Istruzione

Mantenimento dell'albero della seta: informazioni importanti su posizione, suolo, potatura e fertilizzante


L'albero della seta non è solo facile da coltivare, ma significa anche poca manutenzione. Tuttavia, dovresti notare alcune informazioni importanti.

L'albero della seta richiede poca manutenzione, l'albero della seta è anche noto come acacia di seta o albero dormiente. Quest'ultimo nome è dovuto al fatto che l'albero piega le foglie di notte, quindi "dorme", per così dire. Durante il giorno colpisce per la filigrana, le foglie piumate, la lussureggiante corona a forma di ombrello e i fiori rosa e gonfi. Il giovane albero o arbusto è sensibile al freddo, ma per il resto è molto facile prendersi cura. In condizioni ottimali e con la giusta cura, può raggiungere altezze comprese tra tre e sei metri; i singoli esemplari possono persino raggiungere un'altezza fino a dieci metri.

Ma non c'è niente di sbagliato nel mantenere l'albero di seta nel secchio. È importante solo creare le condizioni ottimali e mantenerle correttamente.

Prendersi cura di un albero di seta - questo è ciò che conta

Trova la posizione e il terreno per l'albero della seta

L'albero della seta ha bisogno di un posto al sole o in ombra parziale. I giovani alberi dovrebbero essere protetti dal vento. Un posto vicino al muro della casa è l'ideale, ma ricorda che l'albero può diventare abbastanza alto e largo. L'albero della seta cresce rapidamente, garantisce una crescita dritta per i giovani alberi con supporti. Le giovani piante dovrebbero essere poste in giardino solo verso la fine di maggio quando non c'è più alcun rischio di gelo.

Il terreno deve essere sciolto, permeabile e divertente. Un'alta percentuale di sabbia nel substrato è molto favorevole. Di conseguenza, l'acqua piovana o di irrigazione può defluire rapidamente e un terreno sabbioso è favorevole per la robustezza degli alberi e positivo per la fase invernale. Un terreno pesante e argilloso non è adatto all'acacia, favorisce il ristagno idrico e può portare al marciume radicale.

Il giovane albero di seta può essere facilmente piantato in un secchio. Gli stessi requisiti si applicano al substrato come nel campo. La pianta è sensibile al gelo. Metti l'albero di seta in un luogo luminoso e fresco in inverno. Se ciò non è possibile, proteggere l'albero di seta con pile o una stuoia di cocco.

Approvvigionamento idrico e fertilizzante

Gli alberi di seta necessitano di un'irrigazione equilibrata. Innaffia regolarmente e abbondantemente in estate e limita in modo significativo l'approvvigionamento idrico nella stagione fredda. La zolla non dovrebbe mai asciugarsi. Dalle foglie si capisce se l'albero sta ricevendo abbastanza umidità. Se le foglie si accartocciano e si sentono asciutte, devi annaffiare di più. Se il terreno è abbastanza permeabile, non ci sono ristagni d'acqua.

Il fertilizzante è utile durante la fase di crescita: da marzo a fine luglio, è meglio utilizzare un fertilizzante organico completo ogni due settimane (come il fertilizzante completo Cuxin Orgasan), il compost è anche adatto.

Il taglio: importante per la crescita e la forma

I giovani alberi di seta devono essere tagliati più spesso per stimolare la crescita. Vengono creati nuovi tiri sulle punte di tiro accorciate in modo da poter influenzare la forma in modo mirato. L'albero di seta nel secchio non dovrebbe crescere così in alto, ma dovrebbe svilupparsi in un arbusto folto. La potatura è l'ideale per questo. Nell'albero di seta all'aperto, accorcia i rami inferiori, quindi la corona a forma di ombrello si sviluppa perfettamente. L'albero a foglie decidue non è sensibile ai tagli e non subisce tagli troppo profondi. La primavera è l'ideale per l'arte topiaria.