Istruzione

Hollyhocks invernali - Come ottenere la pianta indenne dalla stagione fredda


Portare malvarose durante l'inverno non è poi così difficile. In realtà, in realtà è abbastanza semplice. Dovresti considerare solo alcune cose per i malvarosa piantati nelle vasche.

I malvarosa sopravvivono facilmente all'inverno nel letto

La buona notizia prima: i malvarosa (Alcea rosea) sono resistenti al gelo. Le piante adulte sopravvivono all'inverno alle nostre latitudini praticamente senza danni. I giovani Hollyhocks hanno anche eccellenti possibilità di sopravvivenza senza ulteriori azioni.

Con le piante in vaso, tuttavia, c'è il rischio che le malvarose muoiano di sete durante l'inverno. Inoltre, i venti forti possono influenzare le piante alte. Ma se agisci in tempo, non devi preoccuparti neanche qui.

❀ Hibernate malvarose adulte nel letto

Se le tue malvarose adulte sono nel letto, non devi preoccuparti dell'inverno e non devi prendere misure speciali per proteggere le piante. Molto probabilmente i malvarosi non subiranno danni da gelo.

A meno che tu non voglia potare le piante, l'inverno più profondo non è il momento migliore. È meglio potare in autunno dopo la fioritura o in primavera da marzo. Una potatura non è assolutamente necessaria, ma può garantire una crescita leggermente migliore delle malvarose l'anno prossimo.

❀ Iberna le giovani piante

Se non raccogli le infiorescenze cadute delle tue malvarose alla fine dell'estate e dell'autunno, le piante si riprodurranno indipendentemente attraverso i semi sparsi. Le giovani piante di solito sopravvivono all'inverno e agli esemplari più grandi. Se vuoi essere al sicuro, copre i piccoli agrifogli con rami di abete o sottobosco nel tardo autunno.

Le malvarose che preferisci in casa o in serra da febbraio verranno rilasciate all'aperto nella seconda metà di maggio. Dopo i santi di ghiaccio a metà maggio (principalmente) non c'è più pericolo di gelo in Germania.

❀ Hibernate malvarose in vasche

Se i tuoi malvarose non sono nel letto, ma nelle vasche, devi assicurarti che le piante non muoiano di sete in inverno. Questo può essere fatto facilmente se le vasche sono protette da una tettoia e né la neve né la pioggia raggiungono le piante. Utilizzare le giornate senza gelo in inverno per garantire il fabbisogno idrico delle piante mediante l'irrigazione.

Ma non esagerare: i ristagni idrici non sono altrettanto salutari per i malvarosi quanto la secchezza prolungata.

❀ Non dimenticare il frangivento!

Assicurare anche un'adeguata protezione dal vento. I malvarosi raggiungono un'altezza totale fino a due metri. Alcune varietà raggiungono altezze di tre metri. Esiste un rischio elevato che le piante si staccino a causa del forte vento o cadano con la vasca. Proteggi i tuoi malvarose legando le piante o posizionandole su un lato riparato della casa vicino al muro della casa.

Se prendi in considerazione tutti i nostri consigli, non ci sarà nulla che impedisca la tua malvarosa l'anno prossimo.


Video: Aromatiche e non solo Malva silv , alcea, moschata, mauritana, Althaea off (Luglio 2021).