Offerte

Combattere le cavallette nel prato: i nostri consigli


Le cavallette nel prato possono causare pura disperazione. Cosa fare Ti diamo alcuni consigli su come fermare o addirittura eliminare le cavallette nel prato.

Un prato uniformemente verde, privo di erbe infestanti, è fatto per stare bene.

L'erba di grano sulle verdure in giardino è un grande male. Se cresce nel prato, può causare pura disperazione.

Sebbene la cavalletta appartenga effettivamente alle erbe, più precisamente alle orecchie della famiglia delle erbe dolci, non ha un bell'aspetto nel prato ben curato. Da un lato, cresce più velocemente delle erbe del miscuglio del prato e quindi si distingue chiaramente, dall'altro lato, le sue foglie sono di un verde intenso con riflessi bluastri. Inoltre, la cavalletta cresce con steli che crescono in modo diverso in diverse direzioni.

La rabbia sarebbe forse limitata se potesse essere facilmente combattuta. Ma è il contrario.

Forse sei stato in grado di sradicare con successo l'erba del divano altrove nel tuo giardino. Allora sicuramente sei ancora consapevole: costanza e cura sono necessarie. Ciò vale in particolare per il controllo delle cavallette nel prato.

Perché l'erba del divano è così testarda?

L'erba del divano è un male per ogni giardino. Gli appassionati di giardino sono particolarmente colpiti quando questa pianta testarda ha colonizzato il prato ben curato.

Quecke deriva dalla vecchia parola tedesca Queck e significa "forte" anche "vivo". E questo da solo indica un forte impulso che la pianta deve diffondere.

Molte specie sviluppano rizomi lunghi e sotterranei. Hanno la capacità di formare radici in ogni singolo nodo. Anche i resti di radici più piccoli possono produrre nuove piante. Ciò consente alla cavalletta di diffondersi rapidamente, con i suoi lunghi rizomi saldamente attaccati ad altre erbe del suo genere.

A causa della rete di radici, è molto difficile rimuovere la fastidiosa pianta, soprattutto se la cura del prato è stata trascurata per lungo tempo. Un terreno compatto e una mancanza di nutrienti e umidità favoriscono la presenza di mercurio nel prato.

Preparare attentamente la semina del prato

Non dare una possibilità alle cavallette. Ciò significa: anche quando crei un nuovo prato, dovresti creare le migliori condizioni possibili.

Preparare la posizione del prato

❶ Raccogli le radici delle erbacce da terra nel miglior modo possibile quando crei un nuovo prato. Devi prestare particolare attenzione alle radici di mercurio molto luminose, quasi bianche, poiché piccoli scarti di radici possono rapidamente produrre nuovo mercurio.

❷ Non appena hai raccolto la nuova area, puoi trattare preventivamente il terreno con un diserbante come "RoundUp".

  • Spruzza il diserbante - non innaffiare
  • Non seminare il nuovo prato fino a 7 giorni dopo il trattamento con diserbanti chimici
  • È essenziale tenere conto delle avvertenze riportate sui foglietti illustrativi

❸ I semi di tappeto erboso inferiore sono un'ulteriore causa della formazione e della diffusione delle cavallette. Il seme del "Berlin Tiergarten" tende a diserbare fortemente. Questo seme è stato coltivato per una crescita rapida e contiene erbe foraggiere economiche.

Sebbene queste erbe si sollevino rapidamente, non formano una pianta erbosa chiusa, come è realmente desiderato.

I semi di Que Mercury che volano in giro possono depositarsi sul terreno preparato o immediatamente con la semina del nuovo prato. Non appena le giovani piante si aprono, dovresti strapparle dal nuovo prato. Allenta il terreno dell'area della radice con un coltello da cucina in modo da poter estrarre l'erba giovane del divano insieme alla radice.

Rimuovere l'erba dai prati esistenti

❶ Su prati esistenti, è possibile eliminare in gran parte manualmente l'erba del divano indesiderata. Il trattamento è lungo. Ecco perché devi tagliare regolarmente gli impianti rinnovabili.

  • Se la cavalletta si presenta occasionalmente, pungila con un coltello affilato. È meglio iniziare con questo prima che la cavalletta fiorisca o formi semi. Perché la pianta può moltiplicarsi non solo tramite i corridori di radice, ma anche tramite i semi.
  • Rimuovi il maggior numero possibile di root, preferibilmente il root completo, ovviamente.

❷ Consigliamo anche uno speciale tagliaerba per rimuovere l'erba dal prato. È necessario seguire i seguenti passaggi:

Questo lavoro è particolarmente utile dopo un acquazzone quando il prato è ammorbidito. Le radici sono ben comprese.

  • Se raggiungi la profondità della terra con questo dispositivo di presa, afferrerai la pianta con le sue radici e i suoi corridori.
  • Quindi scuotere leggermente l'incisore avanti e indietro e tirare il divano da terra.

Puoi fidarti di un tagliaerba convenzionale per rimuovere la maggior parte delle erbacce. È progettato in modo tale che nessun pezzo di radice rimanga nel terreno. Tuttavia, il mercurio può formare corridori lunghi che si strappano quando le piante vengono rimosse e parti rimangono nel terreno. La cavalletta può moltiplicarsi su queste radici. Pungere regolarmente le nuove piante in modo da contenere la crescita del mercurio.

Personalmente vado d'accordo al meglio con un bastoncino di asparagi (questo modello) quando combatto il mercurio. È molto stabile e posso davvero scavare in profondità.

Cosa fare se la crescita del mercurio prende il sopravvento?

Se una parte del prato è fortemente influenzata dalla crescita del mercurio, ad esempio all'esterno, è possibile "trattarlo" con un film opaco. Tuttavia, devi essere paziente per questo, perché dopo il trattamento del film, il prato dell'area precedentemente ridisegnata deve essere nuovamente disposto. Con questo metodo, le erbe del prato sono gravemente colpite dal film e possono morire.

Ecco come aiuta il film oscuro

  • Coprire completamente l'area del prato interessata con una pellicola scura
  • Usa travi di legno o pietre per appesantire i bordi del film
  • Successivamente, nessuna pioggia e nessuna luce solare possono penetrare nel terreno
  • Lasciare il film sull'area da trattare per almeno una stagione di giardinaggio. Si consiglia una durata di 12 mesi, poiché più è lungo il film sulla superficie, più efficace è il trattamento. Nel migliore dei casi, l'intera erba del divano muore
  • Se rimuovi il film dopo 6-12 mesi, scava a fondo il prato e rimuovi con cura eventuali residui di piante morte
  • Ultimo ma non meno importante, semina nuovi semi di prato sul prato trattato o stendi il prato.

In sintesi, puoi dire se combatti la cavalletta nel prato il prima possibile; allora puoi sradicare completamente questa erba del prato. Tuttavia, se la cavalletta si è moltiplicata sottoterra, sarà un gioco di pazienza sbarazzarsi di questa fastidiosa erba una volta per tutte.