Suggerimenti e trucchi

Barbabietola da tavola Mulatka: descrizione della varietà, foto, coltivazione, semina e cura


La barbabietola Mulatka è una delle varietà da tavola più apprezzate. È diventato a lungo attraente per i giardinieri grazie al suo gusto, alle proprietà utili e alla resa. Per la coltivazione di successo di un raccolto di radici, è necessario seguire le regole della tecnologia agricola, tenendo conto delle caratteristiche della varietà.

Storia delle origini

Barbabietola da tavola (Beta vulgaris L.ssp.vulgaris var. Conditiva Alef.) La mulatta è stata ottenuta negli anni ottanta del secolo scorso dall'allevatore sovietico Sergei Vasilyevich Maksimov. Il lavoro di miglioramento della varietà è continuato fino al 2001 presso l'Agrofirm di Poisk. Due anni dopo, è stato incluso nel registro dei risultati di allevamento della Federazione Russa e raccomandato per la coltivazione nella maggior parte delle regioni del paese, da Volgo-Vyatka all'Estremo Oriente. Molto rapidamente, le barbabietole mulatte si diffusero, iniziarono a coltivarle nei paesi della CSI, nell'Unione europea e negli Stati Uniti.

La popolarità della varietà Mulatka è spiegata dall'elevata qualità delle radici e dall'eccellente trasportabilità.

Descrizione della varietà di barbabietola Mulatka

Nella fase di maturazione tecnica, la barbabietola Mulatka ha radici arrotondate con buccia liscia. A volte le loro teste possono acquisire una struttura di sughero. La polpa è marrone rossiccio, senza anelli cilindrici. Il peso medio di un ortaggio è di 200-400 g La radice assiale è piccola, di colore viola. La chioma ovale verde chiaro della barbabietola Mulatto forma una rosetta eretta alta fino a cm 40. I piccioli sul dorso sono cremisi. I bordi dei piatti fogliari sono ondulati, la superficie è leggermente frizzante.

Le qualità gustative della varietà Mulatka sono eccellenti. Nella polpa di una verdura, il contenuto di zucchero è del 14,5%, sostanza secca - fino al 19,8%.

Le radici di barbabietola hanno un alto contenuto di proteine, carboidrati, vitamine, microelementi

Caratteristiche della barbabietola mulatta

La varietà appartiene alla mensa, può essere utilizzata in cucina, per la raccolta e per il rimessaggio invernale.

Il periodo dalla comparsa dei primi germogli alla raccolta è di 130 giorni. La resa della barbabietola mulatta dipende dalle condizioni climatiche e dalla composizione del suolo. Se coltivato nelle fattorie della regione centrale della Terra Nera, è di 250-400 c / ha, nella regione di Mosca - 200-300 c / ha. La resa dei prodotti commerciabili è elevata, fino al 98%.

La resistenza al gelo delle barbabietole mulatte è nella media, le sue piantine tollerano facilmente gelate ricorrenti e le radici mature sono resistenti a un forte calo di temperatura.

Vantaggi e svantaggi

Non è difficile coltivare barbabietole mulatte, non richiede cure particolari, dà raccolti alti e stabili.

Durante lo stoccaggio, le colture di radici non appassiscono, mantenendo la loro presentazione e le proprietà utili fino alla primavera

Tra i vantaggi della varietà Mulatka:

  • buon gusto;
  • aspetto attraente;
  • mancanza di anelli bianchi nel raccolto di radici;
  • conservazione di un colore brillante della polpa di barbabietola dopo il trattamento termico;
  • lunga durata di conservazione;
  • elevata trasportabilità;
  • resistenza al colore.

Svantaggi:

  • la necessità di una buona illuminazione;
  • media resistenza a parassiti e malattie.

Piantare il mulatto di barbabietola

Per ottenere un raccolto anticipato delle radici, viene utilizzato il metodo della piantina, ma molto spesso le barbabietole vengono seminate direttamente in piena terra. Il terreno argilloso o sabbioso è adatto alla coltivazione. Se la sua acidità è alta, farina di cenere di legno o dolomite (600 g per 1 m2).

Metodo di coltivazione della piantina

Il metodo consente non solo di ottenere le radici un mese prima del solito, ma anche di evitare di diradare le piantine. Inoltre, la barbabietola mulatta, ottenuta dalle piantine, ha un'immunità più stabile a malattie e parassiti. Agiscono secondo lo schema:

  1. I contenitori vengono riempiti con una miscela di terreno di compost, humus, sabbia e segatura mescolata in un rapporto di 1: 1: 0,5: 0,5.
  2. Distribuire i semi di barbabietola sulla superficie del terreno con un intervallo di 2 cm.
  3. Cospargere con un sottile strato di miscela di terra.
  4. Idratare.
  5. Coprire la parte superiore con una pellicola, un vetro o un coperchio trasparente e trasferire in un luogo caldo (+20 ⁰С).
  6. Dopo la comparsa dei primi germogli, il rifugio viene rimosso e la temperatura viene ridotta a +14 14 ° C.
  7. Dieci giorni prima dello sbarco, le piantine vengono indurite, esponendole all'aria aperta, prima per un'ora e dopo alcuni giorni - per cinque o sei.
  8. Per una settimana, l'irrigazione della barbabietola Mulatto viene ridotta e il giorno prima della semina il terreno viene inumidito con una soluzione di cloruro di potassio (2 g per 1 litro di acqua).

Importante! Le piantine di alta qualità hanno cime ben formate di 4-5 foglie verde brillante alte circa 8 cm e un apparato radicale sviluppato.

Le piantine in crescita in una lumaca consentono di risparmiare spazio e terreno

Atterraggio in piena terra

Le piantine pronte vengono piantate dopo che è passata la minaccia di gelate ricorrenti. Il terreno dovrebbe riscaldarsi fino a +10 ⁰С. Per le barbabietole mulatte, scegli un luogo soleggiato senza ombreggiatura. Humus o compost ben decomposto (3 kg per 1 m2) e 30-40 g di fertilizzante minerale complesso. Scavano pale fino alla profondità della baionetta e creano creste. I fori si trovano ad una distanza di 5 cm, la loro profondità e volume devono corrispondere alle dimensioni dell'apparato radicale insieme alla zolla terrosa. Viene lasciato uno spazio di 25 cm tra le file.

Importante! Le piantine non dovrebbero essere sovraesposte nei contenitori, la radice può poggiare sul fondo e in seguito crescerà un raccolto di radici di forma irregolare.

Iniziano a piantare barbabietole con tempo piovoso nuvoloso o la sera. Viene utilizzato un metodo di trasbordo per massimizzare l'integrità del sistema di root. I pozzi vengono annaffiati, dopodiché le piantine vengono trasferite in essi e ricoperte di terra.

Il colletto della radice della barbabietola Mulatto dovrebbe essere posizionato a livello della superficie del suolo

Le piantine vengono annaffiate con una soluzione umida e coperte con materiale non tessuto per diversi giorni per proteggere le piantine fragili dalla luce solare diretta.

Puoi anche piantare barbabietole mulatte in piena terra con semi (secchi o germinati). Il materiale di piantagione non trattato (marrone o beige) viene prima posto in una soluzione salina e dopo alcune ore vengono selezionati quei semi che si sono depositati sul fondo. Dopo il risciacquo sotto l'acqua corrente, vengono posti per 12 ore in una soluzione debole di permanganato di potassio per la disinfezione, e poi - per due ore in uno stimolatore di crescita ("Epin", "Zircon"). I semi vengono posti in un luogo caldo per un giorno, dove si gonfiano e beccano. Quindi agiscono secondo lo schema:

  1. Sulle creste preparate, le scanalature sono realizzate con una profondità di 2 cm.
  2. Annaffiali.
  3. I semi vengono sparsi a intervalli di 2-8 cm.
  4. Addormentarsi con un sottile strato di terra.
  5. Annaffiato accuratamente per non lavare il terreno.

Mulatto per la cura delle barbabietole

Le principali misure agrotecniche durante la cura delle barbabietole mulatte sono l'irrigazione tempestiva, il diserbo, l'allentamento delle distanze tra le file e la medicazione superiore. Dovresti concentrarti sulle condizioni meteorologiche, sulle condizioni e sull'aspetto delle piante.

Irrigazione, diserbo, allentamento

Nonostante il fatto che le barbabietole mulatte tollerino facilmente la siccità temporanea, l'umidificazione dovrebbe essere effettuata regolarmente, poiché il terriccio si asciuga. All'inizio, le piantine vengono annaffiate a giorni alterni, successivamente - due volte a settimana. L'irrigazione è solitamente combinata con la successiva rimozione di erbe infestanti, allentamento, pacciamatura.

Importante! L'aspersione serale è adatta per le barbabietole mulatte, che consente non solo di inumidire il terreno, ma anche di rinfrescare il fogliame.

Per aumentare il contenuto di zucchero delle radici, l'irrigazione viene interrotta 2-3 settimane prima della raccolta.

Top vestirsi

L'uso di fertilizzanti minerali può portare alla rottura delle radici e alla formazione di vuoti in esse. Per nutrire le barbabietole mulatte, è necessario utilizzare materia organica: una soluzione di infuso di verbasco (1: 8) o escrementi di uccelli (1:12). Il consumo è di 1,2 l per 1 m2 la zona. La soluzione viene versata nelle scanalature preparate in anticipo, portandole a una distanza di 5 cm dalle piantine.

Dopo che il fogliame si è chiuso, le piante vengono alimentate con cenere di legno (un bicchiere per 1 m2) e annaffiato abbondantemente.

Diradamento

Se nel nido non è cresciuta una pianta, ma due o tre, viene eseguito il diradamento, lasciando il più forte. È necessario elaborare piantagioni ispessite di barbabietole Mulatto se nella fase di 4-5 foglie la distanza tra le piantine è inferiore a 5-6 cm.

Per aumentare il contenuto di zucchero delle radici, le barbabietole vengono annaffiate due volte a stagione con una soluzione di cloruro di sodio (2 cucchiai per secchio d'acqua)

Possibili malattie e parassiti

In caso di violazione della tecnologia agricola e in condizioni meteorologiche difficili, le barbabietole mulatte possono essere esposte a malattie e attaccate da parassiti. Una risposta tempestiva aiuta ad affrontarli e salvare il raccolto.

Fomoz

La malattia fungina colpisce il fogliame. Su di esso compaiono anelli concentrici giallo pallido o marrone con punti neri. Successivamente, il loro nucleo marcisce e si secca. Quando si riscontrano i primi segni di fomosi sulle barbabietole mulatte, l'alimentazione delle radici viene eseguita con il marrone e il fogliame viene spruzzato con una soluzione di acido borico.

Lo sviluppo del fomoz è provocato da piogge prolungate, nebbie, elevata umidità dell'aria e del suolo.

Peronosporosi

La sconfitta della peronospora o della peronosporosi sembra una fioritura grigio-viola sul retro delle foglie. Successivamente, i loro bordi si arricciano e il piatto fogliare stesso svanisce e si asciuga. Barbabietole malate Mulatto perdono la qualità di conservazione, marciscono.

Come profilassi per la peronosporosi, le piante vengono irrorate con fungicidi durante la formazione delle radici

Radice o gamba nera

La malattia infettiva è pericolosa per le giovani piantine di barbabietola Mulatto. Quando viene danneggiato da un verme della radice, il gambo diventa nero, diventa sottile, la pianta muore. Molto spesso, il coltivatore di radici si sviluppa su un terreno pesante con una mancanza di ossigeno nel terreno e la sua elevata acidità.

Al fine di prevenire le gambe nere in autunno, vengono eseguiti il ​​calcare del terreno e il trattamento con una soluzione di borace

Tra gli insetti, il più grande pericolo per le barbabietole mulatte sono gli afidi, le cocciniglie, le barbabietole, le palette, le pulci. Per combattere il primo parassita, viene utilizzata la spruzzatura con infuso di buccia di cipolla. Puoi sbarazzarti di barbabietole, scoop, pulci e cocciniglie usando insetticidi (Iskra Bio) o prodotti biologici (Gomelin, Bitoxibacillin).

Conclusione

La barbabietola Mulatka è senza pretese, cresce bene su qualsiasi terreno, ad eccezione di quelli acidi e impregnati d'acqua. Con una manutenzione minima, la varietà offre una resa garantita di radici con un gusto eccellente, quindi i giardinieri l'hanno scelta per molti anni.

Recensioni di giardinieri sulle barbabietole Mulatka

Krasnova Albina, Ryazan

Coltivo barbabietole mulatte da più di dieci anni. Le radici non si rompono, il loro sapore è dolce, il colore della polpa è ricco, senza anelli bianchi. Si conserva perfettamente, può giacere fino a maggio, non marcisce, non si raggrinzisce. Raccogliamo un raccolto impressionante da una piccola area.

Strokova Tatiana, regione di Vologda

Ho provato a coltivare diverse varietà di barbabietole, ma l'opzione migliore è Mulatka. Le colture di radici crescono ugualmente grandi, non scoppiano. Il sapore è dolce, il colore è brillante. Adatto sia per la lavorazione che per lo stoccaggio.


Guarda il video: La semina in semenzaio - preparazione (Ottobre 2021).