parti dell'erba: radici, steli e foglie;
  • i mezzi di contatto interessano solo quella parte della pianta con cui sono venuti a diretto contatto (ad esempio, la parte aerea dell'erbaccia muore dopo la lavorazione del sito);
  • i prodotti del suolo hanno lo scopo di distruggere le erbe infestanti attraverso la radice e questi erbicidi uccidono anche i semi di piante infestanti che si trovano nel terreno.

Attenzione! L'affermazione che gli erbicidi chimici causano danni significativi alla salute umana, poiché possono accumularsi in frutta e verdura, è fondamentalmente sbagliata.

Se vengono seguite le istruzioni per l'uso del farmaco, le sue regole di dosaggio e di elaborazione, il veleno non penetrerà nel frutto.

Come distruggere correttamente le erbacce nel giardino usando prodotti chimici

La chimica uccide le erbacce in modo molto efficace: questo è il metodo di controllo più efficace oggi. Ma per non causare danni, devi essere in grado di usare prodotti erbicidi.

Importante! L'area trattata con diserbanti per qualche tempo è davvero pericolosa per le persone e gli animali a sangue caldo - va evitato il contatto con le erbacce trattate e il terreno.

Non è sempre necessario utilizzare un metodo chimico di lotta, ma solo in casi particolarmente gravi:

  • quando si coltiva un'area soggetta ad erosione (come una collina) e il diserbo meccanico può compromettere l'integrità del suolo;
  • se c'è troppa erba e non è possibile affrontarla manualmente;
  • l'uso di sostanze chimiche è giustificato per combattere le piante velenose (come il panace, per esempio);
  • se è necessario rimuovere le erbacce da vaste aree o campi.

L'elaborazione efficace nel paese dovrebbe consistere in diverse fasi:

  1. Irrigazione primaverile del terreno. Immediatamente dopo lo scavo, il terreno viene trattato con erbicidi del terreno, che sono in grado di neutralizzare i semi e distruggere i germogli delle radici delle erbe infestanti.
  2. Le erbacce giovani sono più facili da raccogliere, soprattutto perché deve essere fatto prima che l'erba abbia lasciato cadere i semi. Se hai tempo, puoi sbarazzarti delle erbacce sul sito anche prima di piantare piante coltivate.
  3. Se le erbe infestanti continuano a germogliare tra le colture, è necessario utilizzare agenti selettivi che agiscano su specie vegetali specifiche.
  4. Durante il periodo di fioritura o maturazione dei frutti delle colture da giardino, è preferibile non utilizzare agenti chimici, poiché esiste un alto rischio che si accumulino nelle verdure e nelle bacche. In questo caso, è meglio usare preparati per erbe infestanti che interrompono il loro sviluppo: quando l'erba ricomincia a crescere, la pianta coltivata sarà già matura e forte. Tali erbicidi agiscono con maggiore attenzione, poiché hanno una concentrazione inferiore di sostanze chimiche.

Consigli! Per sbarazzarsi delle erbacce per sempre, è necessario coprire il terreno con una pellicola opaca.

Ma non tutte le colture sono in grado di crescere in tali condizioni, quindi il metodo di controllo più ragionevole è il controllo delle infestanti combinato nel cottage estivo (pacciamatura, diserbo, rimozione meccanica e mezzi chimici).

Il modo migliore per rimuovere le erbacce dal sito

Se hai già capito come distruggere correttamente le erbacce, ora vale la pena parlare di quali mezzi è meglio usare per un controllo efficace.

Tutte le sostanze chimiche sono buone a modo loro: anche le più inefficaci hanno il loro vantaggio: hanno meno effetto sulle piante coltivate e non danneggiano la salute.

I migliori erbicidi aiuteranno a rimuovere qualitativamente le erbacce dal giardino:

  1. Arrotondare. Il vantaggio principale di questo prodotto è che è innocuo per l'uomo e gli animali domestici. Insieme a questo, Roundup è considerato uno dei più potenti farmaci per combattere le erbe infestanti. L'agente è sistemico, cioè penetra in tutte le parti dell'erba, provocandone la distruzione e la morte. Allo stesso tempo, l'erbicida non si accumula nel terreno, quindi non può danneggiare il frutto. È meglio usare Roundup in primavera, prima di seminare o piantare colture. Verdure o cereali possono essere piantati in terreni coltivati ​​subito dopo il trattamento chimico. Con lo stesso effetto, "Roundup" uccide le erbacce annuali e perenni, ed è anche trattato con aree particolarmente difficili con piante velenose, come il panace di Sosnovsky, per esempio. Sotto l'influenza dell'agente, la produzione di amminoacidi nell'erba infestante viene interrotta, le piante trattate muoiono completamente entro 7-10 giorni dall'uso del Roundup. È meglio rimuovere le piante verdi prima che la loro altezza abbia superato i 15 cm. È meglio combattere con arbusti più alti "Roundup" nella seconda metà dell'estate o introdurre questo rimedio sotto forma di iniezione nei gambi delle infestanti. L'erbicida è attivo contro bardana, tarassaco, panace, acetosella, cardo di scrofa, erba di grano e altre erbe infestanti.
  2. "Tornado". Questo strumento viene spesso utilizzato per trattare giardini, vigneti, prati. L'erbicida appartiene ai preparati ad azione continua, distrugge attivamente sia le colture annuali che quelle perenni. Aiutare "Tornado" può nei casi più difficili, ad esempio, quando devi combattere con tifa, erba di grano, canne o canne. Va ricordato che "Tornado" uccide non solo le erbacce, ma anche le colture da giardino, quindi è meglio effettuare il trattamento prima della semina. Già i parassiti verdi muoiono a causa della penetrazione dell'agente nei capillari, questo richiede circa tre ore. L'erba morirà completamente in 7-10 giorni. Se usi il prodotto secondo le istruzioni, non puoi aver paura della sua tossicità. I punti di forza del "Tornado" sono i seguenti: non viene assorbito nel terreno, non è pericoloso per api e animali, ed è attivo contro 150 tipi di erbe infestanti. È possibile lavorare questo agente tra i filari, terreni intorno all'uva o sotto gli alberi, utilizzare "Tornado" in autunno o all'inizio della primavera per la coltivazione del suolo.
  3. Uragano Forte. Questo farmaco è di azione continua, distruggendo assolutamente tutta la vegetazione sul sito. Viene utilizzato per eliminare le erbacce in aree non edificate, per coltivare terreni vicino alle serre, come preparazione prima di piantare un prato, o come profilassi autunnale per un orto. L'agente viene assorbito in tutte le parti delle piante, dopo 2-3 settimane l'erba muore. Non è possibile falciare l'erba prima del trattamento con "Hurricane" e diserbare il giardino dopo l'esposizione a questo farmaco.
  4. "Glyphos" è una soluzione acquosa di glifosato, che, a sua volta, stermina attivamente le infestanti sia annuali che perenni. Il rimedio agisce bloccando la produzione e l'assimilazione di amminoacidi da parte dell'erba, a seguito della quale le piante si seccano e muoiono.
  5. "Lazurit" è utilizzato principalmente per il trattamento di letti di patate. Lo strumento distrugge bene le erbacce, praticamente senza intaccare le patate stesse. L'unica cosa è che i tuberi avranno bisogno di circa tre giorni per riprendersi. Entro due mesi, l'erba sul sito non crescerà.
  6. Agrokiller può essere utilizzato nei casi più difficili. Lo strumento distrugge assolutamente tutte le erbacce, può anche trattare i cespugli (ad esempio, rimuovere lamponi o germogli di ciliegia dal sito).

È chiaro che i farmaci a base di composti chimici non possono essere assolutamente sicuri. Inoltre, tali fondi costano denaro: dovrai spendere molto per l'elaborazione di grandi aree.

Rimedi popolari per le erbacce

La "chimica" casalinga è più innocua e tali erbicidi possono essere preparati con mezzi improvvisati senza spendere per l'acquisto di ingredienti. I rimedi popolari combattono le erbacce un po 'peggio dei prodotti chimici acquistati. Se li usi in tempo e ripeti periodicamente il trattamento, puoi aumentare significativamente il numero di erbacce neutralizzate.

Puoi preparare le seguenti composizioni a casa:

  • in 400 ml di aceto da tavola (9%), aggiungere 2 cucchiai di succo di limone appena spremuto. Lì vengono versati circa 30 ml di alcol e un paio di cucchiaini di detersivo per piatti. Ora tutto è accuratamente miscelato e diluito con acqua in un rapporto di 1: 2 o 1: 3. Il liquido deve essere versato in un flacone spray di plastica e le erbacce devono essere trattate sugli appezzamenti. È impossibile che la composizione cada sulle piante coltivate, altrimenti potrebbero anche morire.
  • Puoi usare il normale sale da cucina per rimuovere l'erba dalle aree inutilizzate. Preparare una soluzione salina molto forte usando acqua calda. Questo strumento è usato per trattare erba, ceppi d'albero, germogli, arbusti. È necessario prima bagnare le piante con salamoia, quindi cospargerle con sale secco e quindi irrigare nuovamente.
  • La semplice acqua bollente può anche aiutare a combattere l'erba. Una grande pentola di acqua bollente dovrebbe essere versata direttamente sul cespuglio di erbacce. La pianta morirà all'istante e, per impedirne la comparsa di nuovo, è necessario pacciamare questo luogo con segatura di grandi dimensioni, pellicola nera o pietre.

Affinché il controllo delle infestanti sia il più efficace possibile, è necessario utilizzare agenti erbicidi nella prima fase di sviluppo dell'erba - quindi le piante coltivate avranno il tempo di crescere e superare le erbacce in crescita.

Puoi proteggerti dalle sostanze chimiche presenti nella frutta se interrompi la distruzione delle erbe infestanti con erbicidi 45 giorni prima della maturazione del raccolto. In tali verdure, anche gli esami di laboratorio non rileveranno sostanze tossiche o pericolose.

Per ulteriori informazioni su come rimuovere le erbacce dal giardino utilizzando erbicidi, il video dirà:


Guarda il video: LAVORAZIONE INTERCEPPO NEL VIGNETO: controllo veloce ed efficace delle infestanti senza diserbanti. (Ottobre 2021).