Offerte

Propaga il fico - Ecco come funziona con i germogli, le talee e i semi


Ti piacciono i fichi e non ne hai mai abbastanza? Quindi semplicemente moltiplica il tuo fico. Hai diverse opzioni per questo.

I fichi non possono essere propagati solo dai semi: un singolo fico è già attraente nel giardino o in un'area verde. Tuttavia, se vuoi gustare regolarmente fichi freschi, probabilmente vorrai diversi alberi di questo tipo sulla tua proprietà. Ma devi comprare e piantare subito nuovi fichi, o il fico del tuo ceppo può anche essere propagato in qualche modo?

In effetti, hai diverse opzioni. La natura è intelligente. A tale scopo è possibile utilizzare semi, talee o germogli. Le forme versatili si basano sull'istinto di sopravvivenza dell'albero. Deve reagire alle intemperie e proteggersi dall'estinzione. A seconda del tempo e del luogo, ad esempio, la sola propagazione per seme non sarebbe possibile. Dopo le tempeste, i semi non sono più fertili - tuttavia, i germogli e i giovani rami spesso si staccano nella tempesta, da cui poi crescono nuovi fichi. È proprio questa versatilità che puoi trarre vantaggio dalla moltiplicazione.

Ecco come si può propagare un fico

Opzione 1: propagare il fico dai rami:

I rami sono uno dei modi più semplici per fare due alberi da un singolo fico. Perché ogni singolo ramo dell'albero può formare un germoglio. Tuttavia, i rami più giovani ti offrono maggiori possibilità che le foglie si formino dai rami. Se si sceglie un ramo più vecchio, può succedere che il taglio attecchisca e da esso si sviluppi un ramo utilizzabile.

Per ottenere un germoglio, rimuovi un ramo dal tuo precedente fico. Scegli un ramo lungo almeno venti centimetri e taglialo sotto un occhio. Dovresti assolutamente usare cesoie molto affilate o un coltello per tagliare in modo da non schiacciare il ramo. Altrimenti è discutibile se si formano le radici. Una volta trovato e tagliato un ramo, segui le istruzioni seguenti:

❶ Riempi una fioriera con terriccio e poi mescola un po 'di sabbia nel terreno per allentare il terreno.

❷ Ora inserisci la derivazione approssimativamente a metà strada nel terreno. Assicurati che ci sia spazio sufficiente tra la parte inferiore della nave e lo sparo in modo che possano formarsi le radici.

Anschließend Quindi innaffia regolarmente il terreno. Deve essere sempre umido, ma non deve essere bagnato.

❹ Mettere una borsa trasparente sulla fioriera e attaccare la borsa con un elastico. La borsa cambia la temperatura e l'umidità nella tua piccola serra. Il fico ora germoglia le radici molto più velocemente.

È importante tenere il fico giovane in un secchio per circa due anni e tenerlo all'aperto solo durante i mesi estivi. I giovani alberi sono molto sensibili al gelo e pertanto non dovrebbero essere esposti all'aperto o al gelo.

Opzione 2: propagare il fico con le talee di testa:

Una volta che il tuo fico ha sviluppato i suoi primi germogli, puoi usarlo per tagliare la testa. Appena prima della fioritura, taglia le punte del germoglio dall'albero. Tieni presente che le talee dovrebbero avere delle foglie. Le talee di testa possono quindi essere coltivate molto bene in un contenitore d'acqua. Posiziona semplicemente il germoglio separato in un bicchiere d'acqua e attendi che metta radici. Tuttavia, il vaso non dovrebbe essere completamente radicato prima di piantare il fico in un secchio.

Opzione 3: estrarre il fico dai semi:

La terza variante della propagazione riguarda la crescita dai semi. Puoi ottenere commercialmente i semi fertili, ma puoi anche prenderli da frutti di fico freschi. Se scegli semi freschi direttamente dalla frutta, non devi nemmeno aspettare che i semi si asciughino. Puoi usare direttamente i semi rimossi con un coltello. Procedere come segue:

❶ Riempi un secchio con una miscela di sabbia e terriccio.

❷ Quindi metti i semi a terra e premili delicatamente verso il basso.

❸ Posizionare una pellicola trasparente sul contenitore e fissarlo. Per evitare la muffa, sollevare il film per un'ora al giorno in modo che vi sia uno scambio d'aria.

❹ Collocare il contenitore in un luogo luminoso e caldo. Il fico germina particolarmente bene a temperature di oltre 20 gradi Celsius. Un vantaggio per te: anche in inverno puoi coltivare un giovane fico.

❺ Mantenere sempre umida la terra.

❻ Aspetta che le piantine abbiano una dimensione di circa cinque centimetri, quindi rimuovi il film un po 'di più ogni giorno. In questo modo, gli alunni si abituano al nuovo clima.

❼ Non appena le pupille sono più forti e alte quasi dieci centimetri, è necessario estrarle dal contenitore e posizionarle singolarmente. Metti semplicemente il terriccio e la sabbia in un vaso di fiori sufficientemente grande e posiziona ogni alunno nel suo contenitore. Se hai lo spazio, puoi usare subito un vaso di fiori.

Suggerimento: Non posizionare il fico al sole dopo la semina. Prima abituati alla posizione e aumenta l'esposizione al sole.

❽ Ci vogliono due anni prima che il fico possa effettivamente essere messo all'aperto. Prima di questo, l'albero è troppo sensibile al gelo e dovrebbe essere collocato in un luogo sicuro e protetto dal gelo in inverno. Letture consigliate: piantare alberi di fico - idealmente sul muro della casa.


Video: RIPRODURRE IL FICO PER TALEA E PER POLLONE (Luglio 2021).