Piantine

Albero di pero: riconoscere malattie e parassiti e combatterli efficacemente


I peri sono abbastanza robusti, ma possono anche essere infettati da malattie e parassiti. Quindi un'azione rapida è importante per salvare il raccolto.

Grattugiare le pere La maggior parte delle varietà di pere sono robuste e resistenti. Tuttavia, possono verificarsi malattie o parassiti.

Osserva attentamente i tuoi peri, riconoscerai rapidamente malattie e parassiti e potrai intervenire in tempo utile. Questo è importante, perché se non agisci abbastanza rapidamente, puoi aspettarti un fallimento del raccolto.

Possibili malattie e parassiti nel pero

La ruggine Pera:

La griglia della pera è la più comune. Questo è un fungo ruggine che mostra macchie arancioni sulle foglie. Il fungo va in letargo tra i cespugli di ginepro e trasmette le sue spore nell'aria.

Se l'infestazione è debole, rimuovere le foglie interessate. Spruzzare con la miscela di equiseto aiuta contro gravi infestazioni. Se non ci sono effetti, devi usare un fungicida chimico. Tuttavia, la misura preventiva più importante è una grande distanza dai cespugli di ginepro.

Immolazione:

Il fuoco batterico è una delle più pericolose malattie degli alberi da frutto. L'infestazione è soggetta a notifica, pertanto è necessario informare l'autorità responsabile del giardinaggio nel proprio comune. Puoi riconoscere la peronospora del fuoco dal fatto che parti di piante infette diventano nere e alla fine cadono. Gli alberi giovani di solito muoiono entro un anno, gli alberi più grandi dopo pochi anni.

L'aiuto è spesso senza speranza con piccoli alberi. Devi essere cancellato. Potresti riuscire a salvare alberi più vecchi tagliando tutte le parti interessate. Le parti rimosse devono quindi essere incenerite o smaltite insieme ai rifiuti domestici. La pulizia degli strumenti è particolarmente importante per la prevenzione.

Canker:

Il cancro degli alberi da frutto può verificarsi sul tronco e sui rami. I segni visibili sono aree scolorite secche, arancioni o marroni sulla corteccia. Inoltre, si formano dossi spessi, che a volte si aprono.

Il salvataggio spesso non è possibile. I piccoli alberi con forti infestazioni non hanno abbastanza resistenza e devono essere abbattuti. Gli alberi più grandi hanno bisogno di un taglio di tutte le aree infestate. Taglia nel legno sano e sigilla le interfacce con il balsamo per ferite. I ritagli devono essere smaltiti in modo sicuro o inceneriti.

Pera fiore Marca:

Puoi riconoscere il fiore di pera da macchie nere sui fiori. I punti compaiono anche più tardi sul frutto. La causa è un batterio. Il risultato: i frutti non maturano e non cadono.

Come antidoto, ci sono preparati contenenti rame (ad esempio disponibili qui) che combattono con successo il fuoco dei fiori di pera.

Pear decline:

Il decadimento della pera, chiamato anche fitoplasmosi, viene trasmesso da parassiti come polloni di foglie di pera, afidi o cicale. Nel caso della malattia, l'albero di pera fa cadere molte foglie all'inizio dell'estate, allo stesso tempo si formano rami secchi e piccoli. Senza aiuto, l'albero si perde in pochi anni.

Un apporto nutrizionale aggiuntivo è adatto come antidoto. La fecondazione con compost maturo o letame marcito rafforza il sistema immunitario.

Afidi:

Il pero è anche minacciato da alcuni altri parassiti. Può essere infettato da afidi, per esempio. I piccoli animali verdi succhiano la linfa vegetale e producono melata, che a sua volta attira la muffa fuligginosa.

Il modo migliore per combattere gli afidi è con acqua di ortica o sapone, che usi come spray.


Video: VERME DEL MELO trattamenti biologici - guida con consigli dal professionista (Luglio 2021).