Decorazione

Mantenere la begonia come pianta d'appartamento - suggerimenti importanti per la posizione e la cura


Le begonie non sono solo per il giardino, il balcone e la terrazza. Si sentono anche a casa nell'appartamento. Ma solo se ti prendi cura di loro correttamente.

Alcune varietà sono particolarmente adatte come pianta d'appartamento: non solo hanno un bell'aspetto all'aperto, ma anche la begonia è una pianta d'appartamento affascinante. In una posizione luminosa, non troppo calda, rivela tutto il suo splendore e delizia i suoi spettatori. L'incredibile biodiversità offre sia esemplari fioriti che begonie fogliari. Viene fatta una distinzione tra piante con molti fiori e begonie di foglie. A seconda della varietà, le foglie della begonia fogliare sono dentellate, sfrangiate o arrotolate e di dimensioni diverse. Molte varietà colpiscono anche con bellissimi disegni di foglie nei toni del verde e del rosso. La cosa migliore: lo sforzo di manutenzione è basso e le begonie sono robuste e durevoli.

Bassa manutenzione, effetto fantastico!

Esistono varietà speciali particolarmente adatte come piante d'appartamento. Ciò include, ad esempio, la begonia reale. Appartiene agli ibridi Begonia Rex ed è disponibile in molti tipi. Le foglie che colpiscono possono essere colorate o solide. Un altro splendido esemplare tra la begonia fogliare è la begonia ciglia. Le foglie verde chiaro sono disegnate scure all'esterno, in modo che l'aspetto delle foglie assomigli ad un occhio con una linea di ciglia.

Anche la selezione di begonie fiorite, che prosperano bene nell'appartamento, è molto ampia. Qui puoi scegliere tra i colori dei fiori dal bianco al rosso scuro e i fiori piccoli o grandi - non è per niente che la begonia è una delle piante da appartamento più popolari. Affinché l'attrazione sia davvero unica, la posizione è cruciale.

La begonia è proprio qui

Le begonie amano la luminosità. Al contrario, la luce solare diretta non può tollerare begonie fogliari o piante da fiore. Una posizione ideale è su una finestra a nord o est. In inverno ha senso usare una luce per piante che fornisce abbastanza luminosità.

Anche la stanza non dovrebbe essere troppo calda. Attenzione: ci sono radiatori sotto la maggior parte delle finestre. L'aria di riscaldamento molto calda e in aumento non tollera bene le begonie. Le temperature ambiente di circa 20 gradi sono ottimali.

Come prendersi cura delle begonie indoor in modo corretto

Pentola e terra:

Il vaso per la pianta non deve essere troppo grande. Abbina le dimensioni del piatto alla zolla. Quando si pianta la begonia, utilizzare anche terriccio con pH neutro o leggermente acido. Ma tieni presente che troppo terreno porta al ristagno idrico. Puoi prendere precauzioni se disponi uno scarico fatto di argilla espansa sul fondo della pentola, o se il fondo della pentola ha un foro ed è in un piattino. Svuotare sempre il sottobicchiere dopo l'irrigazione, perché l'umidità dal basso danneggia la begonia.

Irrigazione:

Innaffia le piante regolarmente con acqua di rubinetto a basso contenuto di calce o con acqua distillata a temperatura ambiente, perché ciò protegge le piante. La terra non dovrebbe mai asciugarsi completamente. Le foglie godono anche occasionalmente di una doccia spray tiepida. Se non c'è umidità, la muffa si diffonderà.

Concimazione:

Per mantenere la crescita e la fioritura delle foglie, le begonie indoor hanno bisogno di un fertilizzante solubile in acqua. Ma fai attenzione: non concimare le piante in vaso fresche per circa tre mesi, poiché il terriccio disponibile in commercio contiene già fertilizzante! Quindi concimare una volta al mese nei mesi primaverili ed estivi e solo a grandi intervalli in inverno.

Sommario: