Idee e ispirazione

Piantare la zucca di Hokkaido - informazioni importanti sulla semina


La zucca di Hokkaido può, in determinate condizioni, essere semplicemente piantata in giardino. La posizione e le condizioni del suolo sono importanti qui.

La zucca Hokkaido a basso contenuto calorico e ricca di vitamine è conosciuta come una deliziosa verdura cotta al forno ed è spesso usata per una deliziosa zuppa di zucca a causa del suo gusto delicato. Il segno distintivo di Hokkaido, con il nome botanico sonoro Cucurbita maxima Duchesne ssp. maxima convar. maxima 'Red Kuri' è il suo colore arancione grassoccio, ma esiste anche una variante verde della zucca di Hokkaido. La cosa grandiosa: la zucca può essere coltivata anche nel giardino di casa. Affinché ciò funzioni, devi considerare alcuni punti importanti.

Piantare la zucca dell'Hokkaido: i semi acquistati sono i migliori

I semi sono necessari per piantare la zucca di Hokkaido. I semi disponibili presso i rivenditori specializzati offrono il modo migliore per raccogliere una grande zucca. Puoi anche preparare i semi da semi secchi. Tuttavia, le zucche risultanti raramente raggiungono dimensioni considerevoli. Ma il gusto è spesso significativamente più aromatico.

Piantare la zucca dell'Hokkaido: quando è il momento migliore?

La semina dovrebbe avvenire alla fine di maggio perché la zucca di Hokkaido non può tollerare il gelo e potrebbe essere danneggiata dai santi del ghiaccio. Alla fine di maggio, tuttavia, è anche un buon momento per seminare perché le ore di sole e quindi le temperature diurne stanno lentamente aumentando e di conseguenza i semi germinano bene.

»Consiglio: Se vuoi iniziare a seminare prima, puoi anche seminare i semi nel vaso di fiori sul davanzale della finestra. Il tempo di semina è quindi ad aprile. Puoi mettere la zucca all'aperto alla fine di maggio.

Posizione e condizioni del suolo per la zucca dell'Hokkaido

È importanteche scegli la posizione più luminosa possibile. Senza luce, non si formano frutti di grandi dimensioni, perché il potere della pianta va quindi prevalentemente nelle foglie.

Per crescere bene, la zucca dell'Hokkaido ha bisogno di un terreno ricco di minerali. I substrati con una grande quantità di humus o compost sono perfetti. Se nessuna di queste opzioni è disponibile, dovresti preparare il terreno in anticipo con un fertilizzante minerale. In alternativa, ci sono anche trucioli di corno o grano blu. Anche il pavimento deve essere sempre umido.

»Consiglio: Se hai del compost in giardino, puoi anche mettere i semi direttamente sul compost. La zucca non solo trova le migliori condizioni qui, i viticci nascondono anche il compost reale.

Ecco come la semina ha successo

Metti i semi di zucca uno per uno nel terreno Una volta trovata una posizione adatta, metti i semi di zucca uno per uno, a circa un centimetro di profondità nel terreno e poi coprili con circa 1 cm di terreno. Quindi innaffia continuamente e assicurati che il terreno rimanga sempre umido. I semi ora impiegano circa sette giorni per iniziare a germogliare.

➢ Suggerimento: Non è necessario tenere da solo la zucca dell'Hokkaido. Puoi facilmente coltivarlo tra cetrioli o zucchine.

»Nota: Di solito ci vogliono sessanta giorni per formare i primi fiori. Il polline dei fiori maschili deve raggiungere la femmina, altrimenti le zucche non si formano. Se la tua zucca di Hokkaido forma foglie estremamente potenti, semplicemente tagliale. Più foglie grandi ci sono, meno energia ha la pianta per scacciare il frutto.

Prendersi cura della zucca dell'Hokkaido correttamente

Per poter raccogliere una magnifica zucca in autunno, devi investire un po 'nella cura. La protezione dalle lumache è particolarmente importante. Investi in un recinto di lumache o prova rimedi casalinghi come birra e pietre appuntite, altrimenti le lumache si stancheranno sulle foglie.

Fatti interessanti sulla zucca di Hokkaido

Da dove viene la zucca di Hokkaido?

La zucca di Hokkaido proviene originariamente dal Giappone, più precisamente dall'isola di Hokkaidō e vi è nata alla fine del 19 ° secolo da una coltivazione della zucca di riso.

Quanto è sana la zucca di Hokkaido?

La zucca di Hokkaido ha solo circa 67 kcal e 0,6 g di grassi per 100 g ed è quindi perfetta per la dieta a basso contenuto di carboidrati. La zucca è anche un'importante fonte di vitamine e minerali (beta carotene, vitamina A, potassio, magnesio, calcio, ferro). Ti riempie anche per molto tempo, protegge le nostre cellule, si dice che rafforzi la vista e aiuti contro l'ipertensione.

Puoi mangiare la scodella di zucca Hokkaido?

Sì, la zucca non deve essere sbucciata. Che tu lo prepari in forno, lo trasformi in zuppa o prepari una deliziosa zucca con chili, puoi mangiare la scodella di zucca Hokkaido.

Puoi congelare la zucca dell'Hokkaido?

Sì, è possibile, ma la zucca di Hokkaido dovrebbe essere fresca e cruda. Dividi la zucca a metà, taglia le estremità e sbuccia. Raschia la polpa e i semi e taglia il resto a pezzetti. Quindi mettere tutto in un sacchetto per congelatore e congelare.


Video: Come si coltivano le zucche? (Luglio 2021).