Suggerimenti e trucchi

Bipin per api: istruzioni per l'uso


La presenza di un apiario obbliga il proprietario a provvedere alle cure adeguate per le api. Il trattamento, la prevenzione delle malattie è una delle direzioni principali. Medicina per le api Gli apicoltori Bipin usano per curare gli insetti in autunno.

Bipin: applicazione in apicoltura

Dagli anni '70 del XX secolo. gli apicoltori dell'URSS affrontarono il problema dell'infestazione delle api da parte dell'acaro Varroa, che si diffuse negli apiari e divenne causa di malattie degli insetti con varroatosi (varroosi). La dimensione del parassita è di circa 2 mm. Succhia l'emolinfa (sangue) dalle api e si moltiplica rapidamente.

Attenzione! La malattia delle api è difficile da rilevare nei primi giorni di infezione. Puoi notare l'inizio del processo dalle caratteristiche caratteristiche: l'attività degli insetti diminuisce, la raccolta del miele sta diminuendo.

Oltre al danno diretto, la zecca trasporta altre malattie che non sono meno pericolose per le api. Ad esempio, paralisi di natura virale o acuta. È impossibile distruggere completamente l'infezione. È necessaria una profilassi costante con Bipin. Per fare ciò, in autunno, è necessario trattare l'apiario con Bipin per api secondo le istruzioni per l'uso. Lo svernamento di tutte le colonie di api dipende dalla corretta preparazione.

Composizione, forma di rilascio di Bipin

Il farmaco Bipin appartiene al gruppo dei farmaci acaricidi. La base della composizione è l'amitraz. Aspetto: liquido con una sfumatura gialla. Disponibile in fiale di vetro con un volume di 1 o 0,5 ml ciascuna. La confezione contiene 10 o 20 pezzi.

Proprietà farmacologiche

L'effetto principale è fornito da amitraz. Un medicinale del gruppo degli acaricidi - sostanze speciali o loro miscele per combattere le infezioni trasmesse dalle zecche. Bipin è usato contro il parassita Varroa jacobsoni, il più comune sterminatore di insetti e api in particolare.

Importante! Amitraz non ha effetti collaterali e non influisce in alcun modo sulle colonie di api se vengono seguite le istruzioni per l'uso di Bipin.

Le recensioni degli apicoltori su Bipin sono positive. Gli apicoltori segnalano un'azione visibile ed efficacia.

Istruzioni per l'uso

La preparazione di bipin per le api viene diluita allo stato di un'emulsione. È vietato l'uso puro del concentrato. Per una fiala - 1 ml - prendi 2 litri di acqua pulita a temperatura ambiente (non superiore a 40 oC). La soluzione finita viene spruzzata entro un giorno, la mattina successiva deve essere diluita una nuova.

Apicoltori esperti consigliano di elaborare l'apiario due volte:

  • subito dopo aver raccolto il miele;
  • prima di posare per l'inverno (eseguito se la zecca è già stata rilevata o si sospetta il suo aspetto).

L'intervallo consigliato è una settimana. Una corretta profilassi ridurrà al minimo la possibilità della comparsa di una zecca dannosa. Pertanto, vale la pena dedicare tempo e fatica in autunno e trascorrere la prossima stagione senza un parassita.

Metodo di applicazione e dose di Bipin

L'emulsione finita dovrebbe essere lattiginosa o bianca. Eventuali sfumature estranee sono un motivo per preparare una nuova soluzione e versare la soluzione risultante (la salute e la vita delle api dipendono da questo). Preparato immediatamente prima dell'uso per preservare l'attività del principio attivo di Bipin.

L'opzione di elaborazione più semplice:

  • versare la soluzione in un grande contenitore di plastica;
  • fare un piccolo foro nel coperchio;
  • innaffia delicatamente gli alveari.

Versare l'emulsione, lentamente, in piccole porzioni. Come fanno gli apicoltori esperti, puoi guardare il video:

Questo metodo ha uno svantaggio significativo: è impossibile controllare la dose della sostanza, motivo per cui è probabile che si overdose, il che può influire negativamente sulle api. Per un calcolo accurato, prendi una siringa medica. Il processo si trascinerà nel tempo, dovrai riempire il contenitore più spesso, ma è più facile calcolare il dosaggio di Bipin. Per una strada sono sufficienti 10 ml di soluzione.

Per i grandi apiari, viene utilizzato un dispositivo speciale: un cannone fumogeno. Bipin per un cannone fumogeno viene allevato allo stesso modo, secondo le istruzioni. L'emulsione viene versata nella vasca e inizia l'impollinazione. Su un alveare corrono 2-3 porzioni, l'alimentazione viene effettuata attraverso la parte inferiore dell'alveare - l'ingresso. Quindi le api non vengono toccate fino alla completa ventilazione.

Effetti collaterali, controindicazioni, limitazioni d'uso

Esistono diverse regole, la cui violazione porta a un sovradosaggio del principio attivo. Non puoi gestire gli alveari con una forza inferiore a cinque strade. Prima della procedura, dovresti assicurarti che le api rispondano in modo appropriato al medicinale. Diverse famiglie di api vengono selezionate, trattate con Bipin rigorosamente secondo le istruzioni per l'uso e osservate per 24 ore. In assenza di conseguenze negative, iniziano a elaborare l'intero apiario.

Attenzione! Il miele raccolto dagli alveari trasformati viene consumato senza restrizioni. L'amitraz non influisce sul gusto e sulle proprietà utili del prodotto.

Gli alveari non devono essere processati. Viene scelto il periodo dopo e durante il consolidamento del club delle api. La temperatura ambiente deve essere superiore a 0 oC, preferibilmente più di 4-5 oC. A valori bassi, le api possono congelare.

Periodo di validità e condizioni di conservazione

Secondo le istruzioni per l'uso di Bipin per le api, è vietato conservare fiale aperte. La scatola del medicinale è collocata in un luogo asciutto e buio. Temperatura di conservazione - da 5 oDa C a 25 oC. È inammissibile entrare nella luce, nella luce del sole. La durata di conservazione è di tre anni. Non può essere utilizzato dopo il tempo specificato.

Conclusione

La salute delle api significa raccogliere miele delizioso e sano. La prevenzione della varroatosi non dovrebbe essere trascurata. L'acaro è considerato il parassita più comune negli apiari. Una lavorazione tempestiva garantirà la raccolta attiva del prodotto, il corretto sviluppo delle famiglie. Le recensioni dei proprietari degli apiari sono positive, concordano sulla necessità di utilizzare Bipin per le api rigorosamente secondo le istruzioni.

Testimonianze

Sergey Krasnosoltsev, 39 anni, Krasnodar

Recentemente nell'apicoltura. Già nel primo anno sono iniziati i problemi, per molto tempo non riuscivo a capire cosa stesse succedendo: l'infezione semplicemente non era visibile, le api sembravano inibite. Un compagno "in bottega" consiglia Bipin realizzato da "Api-San". Aiutato con le istruzioni e l'elaborazione. Si è rivelato semplice e comprensibile. L'importante è eseguire la procedura in tempo. Per la prossima stagione, tutto è tornato alla normalità. Adesso lo uso ogni anno. Il miele è lo stesso, ma niente disturba le api.

Olga Starodubtseva, 57 anni, Sevastopol

Mi occupo di apicoltura con mio marito da 10 anni. Trattiamo le api con Bipin ogni anno. Non puoi farne a meno. È impossibile vedere un segno di spunta, ma può fare molto male agli insetti. Mi piace il fatto che la soluzione sia facile da preparare e semplice da spruzzare. Stiamo progettando di acquistare un cannone per la lavorazione per renderlo più facile man mano che l'apiario cresce. Abbiamo usato droghe di diverse compagnie (ucraine, russe): non abbiamo visto differenze. In futuro, continueremo la prevenzione, senza di essa - niente.


Guarda il video: Api: Istruzioni per luso! Puntata 2 - Come leggere i dati dellalveare (Settembre 2021).