Suggerimenti e trucchi

Come nutrire il ribes in primavera


Il ribes è uno dei cespugli di bacche più comuni che molti giardinieri coltivano sui loro appezzamenti di terra. Le aziende agrotecniche riservano vasti territori ai cespugli di ribes per la raccolta su scala industriale, nonché per la moltiplicazione delle piantine di alta qualità e la loro ulteriore vendita alla popolazione. È possibile ottenere rese significative di ribes solo osservando le regole della tecnologia di semina, concimazione e alimentazione.

Il nostro articolo di oggi è completamente dedicato alle questioni della fertilizzazione e dell'alimentazione dei cespugli di ribes nero, rosso e bianco in primavera. Per i coltivatori alle prime armi, abbiamo preparato grafici - schemi per organizzare questi lavori, pubblicato i nostri consigli e consigli di giardinieri esperti e abbiamo anche aggiunto utili video clip che spiegano come fare tutto correttamente e in tempo.

Nutrizione di frutti e cespugli di bacche

Una persona ha bisogno di mangiare per mantenere la sua vitalità, efficienza e mente sana, senza cibo perderà la testa, sarà esausta e, di conseguenza, morirà di fame entro 2-3 settimane. La nutrizione di una pianta gioca più o meno lo stesso ruolo nella sua vita, senza un apporto costante di nutrienti dal suolo o dall'esterno, appassirà e non darà frutti. Una tale pianta non è necessaria in giardino, quindi è necessario imparare come prendersene cura adeguatamente, scoprire tutte le sue esigenze e attuare costantemente una serie di misure che garantiranno la normale vegetazione delle colture da frutto, e ci verrà fornito un raccolto abbondante.

Terreno per ribes

La parte principale della sua nutrizione è ottenuta dal terreno, che contiene tutte le sostanze necessarie e gli oligoelementi coinvolti nei processi metabolici all'interno della pianta. Al secondo posto per importanza nell'alimentazione di alberi e arbusti, intervengono le condizioni climatiche: calore solare, piogge abbondanti ma poco frequenti, aria fresca. La confluenza di tutte queste condizioni favorevoli consente al ribes di crescere sano, forte e resistente ai vari disastri della natura. Anche malattie e parassiti "aggirano" tali ribes.

Ma ..., come spesso accade, ci sono problemi che devono essere risolti da una persona, il ribes ha smesso di resistere alle avversità da solo, le malattie e gli insetti nocivi l'hanno superato. Scopriamo qual è il problema e cosa fare.

Cominciamo con il più terreno, cioè dal terreno sotto i cespugli di ribes.

  1. Prima di piantare piantine di ribes, è necessario determinare la composizione qualitativa del terreno nell'area in cui hai deciso di piantarle. I terreni preferiti del ribes includono sciolto, buona permeabilità all'aria e all'umidità, terriccio sabbioso fertile o terriccio leggero. L'acidità del terreno non dovrebbe essere molto superiore al valore minimo sulla scala di acidità. Se, dopo aver controllato il terreno, si è scoperto che tutti gli indicatori sono normali, sei fortunato, in caso contrario, allora devi migliorare il terreno.
  2. È possibile migliorare la struttura del terreno, renderlo leggero e fertile, ma questo lavoro è laborioso, sarà necessario aggiungere al terreno compost, sabbia, calce, una grande quantità di sostanza organica (letame), fertilizzanti minerali e scavare a fondo l'area più volte, usando non solo una pala, ma anche un forcone ... I lombrichi introdotti insieme a compost e letame scioglieranno il terreno, calce e sabbia abbasseranno l'acidità, letame e fertilizzanti minerali, presi insieme, nobiliteranno il terreno e lo renderanno più fertile.

Piantare piantine

Dopo aver preparato il terreno in questo modo, puoi iniziare a piantare cespugli di ribes. La primavera è il periodo dell'anno più adatto per piantare qualsiasi coltura, perché dopo la primavera arriverà l'estate ei cespugli di ribes avranno il tempo di mettere radici in un posto nuovo e rafforzarsi per portare un raccolto di bacche l'anno prossimo.

All'inizio della primavera, dopo aver piantato il ribes, effettuano la prima potatura del cespuglio: la parte superiore del germoglio principale viene tagliata di 1/3 dell'intera altezza, 2-3 gemme vengono lasciate sui processi laterali, il resto viene tagliato spento. Dopo la semina, non nutrire la giovane pianta per 1-2 mesi. Per prevenire funghi e altre malattie, oltre che da parassiti, eseguono il primo trattamento del ribes, spruzzandolo con liquido bordolese o altri fungicidi.

Durante la primavera, l'estate e l'autunno, le giovani piantine non hanno bisogno di essere sovralimentate con fertilizzanti azotati, vengono introdotte prima di piantare sotto forma di letame e sono sufficienti per lo sviluppo di un piccolo cespuglio, con un eccesso di azoto nel terreno, ribes può appassire e indebolirsi e morire in inverno. Se i cespugli di ribes crescono bene da soli, nel primo anno di vita non avranno bisogno di alimentazione aggiuntiva, a condizione che in primavera tu abbia applicato tutti i fertilizzanti minerali necessari: potassio, fosforo, azoto.

Cura delle piante adulte

All'inizio della primavera del secondo anno di vita, inizia un tempo maturo per il ribes: la formazione dei frutti. La fruttificazione dei cespugli di ribes, a seconda della varietà e della varietà, dura dai 5 ai 10 anni. Per tutto questo tempo, l'arbusto da frutto ha bisogno di fertilizzazione costante, condimento superiore e trattamenti regolari per malattie e insetti dannosi. I fertilizzanti vengono applicati alla radice o l'alimentazione fogliare viene effettuata spruzzando cespugli di ribes con composizioni contenenti tutti i nutrienti necessari.

Dovrebbero esserci almeno 6 trattamenti annuali e alimentazione di ribes, ma è meglio farlo più spesso. Giardinieri esperti consigliano di eseguirli circa 12 volte. Ad esempio, notiamo che le grandi aziende per la coltivazione di ribes effettuano la lavorazione di cespugli di ribes nelle loro piantagioni almeno 20 volte a stagione. Cominciano a nutrire e trasformare il ribes all'inizio della primavera e finiscono nel tardo autunno. Quando, per cosa e per quali scopi vengono eseguiti, puoi scoprirlo dal programma di questi lavori, che abbiamo redatto sulla base dei consigli e delle raccomandazioni dei nostri giardinieri esperti.

Programma dei trattamenti

Periodo di vegetazione di ribes

Mese (circa)

scopo

Strutture

Come fare

Prima del germogliamento

Marzo aprile

Prevenzione di malattie e parassiti

Miscela bordolese, Aktofit, Fitoverm,

Spruzzare con soluzioni farmacologiche 2 volte con un intervallo di 7 giorni

Gonfiore e germogliamento

aprile

Primo condimento alla radice

Concimi minerali complessi contenenti potassio, fosforo e calcio, fertilizzanti organici

Tutti i fertilizzanti vengono applicati alla radice del ribes durante l'irrigazione, il letame e il compost vengono incorporati nel terreno durante lo scavo

Prima della fioritura

aprile maggio

Controllo dei parassiti

Akarin, Iskra, Fitosporin-M, solfato di rame, miscela bordolese

Spruzzare soluzioni farmacologiche sui rami e trattare il terreno

Durante la fioritura

Maggio

Seconda poppata

Non utilizzare fertilizzanti contenenti azoto, sono sufficienti fosforo, calcio e potassio

Innaffia i cespugli di ribes una volta alla settimana con soluzioni di fertilizzanti complessi

Dopo la fioritura e durante la fruttificazione

giugno luglio agosto

Prevenzione di parassiti e malattie, alimentazione

Fondamentalmente, i rimedi popolari vengono utilizzati per non interrompere l'ecologia del giardino e non distruggere insetti utili: cenere di legno, ammoniaca, bucce di patate

Il ribes viene annaffiato e irrorato con infusi e brodi, la buccia di patata viene posta sotto i cespugli o appesa ai rami della pianta, tali condimenti e trattamenti vengono effettuati regolarmente, ad intervalli di 7-10 giorni

Dopo la raccolta

settembre ottobre

Controllo dei parassiti e delle malattie

Fare riferimento al punto uno

Anche

Consigli! Durante la lavorazione e l'alimentazione fogliare del ribes mediante irrorazione, sulle foglie e sui rametti della pianta rimangono goccioline di soluzione, che possono fungere da lente d'ingrandimento, i raggi del sole bruciano il ribes attraverso prismi così piccoli. Ti consigliamo di eseguire queste procedure la sera, quando il sole tramonta e non riscalda i cespugli di bacche.

Suggerimenti e ricette della gente

Giardinieri esperti, cioè persone che hanno sperimentato molti modi di nutrire e lavorare il ribes, consigliano ai principianti dilettanti:

  1. Per migliorare la quantità e la qualità del raccolto di ribes, in primavera è necessario introdurre abbastanza letame di bestiame nel terreno, ma se non c'è o è molto piccolo, allora il letame di pollo o l'urea possono essere utilizzati per l'alimentazione.
    Ricetta 1: prendi un secchio di acqua tiepida (7-10 litri) e aggiungi gli escrementi di pollo (asciutti - 1 scatola di fiammiferi, freschi - 1 bicchiere), mescola bene, lascia per un giorno, quindi diluisci nuovamente l'infuso: fai 2 da un secchio Una volta alla settimana sotto la radice, se colate la tintura, potete spruzzare tutta la parte superiore della pianta.
    Ricetta 2 (da parassiti e malattie): 700 g di urea (carbamide) più 100 g di solfato di rame, diluire in 10 litri di acqua, mescolare, filtrare. Usando uno spruzzatore, tratta tutti i cespugli di ribes all'inizio della primavera prima di germogliare, versa il terreno da un annaffiatoio con piccoli fori con la stessa composizione. Questo strumento aiuta non solo nella lotta contro gli insetti, ma satura anche il terreno con l'azoto necessario.
  2. Nutrire gli arbusti con carboidrati, che si trovano in grandi quantità nell'amido, aiuta a rendere le bacche di ribes più gustose e dolci. Con la composizione preparata da esso, il ribes viene nutrito durante la fioritura e nella fase di colorazione delle bacche.
    Ricetta 3: da 300 g di amido in polvere (patata, mais) cuocete la gelatina come la preparate abitualmente, senza aggiungere zucchero. Volume pentola fino a 4 litri. Raffreddare la gelatina e diluire a 10 litri con acqua. Per 1 cespuglio di ribes sono sufficienti 2-3 litri di gelatina diluita.
  3. All'inizio della primavera, il ribes può essere nutrito con fertilizzanti secchi, applicandoli intorno ai cespugli e incorporati nel terreno alla radice. Questi fertilizzanti possono sostituire il letame, che può essere difficile da ottenere al momento giusto. Questi tipi di fertilizzanti includono perfosfato in granuli e solfato di potassio in polvere.
    Metodo di applicazione: spargere granuli di perfosfato (40-50 g) vicino alle radici del ribes entro un raggio di 0,5 metri dal centro del cespuglio, spargere polvere di solfato di potassio (20-30 g) nello stesso punto, scavare il sporcare o allentarlo. Dissolvendosi gradualmente, la medicazione asciutta fornirà alla pianta i nutrienti necessari per lungo tempo.
  4. Il ribes può essere nutrito in primavera con le bucce di patate, che contengono amido, e quindi carboidrati. Questo metodo è economico, non è necessario acquistare polveri di amido. È necessario utilizzare tale fertilizzante in forma essiccata o congelata.
    Ricetta 4: la buccia di patata essiccata o congelata viene schiacciata e da essa viene preparata un'infusione: 1 kg per 10 litri di acqua calda, insistere per un giorno, raffreddare, quindi innaffiare il ribes al ritmo di 5 litri di infuso per 1 cespuglio.

L'effetto benefico di una corretta alimentazione delle piante

L'alimentazione costante di ribes gioca un ruolo importante in molti aspetti della vita vegetale:

  • il ribes non manca di sostanze nutritive, il che significa che riceve energia per la crescita, la fioritura e la fruttificazione;
  • la sua resa aumenta a causa della fornitura regolare dei microelementi necessari per la formazione di un gran numero di ovaie di frutta, lo sviluppo e la crescita della massa di bacche, il gusto è notevolmente migliorato;
  • la medicazione superiore rafforza la pianta, è in grado di resistere autonomamente a malattie e parassiti, tollera il freddo invernale e la temperatura primaverile scende più facilmente rispetto ai cespugli indeboliti che non hanno ricevuto fertilizzanti in modo tempestivo;
  • nei cespugli di ribes nutriti si forma una buona crescita annuale di giovani germogli: questa è la garanzia di futuri raccolti abbondanti.

Il terreno su cui crescono le nostre piante è ricco di sostanze utili e per il momento è in grado di soddisfare i bisogni dei cespugli di ribes, nutrendoli con i suoi succhi, ma, come si suol dire, "niente dura per sempre", e il momento arriva quando le riserve della terra sono esaurite e questo può portare a risultati disastrosi. Applicare regolarmente la medicazione superiore, non portare il ribes in tale stato.

Conclusione

Tutte le piante del giardino e degli orti dipendono interamente dalla "buona volontà" del loro proprietario. Un giardiniere premuroso e diligente o giardiniere, mangiando se stesso, non dimenticherà mai di nutrire i suoi animali domestici verdi, proprio come un abile specialista culinario inventa nuovi piatti per le persone, e un diligente allevatore di piante escogita ricette per nutrire il ribes e altre piante in modo che sono utili e non danneggiano il giardino e il giardino.


Guarda il video: Come NUTRIRE il Prato in Attesa della Primavera e COSA FARE dopo! (Settembre 2021).