L'uva Laura, che unisce le migliori caratteristiche dei vitigni occidentali e orientali, si distingue per la sua sobrietà, il gusto eccellente e l'ottima presentazione. Questa varietà da tavola è stata a lungo apprezzata dai viticoltori: per tre anni è stata una delle cinque più fruttuose e deliziose.

L'uva Laura è iscritta nel registro delle varietà con il nome Flora, ma tra i giardinieri è conosciuta come Laura.

Caratteristiche della varietà

L'uva Laura è stata coltivata incrociando diversi vitigni e ha mantenuto le sue migliori qualità. Una descrizione dettagliata della varietà lo caratterizza:

  • maturazione precoce - non più di 120 giorni;
  • alto contenuto di zucchero e bassa acidità - il loro equilibrio conferisce un gusto unico con un leggero aroma di noce moscata;
  • la formazione di bellissimi grappoli conici della stessa dimensione e peso;
  • grandi bacche chiare con un fiore ceroso.

Cespugli d'uva

Le forti viti di Laura di medie dimensioni crescono molto rapidamente e producono raccolti già nel secondo o terzo anno dopo la semina. I cespugli hanno un tipo di fioritura femminile e richiedono l'impollinazione manuale. Le foglie sono palmate-lobate, orlate di piccoli denti, la foto mostra un cespuglio d'uva della varietà Laura.

Sui cespugli si formano troppi germogli fruttuosi, che possono dare troppo stress su di esso, quindi non dovrebbero essere lasciati più di 50. Con un carico ottimale sul cespuglio, dà grandi spazzole lunghe fino a 40 cm e del peso di 1 kg e li conserva fino al gelo. Durante il periodo di maturazione delle uve, è necessario raccogliere quelle foglie che ombreggiano i grappoli.

Se i grappoli sono troppo pochi sul cespuglio, la loro dimensione aumenta e il periodo di maturazione si riduce. La conseguenza può essere la ricomparsa dei tralci prima dello svernamento e l'esaurimento del vigneto, che ne porterà alla morte.

Frutti di bosco

Bacche croccanti e succose con buccia sottile hanno forma ovale e pesano 8-10 g. Grazie al loro saldo attaccamento al picciolo, non si sbriciolano durante la raccolta dell'uva. Il colore delle bacche è lattuga chiaro, ambrato sul lato soleggiato.

Il contenuto di zucchero raggiunge il 20%. A causa del suo elevato accumulo di zuccheri, il vitigno Laura viene utilizzato per produrre vino dolce da dessert. I frutti hanno una buona conservazione dopo essere stati rimossi dalla boscaglia e tollerano perfettamente il trasporto. La densità degli acini sui grappoli è media.

Puoi vedere la descrizione della varietà nel video:

Resistenza

Il vitigno Laura non ha pretese per le condizioni di crescita e ha una buona resistenza invernale, resistendo a temperature sotto lo zero fino a 23-26 gradi. Soggetto alle regole di cura, matura bene in tutte le regioni ed è caratterizzato da un'elevata resistenza a molte patologie comuni, come il marciume bianco e grigio.

Svantaggi

La varietà Laura presenta anche alcuni svantaggi:

  • il deterioramento delle condizioni meteorologiche porta a una diminuzione del suo gusto;
  • la buccia troppo sottile attira le vespe, le rese dell'uva non differiscono nella stabilità annuale;
  • con formazione impropria di cespugli, la dimensione delle bacche diminuisce e il contenuto di zucchero in esse diminuisce;
  • la varietà Laura non è immune ad alcune malattie fungine;
  • sovraccaricare il cespuglio di grappoli allunga il periodo di maturazione e impoverisce la vite.

Riproduzione

Per l'uva Laura, qualsiasi opzione di propagazione è comoda: talee o piantine.

Crescere una piantina

Puoi coltivare una piantina della varietà Laura in diversi modi.

  1. Piegare il tralcio di vite vicino al cespuglio e adagiarlo nel terreno ad una profondità di cm 20. Quando compaiono le radici giovani dell'uva, tagliare il cespuglio e ripiantarlo.
  2. Prepara un sacchetto di plastica con la torba. Legalo a un tralcio di vite posizionando lì la base del tralcio. Dopo la formazione del sistema radicale, tagliare le riprese e il trapianto.
  3. Quando si pota l'uva Laura, scegli germogli più sani. Prepara un contenitore con torba o terreno fertile e pianta dei germogli per l'inverno. Durante questo periodo, avrà radici e in primavera la piantina d'uva può essere trapiantata nel sito.

Talee

I segni dell'invecchiamento del cespuglio dell'uva si manifestano in una diminuzione della resa, una diminuzione del numero di occhi sulle riprese. Le bacche diventano piccole. Ma sebbene la vite stia invecchiando, il suo potente apparato radicale è in grado di fornire cibo al cespuglio per molto tempo. Pertanto, la vite viene aggiornata utilizzando talee:

  • durante la potatura, seleziona diversi germogli e mettili in un luogo fresco;
  • quindi le talee vengono portate in un locale caldo e mantenute per alcune ore a temperatura ambiente;
  • inoltre le talee vengono immerse in acqua tiepida, dove vengono conservate per circa un'ora;
  • l'estremità del taglio viene tagliata ad un angolo a una distanza di 1 cm dall'occhio inferiore;
  • prima della stessa procedura di innesto, il gambo dell'uva viene immerso nella soluzione nutritiva umata e accuratamente inserito nel gambo precedentemente diviso e steso con un'estremità appuntita - un gambo per lato;
  • il punto di divisione del tronco deve essere avvolto con uno straccio di cotone;
  • le articolazioni devono essere lubrificate con vernice da giardino;
  • durante l'innesto autunnale, il bolo viene cosparso di terra e il taglio - con segatura e terra.

Importante! Con le talee, lo sviluppo dei giovani germogli è molto più veloce a causa del potente apparato radicale.

Piantare l'uva Laura

La corretta messa a dimora dei cespugli d'uva garantisce uno sviluppo sostenibile e un'elevata produttività della pianta.

Il video mostra le regole per piantare l'uva:

Selezione del sito

Per coltivare l'uva Laura, devi scegliere il posto e il terreno giusti:

  • il sito dovrebbe essere situato su una collina in modo che le acque sotterranee non si avvicinino ad esso;
  • se i cespugli d'uva sono piantati su un pendio, dovrebbe essere sul lato sud;
  • tutti i terreni sono adatti per piantare cespugli di uva, ad eccezione di quelli pesanti;
  • i cespugli dovrebbero ricevere abbastanza luce solare e calore;
  • come protezione naturale dell'uva dal vento e dal freddo, è possibile utilizzare i muri degli annessi o la fitta chioma degli alberi che crescono nelle vicinanze.

Piantare piantine

Per piantare piantine d'uva, i fori devono essere preparati in anticipo a una distanza di un metro e mezzo l'uno dall'altro. Devi fare un passo indietro dal muro di mezzo metro. Tra le file di cespugli viene lasciato uno spazio di 2 m La profondità delle fosse dovrebbe essere 2 volte l'altezza delle radici. I fertilizzanti vengono disposti nei fori e annaffiati per 15 giorni in modo che il terreno sia saturo di minerali.

Le piantine di uva Laura vengono messe in acqua il giorno prima della semina. Dopo un giorno, le loro radici vengono leggermente potate, lasciando quelle più forti. Successivamente, iniziano a piantare: la piantina viene abbassata nel buco ad angolo, le radici vengono accuratamente raddrizzate e cosparse di terra. Compattano bene il terreno attorno al germoglio e lo innaffiano.

Importante! Se il terreno si deposita, è necessario cospargere di nuovo le riprese con la terra.

Cura

Le regole per prendersi cura dell'uva Laura sono abbastanza semplici. È necessario organizzare annaffiature regolari e potature tempestive del vigneto. Nessuna potatura viene effettuata nel primo anno.

Organizzazione dell'irrigazione

Per l'irrigazione regolare, si praticano fori intorno ai cespugli per il drenaggio fino a una distanza di 50 cm L'irrigazione deve essere regolare, ma deve essere interrotta con tempo umido e fresco. Se viene stabilito il calore, aumenta la frequenza di irrigazione dei cespugli.

In primavera e in autunno, per trattenere l'umidità, il terreno sotto le piantine deve essere pacciamato e in estate deve essere rimosso. Non puoi usare l'humus come pacciame, poiché vi vivono orsi o microrganismi patogeni. È inoltre necessaria l'alimentazione regolare dei cespugli d'uva con composti di azoto, potassio e fosforo.

Malattie e parassiti

Nonostante la resistenza dell'uva Laura a molte malattie fungine, l'oidio dà molti problemi ai viticoltori. Contro questa malattia, le grandi piantagioni vengono trattate con prodotti chimici e le piantagioni domestiche vengono spruzzate con soluzioni di permanganato di potassio e zolfo.

Il marciume nero si nasconde nel terreno. I cespugli della varietà Laura sono protetti da esso trattandoli con fungicidi prima dello svernamento.

Potatura e ricovero per l'inverno

Le uve Laura si rifugiano per l'inverno se le temperature invernali nella regione scendono sotto i 15 gradi. La preparazione invernale prevede una potatura media, che rimuove eventuali rami danneggiati o malati. Lo stelo è rivestito con uno spesso mortaio di calce. La vite viene piegata a terra e fissata in essa con ganci di metallo. Cospargere sopra con terra spessa 25-30 cm I cespugli maturi possono anche essere coperti con paglia o segatura.

Testimonianze

L'elevata resistenza della varietà Laura è testimoniata da recensioni entusiastiche.

Nina Vasilievna Polyakova, 55 anni, Volgograd

Coltivo il vitigno Laura da oltre 10 anni e sono molto soddisfatto della sua presentazione e del mantenimento della qualità.

Nikolay Petrovich Kazakov, 60 anni, Pyatigorsk

Le uve Laura sono più resistenti alle malattie rispetto alle varietà allevate successivamente.

Antipov Oleg Nikolaevich, 40 anni, Krasnodar

Considero l'uva Laura la campionessa dello zucchero.

Yuri, 42 anni, Nizhny Novgorod

Sono molto soddisfatto della varietà Laura, anche nelle stagioni piovose piace con un gusto meraviglioso e un'abbondanza di grappoli.

Alexey Ermolaevich, 39 anni, regione di Tver

La varietà Laura è eccellente per la viticoltura commerciale, in quanto ha un bell'aspetto, un gusto eccellente e un'elevata qualità di conservazione.

Galina Konstantinovna, 57 anni, Klin

Mi piace questa varietà per il suo gusto eccellente e la buona resa, ei magnifici grappoli con bacche ambrate sono una decorazione di qualsiasi tavola.

Conclusione

L'uva Laura occupa da molti anni una posizione di leadership tra molte altre varietà. Con la dovuta cura, delizierà a lungo con un bell'aspetto e un gusto unico.


Guarda il video: Laura chupando uva. (Settembre 2021).