Suggerimenti e trucchi

Come preparare la marmellata di mele cotogne in una pentola a cottura lenta


Il gusto straordinario della marmellata di mele cotogne è piaciuto a tutti coloro che l'hanno provato almeno una volta. Fragranti, belli, con fette di frutta che sanno di frutta candita. Per fare la marmellata, hai bisogno di mele cotogne mature, da cui si ottiene una vera prelibatezza.

Quando si preparano per l'inverno, le casalinghe moderne usano volentieri un assistente: elettrodomestici da cucina. Ciò consente di risparmiare molto tempo, i piatti vengono cotti alla temperatura ottimale e non è necessario monitorare costantemente il tempo. Pertanto, la marmellata di mele cotogne in una pentola a cottura lenta è una ricetta a cui presteremo attenzione nel nostro articolo.

Per chi per primo decide di fare una meravigliosa marmellata, è necessario conoscere alcune sfumature. La mela cotogna cruda è raramente ammirata da nessuno. Sebbene il frutto sia un parente delle familiari pere e mele, la sua popolarità è ostacolata dalla durezza e dal gusto specifico del frutto.

Ma le confetture, le marmellate e le conserve di mele cotogne sono molto gustose. Tutto il segreto sta nel trattamento termico, che rende la mela cotogna morbida e succosa allo stesso tempo.

Una semplice ricetta per la marmellata in una pentola a cottura lenta

Ci sono molte opzioni di cucina, come sempre, perché ogni casalinga ama sperimentare. Ci sono ricette più semplici per la prima volta. E ce ne sono di più sofisticati per chef esperti. Cominciamo semplice.

Faremo marmellata con due ingredienti: mele cotogne e zucchero semolato. Abbiamo bisogno di 1 chilogrammo di frutta e un po 'meno di zucchero - 900 grammi. Passiamo al processo:

  1. Lavate bene la mela cotogna, asciugatela e tagliatela a metà. Questo deve essere fatto per tagliare con cura il nucleo.
  2. Tagliamo ogni metà a fette,

    mettere tutto in una ciotola

    e cospargere di zucchero semolato.
  3. La mela cotogna non è un frutto molto succoso, quindi coprite la ciotola con una garza e mettetela da parte per 2-3 giorni in modo che le fette lascino scorrere il succo.

Importante! Durante questo periodo, scuotere e mescolare periodicamente il contenuto della ciotola.

Non appena la frutta esce abbastanza succo (non aspettiamo più di tre giorni!), Trasferire il composto nella ciotola del multicooker.

Per la marmellata, attiva la modalità "Marmellata / Dessert" e imposta il timer su 25 minuti. Se il modello multicooker non ha una tale modalità, allora è perfettamente sostituito dalla modalità "Quenching".

È qui che finiscono le nostre azioni con il multicooker. Trascorso il tempo impostato, potrete assaggiare la marmellata aromatica e succosa. Questa opzione è adatta per un consumo rapido.

Ricetta marmellata invernale

In questo caso, dovremo cucinare il pezzo in più fasi e non alla volta. Il rapporto tra i componenti rimane lo stesso della ricetta precedente. Alcune casalinghe consigliano di aggiungere il limone durante la raccolta invernale, ma puoi farne a meno. La mela cotogna stessa aggiungerà acidità nella giusta quantità.

Prepariamo i frutti come descritto sopra: lavateli, estraete il torsolo, tagliateli a fette spesse 1,5 cm.

In una ciotola profonda, mescola i pezzi di frutta con lo zucchero e lascia per 2-3 giorni. Se non c'è abbastanza succo, puoi aggiungere un po 'd'acqua. Se ce n'è in abbondanza, non dovresti versarlo, aggiungilo al tè. Diventerà più aromatico e aspro, come con una fetta di limone.

Spostiamo il contenuto nella ciotola del multicooker e selezioniamo la modalità. Assicurati di prendere in considerazione le caratteristiche tecniche del multicooker. Ci assicuriamo che la marmellata bolle. Se la modalità "Stufato" non dà un tale risultato, metti su "Cottura" Timer: mezz'ora. Dopo la fine del processo, non rimuoviamo la marmellata dal multicooker, ma lasciamo raffreddare completamente. Quindi ripetiamo la cottura due volte, ma per 15 minuti. Ogni volta aspettiamo che la marmellata si raffreddi completamente. Nella forma finita, la mela cotogna cambia colore e lo sciroppo diventa denso.

Ora la marmellata di mele cotogne in una pentola a cottura lenta può essere disposta in barattoli sterili e arrotolata per l'inverno. Ma puoi mangiare anche subito!

Consigli utili per esperti culinari

Mettere le fette di mela cotogna con lo zucchero in un contenitore non metallico. Altrimenti, il sapore della marmellata sarà peggiore.

Quando si trasferisce la massa nella ciotola del multicooker, assicurarsi di raccogliere tutto lo zucchero non sciolto con una spatola di silicone.

Puoi cucinare la marmellata non in 2-3 dosi, ma molto più a lungo. Più volte fai bollire la marmellata di mele cotogne in una pentola a cottura lenta, più spessa sarà la massa all'uscita.

Video utile:

È necessario cucinare la marmellata di mele cotogne in una pentola a cottura lenta con un riscaldamento delicato non forte. Non dovrebbe bollire troppo. Seleziona la modalità appropriata sul tuo modello.

La marmellata di mele cotogne può essere preparata con noci, fette di arancia o limone. Ma anche nella versione classica, non lascerà nessuno indifferente.

Buon Appetito!


Guarda il video: Un bambino di Ranieri Rossi (Ottobre 2021).