Suggerimenti e trucchi

Quando trapiantare le fragole in autunno


La più grande ricompensa per tutto il lavoro di un giardiniere è un grande raccolto di fragole. I giardinieri esperti sanno che un'abbondante fruttificazione di una bacca si verifica nel secondo e terzo anno dopo che è stata trapiantata, e un buon raccolto è un segno sicuro per il trapianto di fragole. Se ciò non viene fatto, le bacche diventeranno più piccole, quindi diventeranno più piccole. In effetti, è così che la cultura degenererà in pochi anni.

Per mantenere la resa delle fragole, devono essere ringiovanite una volta ogni 3-4 anni. Questo articolo discuterà come trapiantare correttamente le fragole in autunno. Scoprirai anche quando puoi trapiantare una bacca e quando è meglio non farlo. L'articolo esaminerà i vantaggi di un trapianto autunnale e verrà selezionato un video che rivelerà ulteriormente l'argomento del trapianto di fragole in un nuovo posto.

Benefici di un trapianto autunnale

Molti giardinieri affermano che l'autunno è il momento migliore per trapiantare le piante di Rosaceae. Perché? A causa delle frequenti piogge autunnali, la cura delle colture durante questo periodo può essere ridotta al minimo. Inoltre, le piogge aiuteranno le giovani piantine a radicarsi meglio, poiché il terreno in questo momento ha un alto livello di umidità. Ma sorge la domanda: quando trapiantare le fragole in autunno, in quale mese?

A settembre puoi già trapiantare le fragole. Nelle regioni calde, puoi eseguire queste manipolazioni in ottobre. In questo caso, le giovani piantine avranno il tempo di costruire una massa fogliare sufficiente per il loro svernamento sicuro. Tutto, come si suol dire, deve essere fatto in tempo, quindi puoi aspettarti una degna ricompensa: un raccolto abbondante.

Grazie al trapianto autunnale di bacche, in primavera i cespugli fioriranno già e potrai concederti un piccolo raccolto. Con un trapianto primaverile, non è necessario aspettarsi la fruttificazione in linea di principio.

Come scegliere le piantine di fragole

Dopo la raccolta in agosto, quando si tratta di varietà rifiorenti, le fragole iniziano a tirare fuori i baffi con le giovani rosette. Questo periodo è considerato il più adatto per la selezione delle piantine. Puoi anche propagare la pianta dividendo il cespuglio. Ma questa opzione può essere utilizzata solo se scegli giovani cespugli che sono cresciuti nei letti in estate.

I baffi possono essere lasciati per il radicamento proprio nei letti, tuttavia, alcuni giardinieri li radicano in contenitori separati e pre-preparati. Quindi, il trapianto di fragole in autunno verrà eseguito meglio e ci sarà anche l'opportunità di coltivare piantine in inverno.

Se 4-5 foglie sono apparse su una nuova presa, allora può già essere considerato un cespuglio a tutti gli effetti, che dovrebbe già essere piantato dal cespuglio madre. Prima di ripiantare un giovane cespuglio, è necessario rimuovere tutte le foglie da esso, lasciando solo 3-4 foglie giovani. Grazie a ciò, il sistema radicale consumerà meno energia per nutrire la massa verde e, di conseguenza, il cespuglio di fragole si svilupperà in modo più armonioso.

È importante che solo i primi 2 baffi attecchiscano da ogni cespuglio. Tutti gli altri devono essere rimossi. Altrimenti, tutte le piantine saranno piccole e deboli. Se, prima di reimpiantare le fragole in un nuovo posto in autunno, annaffiarle abbondantemente, le giovani piantine avranno il tempo di sviluppare un buon apparato radicale e mettere rapidamente radici nell'area piantata.

Scegliere un sito di impianto per piantine

Prima di iniziare a piantare piantine, devi scegliere un pezzo di terra. Il terreno deve essere ben concimato, il terreno deve essere sciolto e leggero, preferibilmente argilloso o sabbioso-limoso.

Prima di trapiantare le fragole in primavera o in autunno, dovresti nutrire il terreno. Questo può essere fatto con fertilizzanti minerali, producendo, ad esempio, una miscela di torba e cenere di legno o torba e verbasco. In questo caso, la raccolta delle fragole, così come le fragole (poiché le colture necessitano delle stesse cure), saranno stabili e abbondanti.

Le fragole crescono bene dopo cipolle, lattuga, prezzemolo, legumi, barbabietole, aglio, ravanelli e carote. I cespugli trapiantati devono continuare a essere curati. Innanzitutto, devono essere annaffiati quotidianamente se l'autunno è asciutto. Inoltre, è necessario rimuovere tutte le erbacce in modo che non indeboliscano il terreno e le fragole possano attecchire più velocemente e in modo più indolore. È impossibile piantare piante della famiglia delle Rosaceae, che includono le fragole, dopo il cavolo e le piante della famiglia della belladonna.

Formazione di una piantagione di fragole

Se hai già coltivato piantine e preparato l'appezzamento di terreno necessario e il momento del trapianto è già arrivato, è ora di iniziare a formare nuovi letti di fragole. Esistono diversi modi per piantare cespugli:

  • tappeto;
  • letti;
  • barcollato.

Importante! Ci dovrebbe essere una distanza di almeno 25 cm tra i cespugli di fragole.

È meglio scegliere una giornata nuvolosa per il trapianto, in modo da non dover ombreggiare i letti in seguito. Dopo aver scavato i buchi, dovrebbero essere completamente riempiti d'acqua, quindi inserire le piantine con un pezzo di terra. Quindi i giovani cespugli vengono ricoperti di terra e annaffiati di nuovo abbondantemente. Con una buona cura di follow-up, tutte le piantine metteranno radici e daranno il primo raccolto nella prossima stagione.

È meglio scegliere i cespugli trapiantati dagli occhiali o scavarli dal giardino appena prima di piantare. Se lo fai, il cespuglio trapiantato si adatterà rapidamente a un nuovo posto, senza nemmeno interrompere il processo di sviluppo.

Poche ore dopo il trapianto, il terreno si stabilizzerà. Quindi i cespugli possono essere cosparsi di torba secca o terreno fertile. Le radici si sviluppano meglio sotto uno strato di pacciame composto da aghi, paglia o segatura.

Avvertimento! L'apparato radicale delle fragole cresce meglio in un terreno umido, tuttavia, è importante evitare l'acqua stagnante. Altrimenti, nelle fresche notti autunnali, il terreno eccessivamente umido provocherà lo sviluppo di malattie e la decomposizione delle radici di fragole.

Regole di base del trapianto

Ora per riassumere, sta a te trapiantare le fragole in primavera o in autunno. Tuttavia, è importante attenersi ad alcune regole generali:

  1. Le fragole dovrebbero essere trapiantate dividendo un giovane cespuglio, che non ha più di sei mesi, o da giovani germogli del cespuglio madre, che non ha più di 3 anni.
  2. Qual è il momento migliore per trapiantare le fragole? Affinché possa dare il suo primo raccolto in primavera, devi trapiantarlo all'inizio dell'autunno, anche se puoi farlo in primavera prima che inizi la fioritura.
  3. Le giovani rosette di antenne possono essere staccate dal cespuglio madre dopo che hanno messo radici e formano 3-4 foglie adulte.
  4. Le fragole amano le aree di terra moderatamente illuminate con terreno leggermente acido e argilloso. È possibile drenare un'area paludosa e utilizzare la calce per abbassare l'acidità.
  5. La cultura attecchirà perfettamente al posto della precedente piantagione di legumi. Ma non cresce bene dopo pomodori, patate e cetrioli.
  6. La preparazione del giardino per piantare le fragole dovrebbe essere iniziata in 8 settimane. Per questo, il sito viene scavato, le erbacce vengono rimosse da esso. Il terreno viene fertilizzato e alla vigilia del trapianto viene inumidito.
  7. Una pianta giovane attecchirà meglio in un posto nuovo se le radici vengono immerse in una soluzione di acqua, argilla e letame prima di piantare.
  8. Ci dovrebbe essere una distanza di almeno 25 cm tra i cespugli e di 55-70 cm tra i letti.

Prima dell'inizio del freddo, il terreno attorno ai cespugli deve essere pacciamato. Se vivi in ​​un clima rigido, i cespugli di fragole dovrebbero essere coperti, o ancora meglio, una cornice ad arco dovrebbe essere costruita su ogni letto da giardino, che può essere rivestita con tela cerata o policarbonato.

Quindi, da questo articolo, hai imparato come trapiantare le fragole in autunno, perché questa volta è considerata la migliore per eseguire queste manipolazioni e come selezionare e preparare il terreno e le piantine per trapiantare le fragole.

Ti invitiamo anche a guardare un video da cui imparerai diversi segreti della coltivazione delle fragole da uno dei nostri giardinieri esperti:


Guarda il video: FRAGOLE SEMPRE PRONTE CON IL GIARDINO VERTICALE - TUTORIAL FACILE ORTO SUL BALCONE DI BENEDETTA (Ottobre 2021).