Idee e ispirazione

Tieni il cuore sanguinante nel secchio: è così che prospera su balconi e terrazze


Il cuore sanguinante non è solo per il giardino. Puoi anche piantarlo in un secchio e metterlo sul balcone o sulla terrazza. Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare.

Anche i cuori sanguinanti prosperano nel secchio Il cuore sanguinante si sente più a suo agio in un punto parzialmente ombreggiato nel giardino, ma puoi anche piantare la perenne magica nel secchio se osservi alcune condizioni: un vaso grande, la posizione giusta e un'attenta cura assicurano un bel colpo d'occhio sulla terrazza o sul balcone. Grazie ai bellissimi fiori, puoi anche creare un tocco romantico qui.

Vaso di argilla, drenaggio e substrato

I grandi secchi di argilla sono più adatti perché l'argilla immagazzina l'umidità. Ciò impedirà alla pianta e in particolare al rizoma di seccarsi troppo rapidamente. Il cuore sanguinante forma radici spesse, i cosiddetti rizomi, che occupano molto spazio nel vaso. Uno strato di drenaggio sul fondo della pentola in ghiaia o argilla espansa riduce il rischio di intasamento. Usa un terreno sciolto, ricco di humus, arricchito con compost e trucioli di corno.

Il posto giusto per sanguinare i cuori nel secchio

La pianta del contenitore può stare in ombra parziale o al sole. La piena luce solare è rischiosa. Un punto luminoso sul muro della casa con il sole del mattino o del pomeriggio è l'ideale. Ciò significa che l'impianto ha anche una buona protezione dal vento.

Innaffiare e concimare

Come pianta da contenitore, il cuore sanguinante necessita di un ottimo approvvigionamento idrico. La terra dovrebbe essere sempre mantenuta umida. Versare con acqua stantia o acqua piovana. Assicurarsi che non vi siano ristagni d'acqua!

Il cuore sanguinante tollera la fertilizzazione regolare dalla primavera all'autunno. Un fertilizzante liquido che aggiungi all'acqua di irrigazione è adatto. Se fertilizzi circa ogni 3-4 settimane, il cuore sanguinante fiorirà abbondantemente nella vasca. I fiori sbiaditi devono sempre essere immediatamente tagliati. Il fogliame, tuttavia, non viene tagliato, poiché si tira automaticamente in autunno.

Quindi il cuore sanguinante attraversa bene l'inverno

Con un'ottima protezione antigelo, la pentola può rimanere all'aperto. Avvolgi il secchio con paglia, polistirolo, iuta o pellicola trasparente. Se hai a disposizione un luogo fresco e luminoso, ad esempio nel giardino d'inverno non riscaldato o nella serra, il vaso può anche svernare lì. La protezione antigelo è particolarmente importante in primavera: fai attenzione agli incantesimi freddi e, soprattutto, copre i giovani germogli quando le temperature sono di nuovo sotto lo zero.

Se si stringe nel secchio: dividi il rizoma

Ad un certo punto i rizomi riempiono l'intero piatto, quindi devi intervenire. Puoi vederlo quando le radici raggiungono la superficie della terra. Quindi, in autunno, togli l'intera pianta dalla vasca e raccogli un coltello o una vanga. Non puoi sbagliare, perché i rizomi sono abbastanza robusti e possono facilmente sopravvivere alla divisione. Da un lato, il metodo viene utilizzato per la propagazione, dall'altro la pianta fiorirà di nuovo abbondantemente l'anno prossimo se si utilizza di nuovo il rizoma diviso. Ecco altri modi in cui puoi aumentare il cuore sanguinante.