Suggerimenti e trucchi

Granchio giapponese al pomodoro: recensioni, foto, resa


Qualcuno potrebbe pensare che il "granchio giapponese" sia una nuova specie di crostacei. Questo nome, infatti, nasconde una delle migliori varietà di pomodoro. È stato allevato relativamente di recente da allevatori siberiani. La varietà di insalata ha molti vantaggi e si è rapidamente innamorata di molti agricoltori. I suoi semi sono a disposizione di tutti, ma per coltivare con successo una coltura è necessario conoscere alcune delle caratteristiche della tecnologia agricola. Per coloro che sono interessati alla varietà, proponiamo di conoscere le caratteristiche e le descrizioni della varietà di pomodoro granchio giapponese, nonché le peculiarità della sua coltivazione.

Descrizione delle verdure

Il pomodoro "granchio giapponese" può essere definito il migliore tra molte altre varietà. Si distingue, prima di tutto, per il suo gusto e aroma interessanti e luminosi. La varietà è ideale per preparare insalate, panini e altri snack freddi. Le verdure grandi sono molto carnose e contengono poco succo libero. Il loro peso medio è di 300 g, ma alcuni frutti particolarmente grandi raggiungono una massa di 800-900 g. Nella foto sotto si possono vedere i giganti della varietà "Granchio giapponese":

I pomodori della varietà "Granchio giapponese" sono appiattiti, la loro superficie è rigata. Ci sono 5-6 piccole camere per semi all'interno del pomodoro. Il colore delle verdure cambia man mano che maturano da verde a rosso vivo o cremisi. Una macchia scura tipica di questa varietà è visibile vicino al gambo del pomodoro.

I pomodori hanno una buccia densa che impedisce al frutto di rompersi. È in grado di preservare l'integrità anche dei pomodori più grandi. Ma nonostante la sua forza, la buccia del pomodoro granchio giapponese è piuttosto tenera e omogenea. È quasi invisibile quando si consumano verdure fresche.

Commenti e recensioni dell'agricoltore-degustatore sui pomodori di questa varietà possono essere trovati guardando il video:

Il video dimostra perfettamente le qualità esterne dei pomodori granchio giapponesi coltivati ​​in serra.

Lo scopo dei pomodori è universale. Possono essere utilizzati per preparare spuntini, vari piatti culinari o inscatolare preparazioni invernali. Le verdure grandi sono difficili da inserire nei barattoli, quindi devono essere divise in parti prima della raccolta. I pomodori carnosi sono ottimi per preparare il ketchup o la pasta. Il succo dei pomodori granchio giapponesi è piuttosto denso.

Caratteristiche della pianta

Parlando delle caratteristiche e della descrizione della varietà di pomodoro granchio giapponese, vale la pena menzionare non solo la qualità delle verdure stesse, ma anche i cespugli che dovranno essere coltivati ​​per ottenere un buon raccolto di gustosi frutti. Quindi, i cespugli della varietà "granchio giapponese" sono indeterminati, alti. La loro altezza in condizioni favorevoli della serra raggiunge i 2 M. Per aumentare la resa, questi giganti devono essere formati correttamente e tempestivamente in uno o due steli. Vale la pena notare che la varietà proposta può essere coltivata non solo in una serra o in una serra, ma anche in un giardino aperto. In condizioni non protette, i pomodori devono essere accuratamente legati a un supporto affidabile.

Importante! I pomodori "granchio giapponese" non sono un ibrido, il che significa che i semi di pomodoro possono dare una prole a tutti gli effetti degli anni futuri. Puoi raccoglierli da solo.

I cespugli indeterminati formano grappoli fruttiferi durante la stagione di crescita. La prima infiorescenza di solito compare sopra 7-8 foglie della pianta. Ogni pennello contiene circa 6-10 fiori semplici. Per ottenere frutti più grandi, giardinieri esperti pizzicano i pennelli, lasciando solo 4-5 fiori.

La pianta forma numerosi figliastri, che devono essere rimossi secondo lo schema di formazione del pomodoro scelto. Si consiglia inoltre di pizzicare le riprese principali circa un mese prima della fine della fruttificazione. Questa misura accelererà il processo di maturazione dei frutti già esistenti.

Le foglie di pomodoro della varietà proposta sono di medie dimensioni, di colore verde chiaro. È consuetudine rimuovere le foglie inferiori dei pomodori indeterminati in modo che la pianta possa distribuire correttamente i nutrienti.

Le misure di rimozione dei figliastri e delle foglie per tutti i pomodori indeterminati sono simili e devono essere eseguite secondo determinate regole, che possono essere apprese in dettaglio dal video:

Periodo di maturazione e resa della varietà

Gli allevatori siberiani, creando i pomodori granchio giapponesi, prima di tutto, hanno tenuto conto delle peculiarità del clima esistente nella regione. Quindi, la varietà di pomodori proposta ha un periodo di maturazione medio-precoce. Dal giorno della semina al giorno del raccolto, dovrebbero trascorrere circa 110-115 giorni. Un tale tempo di maturazione ti consente di coltivare pomodori non solo nelle piantine, ma anche in modo non piantine.

I primi pomodori della varietà proposta maturano in 2,5-3 mesi dopo la semina. Sono caratterizzati da una pezzatura particolarmente grande e possono pesare 500-600 g La resa è generalmente piuttosto elevata: con una buona cura si possono raccogliere più di 5 kg di ortaggi da ogni cespuglio. Produttività da 1 m2 terreno supera i 15 kg. Il processo di fruttificazione della varietà è limitato, di regola, dalle condizioni climatiche. Nella serra, invece, i pomodori indeterminati possono produrre fino a novembre.

Importante! La raccolta dei pomodori in una serra riscaldata può essere effettuata tutto l'anno.

Resistenza a fattori esterni

Spesso i giardinieri, che coltivano pomodori in una serra o in un letto da giardino non protetto, si trovano ad affrontare varie malattie e parassiti che possono rovinare in modo significativo il raccolto o distruggerlo completamente. La varietà "Granchio giapponese" è geneticamente resistente a molti disturbi. Quindi, non ha paura del marciume superiore e delle radici, del mosaico del tabacco. Per altre malattie, i pomodori non hanno un'elevata difesa immunitaria, quindi vale la pena ricordare:

  • Piogge prolungate e forti schizzi di freddo possono provocare lo sviluppo della peronospora.
  • Condizioni con temperature elevate e umidità dell'aria elevata, tipiche di una serra, possono essere un prerequisito per lo sviluppo della cladosporia.

Lo sviluppo della peronospora e della cladosporiosi può essere prevenuto con mezzi profilattici. Ad esempio, trattare le piante con cenere o trichopolum una volta ogni 3 giorni previene la diffusione di funghi e virus. Quando si rilevano focolai della malattia, si consiglia di utilizzare farmaci speciali. Quindi, puoi combattere la peronospora con i fungicidi. I preparati contenenti rame possono resistere alla malattia da cladosporio.

La varietà non ha resistenza genetica contro gli insetti. Devono essere combattuti con rimedi popolari sotto forma di infuso o decotto, nonché impostando trappole.

Funzionalità in crescita

Il "granchio giapponese" è una varietà molto riconoscente che può produrre un buon raccolto di verdure solo con la dovuta cura. La varietà richiede cure e attenzioni particolari fin dai primi giorni di coltivazione. Quindi, prima di procedere con la coltivazione dei pomodori, è importante determinare l'ora e il luogo di piantare i semi:

  • i semi di pomodoro possono essere seminati in una serra riscaldata all'inizio di aprile;
  • in una serra non riscaldata, le condizioni favorevoli sono stabilite all'inizio di maggio;
  • si consiglia di seminare i cereali in piena terra a fine maggio - inizio giugno;
  • a casa per le piantine, i semi di pomodoro vengono solitamente seminati all'inizio di aprile.

Vale la pena notare che i semi di pomodoro non hanno paura del freddo e possono essere seminati in piena terra abbastanza presto, ma ciò non accelererà il processo di maturazione dei frutti, poiché la germinazione dei semi avverrà solo dopo che il tempo è favorevole. Quando si coltivano piantine in casa, è anche necessario prestare particolare attenzione alla data di piantagione dei semi, perché in condizioni favorevoli le piante possono crescere abbastanza rapidamente e superare i parametri raccomandati nel momento in cui vengono piantate nel terreno.

Per le diverse regioni del paese, i tempi di semina per le piantine possono variare. Si consiglia di seminare semi per piantine 60 giorni prima del giorno della proposta di piantagione di piantine nel terreno. Al momento della semina, i pomodori dovrebbero avere 6 foglie vere e un'altezza del gambo di circa 20-25 cm.

Importante! È necessario immergere le piantine di pomodoro da un contenitore comune in tazze separate dopo la comparsa di due veri fogli.

È necessario posizionare le piantine in piena terra o in una serra secondo uno schema a due file oa scacchiera. 1 m2 il terreno non dovrebbe avere più di 3 piante indeterminate. Prendersi cura dei pomodori granchio giapponesi è standard, compresa l'irrigazione, l'allentamento e il diserbo del terreno. I fertilizzanti devono essere applicati regolarmente, almeno 4-5 volte durante l'intera stagione di crescita. Va ricordato che i nitrati possono accumularsi nei frutti maturi, quindi, nella fase di maturazione attiva dei pomodori con condimenti, è necessario fare attenzione.

Vantaggi e svantaggi

La varietà "Granchio giapponese" ha molti vantaggi:

  • incredibile sapore di frutta e la loro dimensione;
  • alta produttività;
  • senza pretese della varietà, la capacità di coltivare pomodori in condizioni aperte e protette;
  • ottime qualità esterne del pomodoro;
  • scopo universale delle verdure.

Oltre ad importanti vantaggi, la varietà "Granchio giapponese" presenta alcuni svantaggi, che vanno ricordati:

  • Scarsa idoneità allo stoccaggio dei pomodori.
  • Vulnerabilità delle ovaie a condizioni avverse. Fiori e ovaie a una temperatura di + 2- + 40C può cadere.

Risultati

Possiamo quindi affermare con sicurezza che il "granchio giapponese" è un'eccellente varietà da insalata di pomodori, con ottime caratteristiche di gusto ed elevate qualità esterne del frutto. Ciò è confermato da numerose recensioni e una descrizione della varietà. È abbastanza semplice coltivare i pomodori se si conoscono alcune delle caratteristiche e delle regole della tecnologia agricola. Abbiamo cercato di raccontarli in dettaglio sopra nell'articolo, in modo che ogni agricoltore volenteroso abbia l'opportunità di coltivare un buon raccolto di deliziosi pomodori con le proprie mani.

Testimonianze

Christina Filatova, 31 anni, Tver

Ogni anno all'inizio della primavera semino diversi semi di granchio giapponese per le piantine. Questa varietà dà abbastanza rapidamente pomodori molto gustosi, che uso per preparare deliziose insalate di verdure. Fino a novembre gustiamo verdure fresche con tutta la famiglia. Non li uso per aggraffare e salare (non stanno bene in un barattolo).

Anatoly Atrakhimovich, 45 anni, Stavropol

La nostra famiglia ha diverse varietà di pomodoro preferite, tra cui il "granchio giapponese". Questi pomodori dalla forma interessante sono carnosi, succosi, aromatici e dolci. Puoi cucinare assolutamente qualsiasi piatto da loro: il gusto eccellente rimane anche dopo la lavorazione. Coltiviamo pomodori in serra e non sorgono mai difficoltà o problemi. Credo che questa varietà sia buona sia per gli agricoltori esperti che per i giardinieri principianti.


Guarda il video: Come pulire un GRANCHIO GIGANTE (Settembre 2021).