Suggerimenti e trucchi

Chanterelle clavate: descrizione, applicazione e foto


Nelle foreste russe, i funghi sono molto comuni con il nome affettuoso di finferli, sottolineando il colore giallo brillante originale nel colore di un cappotto di volpe. Sono particolarmente generosamente sparsi in luoghi umidi e ombreggiati dove c'è molto muschio. Questi doni della foresta sono molto gustosi e un avido raccoglitore di funghi non passerà indifferentemente dal luminoso prato della "volpe". Il gallinaccio comune ha diverse specie simili. Uno di questi è il gallinaccio a forma di mazza, o il gallinaccio a forma di mazza. Questi funghi non sono solo simili nell'aspetto, ma hanno gli stessi luoghi di crescita, una composizione simile di oligoelementi. Nonostante le somiglianze, gli eucarioti non sono parenti diretti. Il Gomphus clavate appartiene alla famiglia delle Gomfaceae. Studi recenti hanno dimostrato che in termini di composizione molecolare, questa specie è più vicina alla gelatina e al reticolo.

Dove crescono i finferli clavati

L'habitat dei gallinacci clavati è costituito da boschi di conifere e misti della zona climatica temperata. Questi sono la Russia centrale, gli Urali, la Siberia e l'Estremo Oriente. Si trova anche nelle foreste del Canada e del Nord America. I funghi crescono in grandi colonie disposte sotto forma di cerchi o strisce.

Che aspetto hanno i finferli clavati

L'aspetto dell'homphus è piuttosto interessante. Questi sono rappresentanti del tipo a denti piatti. I giovani funghi sono di colore viola uniforme e con l'età acquisiscono una tinta giallo-marrone. Gli esemplari adulti sono piuttosto grandi. Il loro cappello, che raggiunge i 14 cm di diametro, ha una forma arrotondata con un bordo ondulato e irregolare e un centro depresso a forma di imbuto. Alla pausa è bianco o giallo paglierino, con un gradevole sapore e odore di fungo.

Il gallinaccio clavato ha una polpa densa e carnosa. Il lato cucito del suo berretto, l'imenoforo, è costituito da grandi pieghe ramificate - pseudo-placche, che passano dolcemente sulla gamba.

Il gambo della gomphus ha una forma originale che ne rispecchia il nome. È denso, cavo all'interno e ricorda una mazza. I corpi fruttiferi crescono spesso insieme per formare grandi fasci.

Ai vecchi tempi, il gallinaccio clavato era molto comune. Era apprezzata per le sue elevate qualità culinarie. Veniva raccolto con piacere, utilizzato per cucinare. Oggi molti raccoglitori di funghi non sanno nemmeno dei finferli clavati. Nel frattempo, la sua popolazione sta rapidamente diminuendo. Se non prendi misure per proteggerlo, presto potrebbe scomparire completamente.

È possibile mangiare finferli a forma di mazza

Secondo il moderno classificatore di funghi (sezione "commestibilità"), il gallinaccio clavato è classificato come "funghi commestibili". Può essere raccolto, sottoposto a qualsiasi tipo di trattamento culinario, e gode di un gusto e profumo gradevole.

Quando classificano i funghi in base al valore nutritivo, prendono in considerazione il loro gusto e le qualità nutrizionali, il contenuto calorico, la digeribilità, se il contenuto di proteine, grassi e carboidrati è alto. In questa sezione, la seconda categoria è assegnata ai gomfus, in cui vengono raccolti funghi commestibili dal buon gusto.

Importante! Un vantaggio significativo dei finferli rispetto ad altri funghi è il contenuto di chinomannosio in essi. È un polisaccaride, a causa del quale la polpa del fungo non è praticamente influenzata dai vermi fungini.

Qualità gustative

Il gallinaccio clavato, come rappresentanti di specie simili, è famoso per il suo gusto molto gradevole con morbide note di nocciola. Ci sono molte ricette per piatti a base di funghi con finferli. Dopo averli preparati e assaggiati, puoi sentire tutta la varietà di sfumature aromatiche. Durante il processo di cottura, si consiglia di macinare a fondo i funghi in modo che vengano assorbiti più facilmente dall'organismo.

La polpa di gomphus clavate per consistenza e sapore differisce in modo significativo dalla polpa dei compatrioti tubolari o lamellari. I raccoglitori di funghi affermano di avere un sapore come i funghi corallo, ma le loro proprietà culinarie sono molto più elevate.

Beneficio e danno

Il gallinaccio clavato ha una ricca composizione di microelementi, che ne determina le numerose proprietà medicinali. I più preziosi nella sua composizione sono:

  • polisaccaridi - chinomannosi (effetto antielmintico), ergosterolo (effetto epatoprotettivo);
  • diversi tipi di amminoacidi, tra cui l'acido trametonolinico (indispensabile nel trattamento dell'epatite e di altre malattie del fegato);
  • rame e zinco (hanno un effetto benefico sulla condizione degli occhi).

Anche la composizione vitaminica dei finferli è diversa. Questo è un intero complesso di elementi vitali, come le vitamine A (142 mg per 100 g di prodotto), B1 (001 mg), B2 (0,35 mg), C (34 mg), E (0,5 mg), PP (5 mg), beta-carotene (0,85 mg).

A causa di questa composizione chimica, i finferli hanno una serie di azioni: antielmintica, antiossidante, antimicrobica, antitubercolare, immunostimolante e persino antitumorale. L'estratto di gallinacci è stato a lungo utilizzato per trattare raffreddori, foruncolosi, tubercolosi e infiammazioni pustolose.

Il valore energetico del gomphus clavate è piccolo ed è di circa 19 kcal, quindi può essere consumato da chi ha a cuore la propria figura.

Ci sono anche controindicazioni all'uso dei finferli. La loro lista è piccola:

  • una reazione allergica ai funghi;
  • infanzia fino a 3 anni;
  • gravidanza e periodo dell'allattamento al seno.

L'attenta osservanza delle regole per la raccolta e la lavorazione culinaria dei funghi aiuterà a preservare il massimo degli elementi utili.

Regole di raccolta

Il periodo di fruttificazione dei finferli clavati inizia a giugno e si protrae per tutta l'estate e l'autunno, fino al gelo. Devi cercarlo su terreni sabbiosi, in luoghi paludosi, in prati aperti, tra l'erba. Il gallinaccio ama il quartiere con conifere, betulle e querce, cresce bene nei boschi di pioppi e pini. Questi eucarioti senza pretese sono adattati per sopravvivere in qualsiasi clima: durante il periodo di forti piogge, i processi di decadimento non iniziano in essi e durante la siccità interrompono solo la crescita, rimanendo esternamente lo stesso fresco e attraente.

Durante la stagione di crescita, i finferli hanno due fasi di fruttificazione attive:

  • da metà giugno a fine luglio;
  • da metà agosto a inizio ottobre.

Il tempo di raccolta degli homphus dipende anche dal clima locale, dalle condizioni meteorologiche e dalla composizione del suolo. L'abbondante crescita di micelio è fornita da umidità moderata, calore e un gran numero di giorni di sole. 6 giorni dopo la pioggia estiva, si può raccogliere il raccolto più abbondante di finferli.

Importante! La spiumatura dei finferli clavati deve essere eseguita con cura per non danneggiare il micelio. Per fare ciò, tagliare le gambe con una lama affilata a una distanza di 1,5 cm da terra. Grazie alla loro polpa elastica, possono essere trasportati in qualsiasi contenitore, compresi i sacchetti di plastica.

Per eliminare il rischio di avvelenamento, i funghi dovrebbero essere raccolti solo in aree ecologicamente pulite, lontano dalle imprese industriali e dalle autostrade. I corpi fruttiferi troppo maturi non dovrebbero essere presi. Contengono la più alta percentuale di metalli pesanti.

Falsi gemelli di finferli clavati

I finferli clavati hanno molte specie simili, tra le quali ci sono quelle non commestibili e velenose. I più famosi sono il finto gallinaccio e l'omphalot dell'olivo. Possono essere riconosciuti dal loro aspetto, alcune caratteristiche di crescita.

Falso gallinaccio

Il falso gallinaccio appartiene ai funghi commestibili condizionatamente e appartiene alla famiglia delle igroforopsis. Viene spesso confuso con il gallinaccio comune, nonostante il fungo abbia molte caratteristiche:

  • il falso rappresentante è colorato molto più luminoso;
  • la pelle del cappello si separa bene dalla polpa;
  • ha un gambo sottile e lungo;
  • non si verifica nelle colonie, ma in singoli esemplari;
  • non cresce sul terreno, ma su tronchi di alberi marci o sul suolo della foresta;
  • la sua polpa è spesso verminosa;
  • ha un imenoforo lamellare, le cui placche differiscono dal cappuccio in un colore più luminoso.

Oliva Omphalot

Oliva Omphalot - il gemello velenoso dei gallinacci. La sua patria è la regione subtropicale del Mediterraneo. Si trova anche in Russia, principalmente nelle foreste della Crimea. Cresce su ceppi, tronchi caduti. Questo fungo appartiene alla famiglia Non-Flame. Ha un cappello luminoso, carnoso, piatto o che si allarga concavamente. Il fungo è lamellare, mentre i suoi piatti scendono bassi su un corto peduncolo. Al buio si osserva l'effetto della fosforizzazione. A causa del suo alto contenuto di alcaloidi, il fungo muscarine è velenoso per l'uomo e gli animali.

L'uso di finferli clavati

Il finferli clavate è una prelibatezza di funghi, è molto gustoso fritto e bollito. Con esso si preparano ottime zuppe di funghi. Si presta a qualsiasi tipo di inscatolamento: decapaggio, salatura, essiccazione, congelamento. Può essere conservato fresco a lungo - sul ripiano inferiore del frigorifero, conservando il suo aroma e il meraviglioso sapore di nocciola.

Il gallinaccio clavato è ampiamente utilizzato nella medicina popolare. Per scopi medicinali, viene essiccato e quindi la polpa viene macinata in polvere. In questa forma, non perde tutte le sue proprietà utili e può essere conservato per un anno (a una temperatura non superiore a 40 ° C). Questo strumento viene utilizzato per trattare tali patologie:

  • malattie infettive del tratto respiratorio superiore;
  • tubercolosi;
  • pancteatite e malattie del fegato;
  • elmitosi;
  • malattie degli occhi;
  • peso in eccesso.

Conclusione

Fino a poco tempo fa, il gallinaccio clavato era molto popolare ed era apprezzato per il suo gusto e le sue qualità medicinali. Oggi si è aggiunto all'elenco delle piante e degli animali in via di estinzione. Ciò è dovuto alla violazione degli habitat, alla deforestazione, alle condizioni ambientali sfavorevoli. Se nel prossimo futuro non verranno prese misure per ripristinare la popolazione, presto potrebbe mancare un'altra specie, necessaria per il pieno sviluppo degli animali e dell'uomo e che è parte integrante di tutti gli ecosistemi acquatici e terrestri.


Guarda il video: Four Things to Do with Costco Chanterelles (Ottobre 2021).