Casa e giardino

Bonsai da irrigazione - 6 consigli su tempistica, quantità e tecnica


La maggior parte degli errori di manutenzione dei bonsai si verificano durante l'irrigazione. Affinché il tuo alberello si sviluppi magnificamente e non si verifichino malattie o parassiti, ecco i nostri 6 consigli per l'irrigazione.

Con i bonsai, meno è di più

Tenere un bonsai non è solo fatto di lato. Il problema principale è che ogni tipo di bonsai ha i suoi requisiti. Se scegli un albero bonsai, dovresti ottenere abbastanza informazioni in anticipo.

L'esperienza ha dimostrato che il problema più grande con la manutenzione è l'irrigazione. Alcuni versano troppo poco, altri versano troppo, alcuni frequentemente, altri raramente. Ma com'è esattamente adesso?

Bonsai d'irrigazione resi facili: questo è garantito per funzionare

Suggerimento 1: evitare l'umidità e la secchezza in piedi

Il vaso per bonsai non deve seccarsi completamente, ma non deve rimanere a lungo in acqua, perché altrimenti c'è il rischio di marcire pericolose delle radici.

Il test delle dita si è dimostrato un mezzo per ottenere il momento giusto per versare. Usa la punta del dito per pulire una piccola rientranza nello strato superiore del substrato. Se non senti umidità, il bonsai ha bisogno di acqua.

Suggerimento 2: notare la forma e la temperatura della conchiglia

Fondamentalmente, più piatto è il guscio, più è facile che l'umidità salga e più spesso devi annaffiare. La temperatura determina anche il fabbisogno idrico. Più è caldo, più acqua ha bisogno della pianta. Un bonsai in una ciotola piatta sotto il sole estivo può essere annaffiato in modo sicuro una volta al mattino e una volta alla sera senza preoccuparsi di annaffiare.

Suggerimento 3: bonsai d'acqua con un annaffiatoio o una doccia a sfera

Al fine di garantire un inumidimento uniforme della zolla, l'acqua di irrigazione deve arrivare ben distribuita nel vaso dei bonsai. Puoi ottenere una distribuzione piatta con un attacco per doccia per l'annaffiatoio e ancora più facile con una doccia a sfera (disponibile qui su Amazon).

Questo pratico piccolo aiutante consiste in una testa di colata che ricorda quella di una doccia e una pallina di plastica. Entrambi sono collegati da un tubo sottile. Stringi la palla, tieni la testa versando sott'acqua e allenta la maniglia. La pressione negativa aspira l'acqua nella palla, grazie alle sue dimensioni ridotte e al peso ridotto, una doccia a sfera può essere utilizzata in modo più preciso di un annaffiatoio.

Suggerimento 4: posiziona il bonsai nella vasca da bagno ad immersione

Invece di annaffiare il bonsai, puoi anche metterlo e la sua ciotola in un bagno ad immersione con acqua tiepida per alcuni minuti. Successivamente, tuttavia, l'acqua deve poter defluire senza problemi. Questo metodo è consigliato come misura immediata se non si innaffia da molto tempo e l'alberello sta già iniziando a prosciugarsi.

Suggerimento 5: spruzza foglie polverose

La polvere si deposita sulle foglie degli alberi dei bonsai quando sono nella casa o nell'appartamento. È necessario rimuovere regolarmente questa polvere con acqua per il bene della pianta, ma anche per motivi estetici. Il modo più semplice per farlo è con un flacone spray disponibile in commercio.

Suggerimento 6: utilizzare acqua a basso contenuto di calce

I depositi di calce come uno strato sgradevole biancastro sulla superficie del substrato nel vaso bonsai. Usa l'acqua piovana per innaffiare il tuo bonsai perché il contenuto di calce è significativamente inferiore rispetto all'acqua del rubinetto.

Se non hai accesso all'acqua piovana, puoi decalcificare tu stesso l'acqua del rubinetto con un filtro anticalcare. Anche con acqua bollita, che può quindi passare attraverso un normale filtro per caffè, il contenuto di calce è significativamente ridotto.

Maggiori informazioni sui bonsai:

  • Bonsai: individuare e combattere malattie e parassiti
  • Fertilizzare i bonsai: questo dà alla pianta tutti i nutrienti importanti
  • Taglio dei bonsai - regole e consigli di base
  • Moltiplica bonsai: ecco come funziona con il metodo di taglio