Consigli giardino

Vivere in giardino: è permesso? 3 punti a cui pensare


Molti proprietari di giardini sognano di utilizzare la casa giardino come residenza permanente. Ma ci sono alcune cose da considerare prima di rimanere permanentemente in giardino.

La casa dell'omino

Quasi 36 milioni di persone in Germania sono state orgogliose proprietarie di un giardino nel 2016. In relazione alla popolazione totale della Repubblica Federale, questo è circa il 44 percento. Penso che diventerà evidente che il giardino, come il bambino più caro, potrebbe presto superare la macchina. Sfortunatamente, le statistiche non mostrano dove si trova il giardino. Da un lato, la gemma verde può appartenere alla tua proprietà, dall'altro ci sono inquilini che hanno affittato un appezzamento di terra in un sistema di assegnazione. Il giardino è particolarmente importante per questi ultimi, poiché qui trovano pace e relax e, soprattutto, possono essere all'aria aperta. Non è una sorpresa quando viene fuori il pensiero di spostarsi fino in giardino.

1. Vivere in giardino - è permesso?

Prima di iniziare a fare le valigie, sorge la domanda se sia legalmente consentito vivere permanentemente in giardino. Sfortunatamente, non esiste una risposta forfettaria a questo, perché l'approvazione dipende sempre dalle autorità locali. Pertanto, chiedi alla commissione del tuo giardino di assegnazione come è nel tuo caso specifico.

La legge federale sull'assegnazione stabilisce quanto segue:

Il locatore può recedere dal contratto di locazione di assegnazione se, nonostante un avvertimento scritto da parte del locatore, il locatore continua l'uso di non assegnazione o non viola negligentemente altri obblighi che incidono sull'uso del giardino di assegnazione, in particolare il pergolato utilizzato per la vita permanente, lascia la proprietà a terzi senza autorizzazione, non risolve importanti difetti di gestione entro un ragionevole periodo di tempo o rifiuta i servizi monetari o di altro genere per il giardino di riparto.
Fonte: www.gesetze-im-internet.de

Come è noto, le eccezioni confermano la regola, motivo per cui è del tutto possibile che una domanda di permesso di vivere nel giardino venga gestita in modo diverso da stato a stato.

2. Vivi stagionalmente o permanentemente in giardino?

Calde notti estive vi invitano a trascorrere la notte in giardino durante i mesi caldi. Coloro che fanno il primo passo direttamente nella natura al mattino vanno a lavorare molto più motivati. In questo caso, il giardino o la casa da giardino diventa una seconda casa. L'arredamento ricorda più una vacanza, poiché i piatti e gli utensili di tutti i giorni sono limitati all'essenziale. Se dovesse mancare qualcosa, c'è ancora la possibilità di entrare nell'appartamento e ottenere un "rifornimento".

Se vuoi spostare permanentemente la tua residenza in giardino, devi fare un po 'più di lavoro. Stai praticamente scambiando la tua casa con una nuova e dovrai limitarti in termini di spazio. Sfortunatamente, l'enorme divano in pelle o la cucina lucida non possono spostarsi nella casetta da giardino, devi esserne consapevole. O ti separi costantemente da tutto ciò che non ha più un posto nel giardino, o conservi i tuoi mobili. Fortunatamente, la possibilità di affittare spazio di archiviazione non è più un privilegio commerciale. Come è stato praticato su www.box4you.ch per decenni, i privati ​​possono anche noleggiare container in cui tutti i loro effetti personali possono essere temporaneamente conservati. L'esperienza dimostra che l'archiviazione automatica è una scelta migliore. Questo lascia una porta sul retro aperta se non ti piace nel giardino a lungo termine. In questo caso, devi cercare un nuovo appartamento, ma non devi acquistare mobili completamente nuovi.

3. La tua casa da giardino è adatta per l'inverno?

La decisione di vivere in giardino viene solitamente presa nei giorni in cui il clima è al suo meglio. Ma non dimenticare che l'autunno e l'inverno sono proprio dietro l'angolo e può diventare davvero scomodo nella casetta da giardino. Quindi hai assolutamente bisogno di una fonte di riscaldamento, sotto forma di un riscaldatore a gas / olio o come forno elettrico. Il confronto su www.gartenhaus-gmbh.de mostra quale modello si adatta meglio a te. Per motivi di sicurezza, è anche importante che tu, in quanto locatario, ti occupi di un permesso. I requisiti igienici non sono meno importanti. WC e doccia dovrebbero essere disponibili.

Un consiglio alla fine: pensa alla sicurezza del furto con scasso

Al dito lungo piace entrare nei giardini, possiamo leggere sulla stampa quotidiana quasi ogni giorno. Se vivi in ​​giardino, hai tutte le tue cose lì. Per non stare di fronte a un capanno da giardino vuoto un giorno, devi rendere la tua piccola casa a prova di ladro. Il più grande punto debole è l'area delle finestre e delle porte, che può essere protetta con sistemi di sicurezza appositamente progettati per la casa del giardino - che si possono trovare su www.blaupunkt-sicherheitssysteme.de.