Istruzione

Moltiplica i mandorli: con questi semplici metodi funziona


Se ti piacciono le piante da coltivazione e sei paziente, puoi facilmente moltiplicare i mandorli. Hai diverse opzioni per questo.

Puoi estrarre i mandorli dai semi Se ami i mandorli, puoi propagarli in vari modi. Puoi ad es. Germinare un nocciolo di mandorla o talee tagliate e radicate. Se ti piace coltivare e coltivare piante da solo e anche avere pazienza, puoi ottenere buoni risultati. Si noti, tuttavia, che le giovani piante create spesso non sono resistenti, anche se si usano semi o rami di varietà resistenti al gelo. Tuttavia, i mandorli propagati a mano sono adatti come piante contenitore attraenti.

È così che puoi moltiplicare i mandorli

Opzione 1: estrarre i mandorli da un nucleo:

Per questo metodo hai bisogno di mandorle sgusciate, un puzzle o una lima di legno, terreno di coltivazione e contenitori. Quindi procedi come segue:

❶ Apri un po 'il guscio duro con la lima di legno o il puzzle in modo che l'acqua possa penetrare nel nucleo, perché i gherigli non aperti impiegano diversi mesi per germogliare.

❷ Ora posiziona le mandorle affettate a circa 1 - 1,5 centimetri di profondità in vasi con terreno di coltura speciale. Il terreno in crescita ha pochi nutrienti e permeabile all'aria. Queste sono le condizioni ideali per la germinazione.

❸ Mantenere sempre il terreno leggermente umido e posizionare i contenitori in un luogo luminoso. Una temperatura ambiente di 20 gradi Celsius è l'ideale. Il processo di germinazione richiede ora diverse settimane.

❹ Se si sono formate piccole piante, devi mettere i giovani alberelli singolarmente in vaso. Il terreno può ancora contenere compost perché funge da fertilizzante a lenta cessione. Scegli solo quelle piante che sembrano forti, forti e sane.

❺ Quando i giovani mandorli diventano più grandi, devi spostare le piante in grandi secchi. Letture consigliate: piantare mandorli: ecco come si fa a catturare l'attenzione in giardino

Opzione 2: propagare i mandorli sopra le talee:

È difficile moltiplicare i mandorli per le talee. Ma vale sicuramente la pena provarlo. Procedere come segue:

❶ Prima di tutto, devi tagliare le talee da germogli a mezzo legno. Quindi ricoprire il taglio con l'ormone radicale. Questa è una soluzione con ormoni vegetali sintetici che promuovono la formazione delle radici.

❷ Ora metti le talee nel terreno e mantieni il substrato leggermente umido in ogni momento.

Le radici di Wurzeln avrebbero dovuto formarsi dopo alcune settimane. Quindi puoi spostare le giovani piante.

Quanto segue si applica ad entrambi i tipi di propagazione:

Non mettere immediatamente le giovani piante all'aperto! Devi abituarti gradualmente alle piante. Soprattutto, evitare forti sbalzi di temperatura. La maggior parte delle varietà tollerano il gelo, ma non un improvviso passaggio da caldo a freddo.

Come prendersi cura adeguatamente delle nuove piante

Un piccolo compost è sufficiente come fertilizzante, poiché le piante troppo fertilizzate sono più sensibili alle malattie. È importante posizionare le piante coltivate in casa in un luogo molto fresco e luminoso nel secchio in inverno.

Se hai ottenuto il tuo nuovo mandorlo nei primi due anni, puoi metterlo in giardino, perché solo allora sarà abbastanza forte per la vita all'aperto.

Sommario:


Video: TALEA DI FICO INVERNALE SEMPLICISSIMA ATTECCHIMENTO GARANTITO (Luglio 2021).