Suggerimenti e trucchi

Marmellata di more per l'inverno


Le bacche di Aronia non sono succose e dolci, ma la marmellata risulta essere incredibilmente fragrante, densa, con un piacevole sapore aspro. Può essere consumato semplicemente spalmato sul pane o utilizzato come ripieno per frittelle e torte. Inoltre, il consumo regolare di questa prelibatezza aumenterà l'immunità e allevierà gli attacchi di mal di testa.

Come preparare la marmellata di aronia nera

Per preparare prelibatezze secondo la ricetta classica, avrai bisogno di frutta e zucchero di aronia. Il primo passo è preparare le bacche. Separali con cura, assicurati di rimuovere quelli rovinati e danneggiati. Separare gli steli e le creste. Mettete i frutti in un colino o in un colino e sciacquateli sotto l'acqua corrente. Quindi lasciate a glassare tutto il liquido.

Immergere un colino con la cenere di montagna nera in una casseruola di acqua bollente e sbollentare per una decina di minuti. Si consiglia di farlo in piccole porzioni in modo che tutte le bacche siano uniformemente bollite. Passare i frutti lavorati attraverso un tritacarne con una griglia fine, o semplicemente schiacciarli con una cotta.

Metti la purea in una casseruola dal fondo pesante o in una bacinella di rame. Ricoprire di zucchero in ragione di: 400 g per kg di cenere di montagna nera. Fai bollire la marmellata a fuoco basso, mescolando continuamente.

Imballare la delicatezza in un contenitore di vetro sterile asciutto e sigillarlo ermeticamente con coperchi di latta.

Il gusto della marmellata può essere variato aggiungendo altra frutta o bacche, agrumi.

Classica marmellata di aronia per l'inverno

Ingredienti:

  • 600 g di more;
  • 200 ml di acqua bollita;
  • 300 g di zucchero semolato.

Fare marmellata:

  1. Dividere la sorba, staccare le code, metterla in una ciotola profonda e riempire con acqua fredda. Lasciare in posa per dieci minuti. Quindi mettetela su un colino e aspettate che tutto il liquido sia drenato.
  2. Versare le bacche preparate in un contenitore per frullatore e battere a velocità media fino a che liscio. Trasferisci la purea di cenere di montagna in una casseruola dal fondo pesante o in una bacinella di rame. Aggiungere lo zucchero, aggiungere l'acqua e mescolare.
  3. Mettere i piatti con la purea di frutti di bosco a fuoco medio e cuocere, mescolando continuamente, per un quarto d'ora. Mettere la marmellata preparata calda in barattoli asciutti sterilizzati, sigillare ermeticamente con coperchi di latta, raffreddare completamente e inviare per la conservazione in una stanza fresca.

La ricetta della marmellata di aronia più semplice

Ingredienti:

  • 500 g di bacche di aronia nera;
  • 500 g di zucchero.

Preparazione:

  1. La mora viene risolta, rimuovendo i frutti viziati e marci. Le bacche vengono pulite dalle code e lavate sotto l'acqua corrente.
  2. In una casseruola portare l'acqua a ebollizione. Rowan viene stesa in un setaccio e immersa in acqua bollente. Sbollenta per una decina di minuti.
  3. Le bacche preparate vengono schiacciate usando un tritacarne. La purea risultante viene combinata con lo zucchero semolato, mescolata e lasciata fino a quando i cristalli non sono completamente sciolti.
  4. Piccoli barattoli di vetro vengono accuratamente lavati, sterilizzati e la massa di bacche viene sparsa su di essi. Stringere con le palpebre. Il pezzo in lavorazione viene conservato in frigorifero.

Importante! Puoi sterilizzare i barattoli a vapore o in forno portando la temperatura a 50 C.

Marmellata di mele e aronia

ingredienti

  • 1 kg di cenere di montagna nera;
  • 2 g di acido citrico;
  • 1 kg 200 g di zucchero semolato;
  • 0,5 kg di mele.

Preparare la marmellata di mele e aronia:

  1. Per sistemare il sorbo. Pelare le bacche selezionate dai gambi.
  2. Fai bollire l'acqua in una pentola capiente. Immergi le bacche e cuoci per sette minuti. Metti uno scolapasta.
  3. Prepara lo sciroppo di zucchero. Versare due bicchieri d'acqua in una casseruola, aggiungere mezzo chilogrammo di zucchero semolato. Cuocere, mescolando di tanto in tanto, a fuoco basso finché lo sciroppo non diventa trasparente.
  4. Lavate le mele, tagliate a metà ogni frutto e privateli del torsolo. Tagliate la frutta a fettine sottili.
  5. Mettere le mele e la cenere di montagna nello sciroppo caldo, aggiungere lo zucchero rimanente e cuocere a fuoco medio fino a ebollizione. Quindi abbassate la fiamma e proseguite la cottura, mescolando continuamente e schiumando per mezz'ora. Togliere dal fuoco, raffreddare leggermente e battere con un frullatore ad immersione fino a che liscio.
  6. Rimettere la purea risultante sul fuoco e far bollire. Togliere dal fuoco e lasciare la marmellata per una notte. Il giorno successivo, aggiungi l'acido citrico al trattamento e fai bollire per cinque minuti dal momento in cui bolle. Confeziona la marmellata in barattoli sterili, chiudi bene con i coperchi e lascia raffreddare.

Importante! Per preparare la marmellata di mele con l'aronia, è adatta la frutta in agrodolce.

Marmellata di aronia con pectina

Ingredienti:

  • 800 g di aronia;
  • 200 ml di acqua filtrata;
  • 20 g di pectina;
  • 650 g di zucchero semolato.

Preparazione:

  1. Le bacche di sorbo vengono rimosse dai ramoscelli. Risolto con cura, separando i gambi. I frutti vengono disposti in uno scolapasta e lavati sotto l'acqua corrente. Lascia tutto il liquido nel bicchiere.
  2. Le bacche vengono trasferite in una bacinella e schiacciate con una cotta per fare un purè di patate, comunque passate attraverso un tritacarne.
  3. L'acqua viene versata nella purea risultante, viene aggiunto lo zucchero semolato. Mettete a fuoco medio e cuocete per una decina di minuti, mescolando continuamente. Aggiungi la pectina, mescola bene. Dopo cinque minuti, la marmellata calda viene stesa su un contenitore di vetro asciutto sterile e arrotolata ermeticamente con coperchi di latta.

Marmellata di aronia con mele cotogne

Ingredienti:

  • 200 ml di acqua filtrata;
  • 1,5 kg di zucchero semolato;
  • 500 g di mele cotogne;
  • 1 kg di cenere di montagna nera.

Preparare la marmellata di aronia con mele cotogne:

  1. Rimuovi le bacche di sorbo dai rami. Passa e puliscili dalle code. Risciacquare e scartare in uno scolapasta.
  2. Mettete i frutti di bosco in una ciotola per fare la marmellata, versateci l'acqua e mettete a fuoco moderato. Cuocere fino a quando i frutti sono teneri. Aggiungere lo zucchero, mescolare e cuocere per altri dieci minuti.
  3. Lavate bene la mela cotogna, eliminate il torsolo con i semi. Taglia la polpa della frutta a pezzetti. Aggiungere la mela cotogna nella ciotola, mescolare e cuocere finché sono teneri. Uccidi tutto con un frullatore ad immersione fino a che liscio. Bollire. Metti la delicatezza calda in un contenitore di vetro pulito e sterile e arrotolala ermeticamente.

Sorbo nero e marmellata di prugne

Ingredienti:

  • 2 kg 300 g di zucchero semolato;
  • 320 ml di acqua filtrata;
  • 610 g di prugne;
  • 1 kg 500 g di aronia.

Preparazione:

  1. Le prugne vengono lavate accuratamente, spezzate a metà, eliminando i semi. Il sorbo viene risolto, pulito da tutto ciò che non è necessario e lavato, disposto in uno scolapasta. Le prugne e le bacche vengono intrecciate in un tritacarne o tritate in un frullatore.
  2. La massa di frutti di bosco viene trasferita in una bacinella, viene aggiunto zucchero semolato e viene versata acqua. Mescolate e mettete a fuoco medio.
  3. Non appena la massa inizia a bollire, abbassare il fuoco e cuocere per mezz'ora, mescolando continuamente. La prelibatezza finita viene stesa a caldo in barattoli sterili e asciutti e arrotolata ermeticamente.

Marmellata di aronia per l'inverno: una ricetta con il limone

Ingredienti:

  • 100 g di acqua filtrata;
  • 1/2 kg di limone;
  • 1 kg di zucchero semolato;
  • 1 kg di aronia nera.

Preparazione:

  1. Separare le bacche dai rametti. Risciacquare accuratamente la cenere di montagna, cambiando l'acqua più volte.
  2. Fai bollire l'acqua in una casseruola. Mettici dentro i frutti preparati e sbollenta per sette minuti. Getta i frutti in uno scolapasta.
  3. Uccidete le bacche in un frullatore e passate al setaccio. Aggiungere lo zucchero, mescolare.
  4. Lavate i limoni, tagliateli a metà e strizzateli con il succo. Versalo nella salsa di mele. Mescolate e mettete a fuoco lento. Portare a ebollizione e cuocere senza smettere di mescolare per quaranta minuti. Versare la marmellata calda in barattoli sterili e arrotolare bene con i coperchi.

Importante! È necessario assicurarsi che i semi di limone non entrino nella marmellata, altrimenti la delicatezza avrà un sapore amaro.

Marmellata di more e arance

Ingredienti:

  • 250 ml di acqua filtrata;
  • 2 kg di zucchero semolato;
  • 2 mele grandi;
  • 2 kg di arance;
  • 2 kg di cenere di montagna nera.

Preparare aronia nera e marmellata di arance:

  1. Per sistemare il sorbo. Rimuovi tutte le bacche viziate. Togli le code. Lavare la frutta e metterla in una casseruola dal fondo pesante.
  2. Lavare le arance, asciugare con un tovagliolo. Utilizzando una grattugia, eliminare la scorza dagli agrumi. Taglia la pelle bianca con un coltello. Dividete le arance a spicchi e privatele dei semi. Taglia la polpa a pezzi.
  3. Pelare le mele, tagliare il torsolo. Taglia la frutta a cubetti. Mettete le arance e le mele in una casseruola, aggiungete metà dello zucchero e tenete a fuoco basso finché lo zucchero non si sarà sciolto. Disporre con i frutti di bosco e mescolare.
  4. Unire lo zucchero rimanente con l'acqua e cuocere lo sciroppo fino a quando i cristalli non si saranno sciolti. Unire al resto degli ingredienti, mescolare e cuocere per mezz'ora a fuoco basso. Uccidete il tutto con un frullatore sommerso, aspettate che bolle e confezionate il dolce in barattoli, dopo averli sterilizzati in precedenza. Arrotolate ermeticamente.

Marmellata di aronia con vaniglia

Ingredienti:

  • 10 g di vanillina;
  • 500 ml di acqua filtrata;
  • 2 kg 500 g di zucchero;
  • 2 kg di cenere di montagna nera.

Preparazione:

  1. Togliere le bacche dai rami, sistemare, staccare le code e coprire con acqua fredda per dieci minuti. Quindi risciacquare abbondantemente e scartare in uno scolapasta.
  2. Fai bollire l'acqua in una casseruola. Versare le bacche preparate e sbollentare per cinque minuti. Aggiungi lo zucchero. Mentre mescoli, porta a ebollizione il composto. Cuocere le bacche a fuoco lento per un altro quarto d'ora. Togli la pentola dalla piastra. Macina il contenuto con un frullatore ad immersione fino a che liscio. Raffreddare completamente.
  3. Rimettete il contenitore sul fuoco e fate cuocere per 15 minuti, mescolando continuamente. Aggiungi la vanillina. Agitare. Non appena compaiono in superficie i primi segni di ebollizione, confezionare la leccornia in barattoli sterilizzati e arrotolare con coperchi di latta. Avvolgere con un panno caldo e fresco.

Marmellata di aronia in una pentola a cottura lenta

Ingredienti:

  • 1 litro di acqua potabile;
  • 2 kg di zucchero semolato;
  • 2 kg di cenere di montagna nera.

Preparazione:

  1. Separare le bacche di sorbo, tagliare le code e sciacquare abbondantemente. Mettere i frutti preparati in una casseruola con acqua bollente e sbollentare per dieci minuti. Getta la sorba in uno scolapasta. Schiaccia i frutti di bosco con una cotta.
  2. Trasferire la purea risultante in una padella multicooker, aggiungere lo zucchero semolato sopra. Lasciare agire mezz'ora affinché il sorbo faccia uscire il succo. Chiudi il coperchio. Avvia il programma di spegnimento. Imposta il tempo su quaranta minuti.
  3. Mettere la marmellata già pronta calda in barattoli asciutti sterili e avvitare bene con i coperchi di latta. Capovolgere, coprire con un panno caldo e lasciare raffreddare completamente.

Regole per conservare la marmellata di aronia

Si consiglia di conservare la marmellata in un luogo fresco e asciutto. Potrebbe essere una cantina o una dispensa. Per mantenere il pezzo da lavorare il più a lungo possibile, i vasi e i coperchi devono essere sterilizzati. La prelibatezza viene stesa solo calda e immediatamente arrotolata. Verificare la tenuta e raffreddare avvolgendolo in un panno caldo.

Conclusione

La marmellata di aronia, preparata secondo qualsiasi ricetta, risulterà gustosa, densa e, soprattutto, salutare. Mangiando solo un paio di cucchiai di dolcetti ogni giorno, puoi rafforzare il sistema immunitario, che è molto importante in inverno e in bassa stagione. La marmellata di more e mele è particolarmente gustosa.


Guarda il video: Marmellata di Fichi con il Bimby (Settembre 2021).