Suggerimenti e trucchi

Boletus: ricette per l'inverno, quanto cucinare, proprietà utili


Borovik è riconosciuto dagli amanti della caccia "tranquilla" come il migliore tra i tanti funghi commestibili. Era chiamato bianco non per il suo colore, ma per la polpa, che non si scurisce al taglio. A causa del gusto e dell'aroma pronunciati, questi doni della foresta hanno preso il loro giusto posto in cucina. Sono fritti, bolliti, raccolti per un uso futuro. Numerose ricette di porcini per l'inverno sono conservate in quasi tutte le famiglie dalle generazioni più anziane.

Proprietà utili di porcini

I funghi porcini non hanno eguali in quanto a ricchezza di nutrienti e composizione chimica. Ce ne sono molti in loro:

  • antiossidanti;
  • proteine;
  • Vitamine del gruppo B;
  • minerali (potassio, calcio, fluoro, sodio, fosforo, iodio, ferro, magnesio);
  • fibra alimentare.

Ma a causa della presenza di chitina, le proteine ​​dei funghi non vengono completamente assorbite. Nei porcini essiccati la percentuale di assimilazione sale all'85%.

Grazie al prezioso contenuto, i benefici dei porcini difficilmente possono essere sopravvalutati:

  1. Mangiare cibo aiuta a rafforzare le ossa e le articolazioni.
  2. Gli enzimi naturali inclusi nella composizione scompongono i grassi, i carboidrati, il glicogeno.
  3. Grazie al beta-glucano si rafforza il sistema immunitario, si aumentano le difese antifungine e antivirali antinfiammatorie.
  4. La lecitina contenuta nel porcino è utile per l'anemia e l'aterosclerosi, interferisce con l'accumulo di colesterolo e l'intasamento dei vasi sanguigni.
  5. I polisaccaridi, lo zolfo hanno un effetto antitumorale.

Il boletus contiene molta riboflavina, che normalizza il funzionamento della ghiandola tiroidea, è responsabile delle condizioni della pelle, delle unghie, dei capelli.

Nonostante i grandi benefici e la ricca composizione, i funghi porcini sono alimenti ipocalorici.

In 100 g di porcini freschi:

Proteina

3,7 g

Grassi

1,7 g

Carboidrati

1,1

Contenuto calorico

34 kcal

Importante! I funghi, secondo i medici, dovrebbero essere usati con cautela da persone con malattie del tratto gastrointestinale e bambini di età inferiore ai sette anni.

Come cucinare i funghi porcini

I piatti a base di funghi, in particolare di esemplari bianchi, occupano a lungo un posto degno nella cucina russa.

I funghi porcini possono essere cucinati in diversi modi, mantenendo il gusto e il valore nutritivo. Si consumano fritti, bolliti, essiccati, in salamoia, utilizzati in zuppe, insalate.

Prima di bollire, i funghi vengono preparati:

  • smistare, ripulire i detriti forestali (aghi, foglie);
  • quelli grandi vengono tagliati a pezzi, quelli piccoli vengono usati interi;
  • ammollo in acqua fredda salata per mezz'ora per far galleggiare i vermi.

Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni dei funghi:

Tipi di funghi

Quanto cucinare

Giovane, piccolo

Mezz'ora

Maturo, grande

1 ora

Scongelato

40 minuti

Essiccato

Dopo l'ammollo preliminare, cuocere finché sono teneri

Alcune casalinghe le fanno bollire due volte:

  1. In primo luogo, in acqua salata 15-20 minuti dopo l'ebollizione. Quindi l'acqua viene drenata, gettando i porcini in uno scolapasta.
  2. Versare acqua fresca, far bollire per 45 minuti.

Durante la cottura si raccoglie molta schiuma bianca, che deve essere rimossa con una schiumarola.

Zuppa di porcini

Gli amanti della foresta adoreranno questa versione del primo piatto. Una ricetta semplice per la zuppa di funghi porcini non richiede abilità culinarie speciali.

Avrai bisogno:

  • acqua (o brodo di pollo) - 1000 ml;
  • 50 g di burro e 50 ml di verdura;
  • 1/2 kg di patate;
  • 1 cipolla;
  • funghi porcini - 400 g;
  • 120 g di panna acida (15%);
  • condimenti, erbe aromatiche, sale vengono aggiunti a piacere.

Procedura di cottura.

  1. Cuocere il brodo di pollo per mezz'ora (su una coscia o su un petto di pollo). La carne viene tolta. Questo renderà la zuppa più ricca. Se non c'è brodo, cuocere in acqua.
  2. Funghi porcini, cipolla, patate, tagliate a cubetti, versare in una padella con il burro, soffriggere per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Aggiungere il burro, il pepe, il sale, continuare a soffriggere per altri 2 minuti.
  4. Distribuire in brodo o acqua e cuocere per 20 minuti.
  5. Versare la panna acida, le erbe aromatiche, continuare a cuocere per 3 minuti, senza smettere di mescolare. Chiudere, lasciare per 20 minuti.

Consigli! Mettere la panna acida in una ciotola, aggiungere 50 ml di acqua fredda e la stessa quantità di brodo bollente. Versare la salsa risultante nella zuppa, mescolando lentamente.

Come friggere i porcini

I corpi fruttiferi bianchi in una padella sono un piatto preferito dei raccoglitori di funghi.

Cucinare i porcini fritti è semplice:

  1. Innanzitutto, i doni della foresta vengono ordinati, puliti, lavati, tagliati.
  2. Versare acqua fredda con sale per 20 minuti.
  3. Bollire per 15 minuti. Gettato indietro in uno scolapasta, lavato via con acqua fredda.
  4. Stendere in una padella unta con olio vegetale, friggere fino a quando il succo scompare e i funghi sono dorati (circa mezz'ora).
  5. 2 minuti prima della fine della frittura, aggiungere il burro (secondo il principio "non si può rovinare il porridge con il burro"). Sale e pepe a piacere.

Alcune casalinghe friggono il piatto con le cipolle. Per questo, le cipolle tritate vengono versate in una padella per 5 minuti prima dei funghi.

Come congelare i porcini

Il congelamento è una delle preparazioni più convenienti per i funghi porcini per l'inverno, poiché i funghi vengono conservati per almeno sei mesi. I bianchi vengono congelati crudi (freschi) e bolliti:

  1. I regali forestali appena raccolti vengono puliti, i funghi grandi vengono tagliati a pezzi, piccoli - interi.
  2. Sono disposti in confezioni in porzioni, come richiesto per la preparazione del piatto. Non congelare per la seconda volta.

Anche i funghi bolliti sono congelati:

  • cuocere per non più di 7 minuti;
  • ributtato in uno scolapasta;
  • attendere circa un'ora che l'acqua si scarichi;
  • mettere in sacchetti, poi nel congelatore.

Alcune casalinghe non scongelano i bianchi, ma bollono o friggono immediatamente, altre aspettano il completo scongelamento (8-12 ore), quindi cuociono. In entrambi i casi il gusto del piatto non viene alterato.

Come essiccare i porcini a casa

L'essiccazione è un vecchio metodo di conservazione collaudato per un utilizzo futuro. I bianchi essiccati occupano poco spazio, vengono conservati a lungo, a seconda della tecnologia. Questi funghi porcini contengono più proteine ​​di quelli cotti in altri modi.

Vengono essiccati in modi diversi, ad esempio su uno spago. Ogni cerchio del fungo è infilato con un ago spesso con un filo di nylon o una lenza. Non si deve permettere loro di toccarsi.

Ghirlande bianche sono appese in stanze calde ben ventilate, ad esempio in cucina sopra una stufa a gas.

A volte viene essiccato all'esterno quando è caldo e asciutto. Proteggere da insetti e polvere con una garza. Questa asciugatura richiede una settimana.

Molte casalinghe tengono gli albumi in forno, dopo averli tagliati a fettine sottili.

Tecnologia:

  1. I corpi fruttiferi sono disposti su teglie ricoperte di carta forno. Piccoli funghi sono posti sul cappuccio.
  2. Preriscaldare il forno (non superiore a 65 ° C). Le teglie vengono inviate lì oi funghi sono disposti su una griglia metallica. La porta non è completamente chiusa per consentire l'ingresso di aria.
  3. Dopo 5-6 ore, il calore nel forno viene portato a 75 ° C. Quindi la temperatura di riscaldamento viene nuovamente abbassata a 55 ° C.
  4. Per un'asciugatura uniforme, le teglie vengono rimosse, raffreddate, i funghi vengono capovolti.

Nel forno, i bianchi vengono essiccati per un giorno (24 ore).

Molte casalinghe usano anche un forno a microonde. I funghi, tagliati in pezzi identici, vengono posti su una lastra di vetro, il forno viene acceso per 20 minuti. Man mano che il succo viene rilasciato dai funghi, viene scolato. Il processo viene ripetuto 4 volte. Lasciare raffreddare il microonde ogni volta che si accende il microonde.

È più conveniente asciugare i porcini in un essiccatore elettrico: il consumo di energia è minimo, non è necessario monitorare il processo di essiccazione. I funghi porcini vengono posti sulle teglie con piatti sottili, viene impostato il programma desiderato (a seconda dei funghi), la durata è di 5-9 ore.

Ricette di porcini per l'inverno

Molte casalinghe considerano il sottaceto dei bianchi uno dei modi migliori per prepararli all'inverno.

Funghi sott'aceto: un piatto che decorerà con dignità un tavolo festivo

Ricetta tradizionale

Avrai bisogno:

  • 1000 g di porcini;
  • acqua - 1000 ml;
  • succo di 1 limone, sale - 1 cucchiaio. l.

Per la marinata

  • 1 foglia di alloro;
  • pepe nero e pimento - 5 pezzi.;
  • aglio - 1 spicchio;
  • 4-5 anelli di carote e anelli di cipolla;
  • 2 ombrelli all'aneto;
  • 500 ml di acqua;
  • mezzo bicchiere di aceto 9%;
  • 10 g di sale;
  • zucchero - 20 g.

Procedura di decapaggio:

  1. I funghi vengono puliti e lavati. Quelli maturi tagliati, quelli piccoli usano interi.
  2. La casseruola è piena d'acqua, salata, il succo di limone viene spremuto. Dopo l'ebollizione, mettere i porcini, cuocere per 15 minuti.
  3. Scartato al setaccio. Se si nota la schiuma sui funghi, vengono versati sopra con acqua bollente.
  4. I funghi porcini vengono posti in barattoli sterili, ci sono anche i resti di componenti e spezie.
  5. La marinata viene fatta bollire per 10 minuti a 100 ° C, il contenuto dei barattoli viene versato con ebollizione e coperto con coperchi sterili.
  6. I funghi in barattoli vengono sterilizzati per altri 20 minuti in acqua bollente, chiusi.

Dopo il raffreddamento, i pezzi vengono portati in una cella frigorifera.

Funghi porcini marinati alle erbe

Per la marinata avrai bisogno di:

  • foglie di rafano, ribes, ciliegie;
  • rafano (radice);
  • ombrelli all'aneto;
  • spicchi d'aglio:
  • sale - 20 g;
  • zucchero - 30 g;
  • pepe in grani - 10 pezzi.;
  • foglia di alloro - 3 pezzi.;
  • aceto 9% - 30 ml.

Il numero di funghi è arbitrario, su richiesta della padrona di casa.

Preparazione:

  1. I bianchi vengono fatti bollire in acqua salata per 1 ora, messi al setaccio.
  2. La marinata viene fatta bollire per 10 minuti, l'aceto viene versato prima di spegnere il fornello.
  3. Le foglie di verde vengono versate con acqua bollente, distribuita tra i barattoli.
  4. I barattoli sono pieni di marinata, coperti con coperchi, sterilizzati per 45 minuti.
  5. Tiralo fuori dall'acqua, sigillalo ermeticamente.

Dopo il raffreddamento, vengono inviati per la conservazione.

Funghi porcini marinati con noce moscata

Avrai bisogno:

  • funghi porcini - 1000 g.

Per la marinata:

  • 20 g di sale;
  • 30 ml di acido acetico (30%);
  • pepe nero in grani - 12 pezzi, pimento - 5 pezzi.;
  • foglia di alloro - 3 pezzi.;
  • 10 g di zucchero;
  • cipolla 1 pz.;
  • noce moscata - ¼ cucchiaino

Algoritmo di cottura:

  1. I funghi sbucciati tagliati a pezzi vengono posti in un calderone con acqua, fatti bollire per 10 minuti.
  2. Gettare le cipolle, tagliate a metà anelli, spezie, cuocere finché sono teneri.
  3. A fine cottura si aggiunge l'aceto.
  4. Collocato in barattoli sterili, ben sigillati.

Conservare in un luogo freddo.

Marinare con aceto di vino.

Ingredienti:

  • 1000 g bianco.

Per la marinata:

  • 40 g di sale;
  • zucchero - 60 g;
  • 60 ml di aceto di vino bianco;
  • pepe in grani - 9 pezzi.;
  • garofani - 6 pezzi.;
  • 4 ombrelli di aneto, foglie di alloro - 4 pezzi.;
  • foglie di ribes - 5 pezzi.;
  • 3 spicchi d'aglio.

Procedura di cottura.

  1. Il porcino viene lavato, tagliato, posto in un calderone con acqua, riscaldato a 100 ° C, l'acqua viene drenata.
  2. Riempite la pentola con acqua pulita (1l), dopo l'ebollizione togliete la schiuma, salate (20 g), fate cuocere per mezz'ora.
  3. Aggiungere lo zucchero, i residui di sale, le spezie, l'aceto di vino, non interrompere la cottura per 10 minuti.
  4. Il porcino viene distribuito in barattoli con aneto e foglie, riempito di marinata e coperto con coperchi.

Riporre in un luogo freddo.

Ricetta Di Semi Di Senape

Ingredienti:

  • 1 kg di porcini

Per la marinata:

  • 40 g di sale;
  • zucchero - 20 g;
  • pepe nero in grani - 6 pezzi.;
  • chiodi di garofano secchi - 3 pezzi.;
  • foglia di alloro - 4 pezzi.;
  • aneto essiccato - 10 g;
  • 5 g di semi di senape;
  • 1 cucchiaino acido citrico;
  • acqua - 1000 ml.

Avanzamento della cottura.

  1. Versare i funghi tritati, salare, far bollire per 40 minuti a fuoco basso.
  2. Metti i funghi su un setaccio, asciugali.
  3. La marinata viene fatta bollire per 10 minuti con l'aggiunta di spezie.
  4. I funghi vengono posti in barattoli sterili, versati con marinata, sigillati con coperchi.

Quando i barattoli sono freddi, vengono portati in una cella frigorifera, dove vengono conservati fino all'inverno.

Conclusione

Le ricette descritte di funghi porcini per l'inverno saranno utili agli amanti della "caccia tranquilla" ea chi ama i piatti a base di funghi porcini. Affinché i doni della foresta non vadano persi, casalinghe qualificate si preparano per l'inverno in tutti i modi possibili.


Guarda il video: Funghi Porcini e Patate Cremose Ricetta Facile e Veloce -Migliori Ricette Autunnali Vegetariane- (Settembre 2021).