Cura

Loquat ottiene macchie marroni - possibili cause e suggerimenti per il trattamento


Se il loquat ottiene macchie marroni sulle foglie, questo può avere diverse cause. Per esempio I parassiti, la cosiddetta abbronzatura delle foglie o danni da gelo sono la colpa.

Le macchie marroni possono avere diverse cause, mentre le macchie marroni non sono rare con il loquat. Indicano sempre rimostranze su una pianta sempreverde come il loquat lucido. Le macchie spesso derivano da danni da gelo o indicano chiaramente un'infestazione da parassiti. Indipendentemente da ciò che provoca la formazione di macchie, devi sempre agire rapidamente per evitare un danno maggiore al cotoneaster.

Macchie marroni a causa di danni da gelo

I danni da gelo si verificano quando la pianta è esposta al sole invernale, ma il terreno è congelato per diversi giorni. La pianta quindi perde umidità attraverso il sole, che non può più assorbire attraverso la terra.

➜ combattimento:

Qui è importante stroncare la causa sul nascere, se possibile. Se il clima invernale è estremamente secco, dovresti innaffiare il terreno intorno al loquat in modo che abbia abbastanza acqua disponibile.

Tuttavia, poiché i parassiti possono anche essere responsabili di macchie marroni sulle foglie, è necessario prima rimuovere le foglie danneggiate e smaltirle nei rifiuti domestici.

Macchie marroni da parassiti

Mentre il danno da gelo è fastidioso ma facile da riparare, devi combattere l'infestazione da parassiti con, ad esempio, il tonchio nero o gli afidi.

➜ combattimento:

Come già accennato, le foglie danneggiate vengono sempre eliminate per prime. Se i punti colpiscono già le foglie di un intero germoglio, rimuovere la parte vegetale se possibile. La losanga non viene danneggiata se si ritaglia la pianta così lontano che il taglio va dritto nel vecchio legno.

Se sono interessate grandi parti del loquat, devi combattere i parassiti con un agente speciale del commercio specializzato. Ad esempio, i tonchi si combattono meglio con i nematodi. Gli afidi, invece, si comportano molto bene con una miscela di acqua, sapone e olio di colza che devi spruzzare sulla pianta.

Macchie rossastre o nere dovute all'abbronzatura delle foglie

A seconda del colore delle foglie e della forma delle macchie, è difficile determinare il colore delle macchie effettivo. Pertanto, in questo articolo vorremmo anche occuparci delle macchie nere o rossastre, che indicano che c'è un attacco di funghi sul loquat lucido, e indicano l'abbronzatura delle foglie.

➜ combattimento:

Non devi necessariamente rimuovere le foglie infette, solo se vuoi assicurarti che non ci siano infestazioni da parassiti. D'altra parte, un agente a base di solfato di rame è adatto per combattere il fungo. Si consiglia ad es. NEUDORFF Atempo senza rame e funghi.

È possibile prevenire la cosiddetta abbronzatura delle foglie e il conseguente scolorimento rosso o nero sulle foglie rafforzando la pianta stessa. Ad esempio, la sospensione di ortica funziona molto bene come spray.

Testi di:
Loquat: identificare malattie e parassiti e combatterli efficacemente