Istruzione

Witch Hazel: Panoramica delle varietà e delle loro proprietà


L'amamelide è un fiore all'occhiello in fiore nei giardini invernali. Come con molte altre piante, esistono diversi tipi di amamelide. La nostra piccola panoramica mostra quali sono.

Amamelide giapponese

L'amamelide, conosciuta anche con il nome botanico amamelide, affascina con delicati fiori in autunno e in inverno. Viene fatta una distinzione tra le specie nordamericane e dell'Asia orientale e le croci delle due specie dell'Asia orientale.

Ciò che tutti hanno in comune è che abbelliscono la stagione fredda con fiori delicati e ad alta intensità di colore.

Specie selvatiche di amamelide del Nord America e dell'Asia orientale
La nocciola della strega Vergine e la nocciola della strega primavera sono originarie del Nord America. Altri tipi sono l'amamelide giapponese e cinese.

Le due piante dell'Asia orientale sono più popolari nel giardino perché i fiori sono più grandi e i tempi di fioritura più lunghi. La fase di fioritura inizia a dicembre e dura fino alla fine di marzo. Numerosi incroci sono emersi dai cespugli di nocciole delle streghe dell'Asia orientale.

Fiori nel giardino d'inverno: amamelide dal giallo al rosso scuro
In primavera e in estate, l'amamelide non si distingue quasi dalla nocciola. Tuttavia, le due piante appartengono a generi diversi e, a parte il nome simile e in parte la forma della foglia, non hanno un terreno comune. La nocciola strega getta le foglie in autunno. Quindi, tuttavia - come per magia - la fase di fioritura inizia all'inizio dell'inverno.

Comprovati tipi di amamelide per il giardino

In linea con il periodo natalizio, la varietà “Pallida” inizia a fiorire. Ha fiori abbastanza grandi, giallo zolfo ed è quindi facilmente riconoscibile da lontano. I fiori hanno un odore intenso.

La varietà "Primavera" è anche uno dei primi tipi di fioritura di amamelide. È ricco di fiori e con fiori gialli dorati di medie dimensioni garantisce una vista primaverile nel giardino. I petali sono leggermente arricciati.

La varietà "Jelena" attira anche l'attenzione al di fuori del periodo di fioritura. In autunno le foglie cambiano in un meraviglioso rosso scarlatto. Quando la nocciola "Jelena" inizia a fiorire, i lunghi petali, che diventano più chiari verso l'alto, sono particolarmente impressionanti. I fiori si illuminano di un rosso arancio intenso.

I fiori della varietà “Diane” si aprono a febbraio. Con un'intensa tonalità di rosso, l'amamelide “Diane” chiude il giro di fioritura delle varietà di amamelide. Le foglie cambiano in un rosso arancio caldo in autunno, ma possono anche ottenere un rosso scarlatto forte.

Il posto giusto per l'amamelide

I cespugli di nocciola di strega sono molto facili da curare. Possono crescere fino a quattro metri di altezza nel corso degli anni. Tuttavia, questo può richiedere del tempo. L'amamelide cresce molto lentamente. Non è necessario un taglio.

L'amamelide preferisce un pavimento ampio e arioso. La posizione, d'altra parte, richiede un po 'più di attenzione. La pianta è resistente, ma: una posizione protetta sul muro della casa incoraggia la fioritura. Negli inverni miti, i fiori di amamelide sbocciano prima, più abbondantemente e più persistentemente che negli anni estremamente gelidi con temperature molto basse.

Nessuna magia: fatti interessanti sulle varietà di amamelide