Suggerimenti e trucchi

Latte al pepe: foto e descrizione di come cucinare


Il latte al pepe è un rappresentante lamellare del genere Millechnik della famiglia Russula. Appartiene al gruppo condizionatamente commestibile con un basso valore nutritivo. Dopo il pretrattamento viene utilizzato solo per la salatura.

Che aspetto ha il latte al pepe?

La specie ha diversi nomi, oltre al latino Lactarius piperatus, il peperone è conosciuto come il fungo piccante, il fungo piccante e il peppermash. La specie ha preso il nome a causa del succo di latte amaro, che si ossida rapidamente quando si rompe, diventando verdastro.

Questi sono corpi fruttiferi bianchi piuttosto grandi. Negli esemplari più vecchi, il colore può essere beige con una sfumatura gialla, soprattutto se cresce in un'area aperta e asciutta.

Descrizione del cappello

Nella fase iniziale, il cappello è arrotondato con bordi concavi adiacenti allo stelo. Negli esemplari più vecchi, è prostrato, i bordi rimangono arricciati, irregolari, più spesso ondulati. La superficie è asciutta, al centro è presente una piccola depressione con una fessura longitudinale. Lo strato protettivo è liscio o ruvido, monotono; i rappresentanti con macchie marroni o rossastre sono meno comuni.

La dimensione trasversale del cappello in un fungo di latte maturo è di 8-12 cm I singoli esemplari possono essere più grandi - fino a 20 cm La polpa è secca, fragile, bianca. La parte inferiore con piatti stretti densamente distanziati, strettamente aderenti al corpo fruttifero. Lo strato portatore di spore è bianco; nel tempo possono comparire piccole aree giallastre. Quando danneggiato, il fungo secerne una linfa bianca appiccicosa e densa che si ossida rapidamente.

Descrizione della gamba

Il gambo è corto, spesso, con un bordo chiaro dello strato portatore di spore. La forma ha la forma di un ovale allungato, spesso ristretto vicino al micelio.

La superficie è liscia o leggermente irregolare, bianca. L'altezza, a seconda dell'età del fungo, è di 4-8 cm La struttura è rigida, fragile. Dal micelio lungo tutta la lunghezza interna è spesso affetto da lumache.

Dove e come cresce

I funghi di latte al pepe sono comuni nei climi caldi, che si trovano nelle regioni montuose del Caucaso, nelle foreste miste dei territori di Krasnodar e Stavropol. Sono nelle regioni centrali e nella regione di Mosca. Nella parte europea con un clima più freddo, crescono molto raramente.

Appaiono in simbiosi con quercia, ontano, nocciolo. Si trovano singolarmente o in più pezzi su un cuscino di foglie marce. Prediligono terreni fertili argillosi, zone umide ombreggiate. I primi esemplari crescono a sud dopo le piogge di fine luglio. In un clima temperato - nell'ultima decade di agosto. La fruttificazione non è lunga, entro tre settimane, ma soggetta alla normale frequenza delle precipitazioni.

Il fungo è commestibile o no

La specie non ha un alto valore nutritivo a causa del suo sapore amaro. Si riferisce al commestibile, poiché non ci sono tossine nella composizione chimica. Secondo le recensioni, il peperone viene utilizzato per cucinare solo in forma salata, dopo il pretrattamento. I funghi trasformati non hanno un gusto inferiore a quelli con una caratteristica gastronomica superiore. Le pubblicazioni culinarie offrono numerose ricette per marinare i funghi al pepe, sia freddi che caldi.

Come cucinare i funghi al latte al pepe

I funghi portati devono essere immediatamente versati con acqua fredda, dopo 1-2 ore, iniziare la lavorazione. Durante questo periodo, i corpi fruttiferi sono saturi di umidità, diventano meno fragili e lo strato superiore viene rimosso più facilmente da essi.

Importante! Il lavoro viene svolto con guanti di gomma, il succo di latte macchia la pelle e può causare irritazioni.

Trattamento:

  1. Con un coltello, rimuovere la pellicola protettiva dalla superficie del cappuccio.
  2. Staccano lo strato lamellare, se lo lasci, i funghi già pronti saranno duri, per i funghi piccoli questo è problematico, quindi non toccano la parte inferiore del cappello.
  3. La gamba viene tagliata, lo strato superiore viene rimosso. Se è gravemente danneggiato dalle lumache, non usarlo per il cibo.

Prima di qualsiasi metodo di preparazione della menta piperita, è necessario un pre-ammollo. I corpi fruttiferi lavorati vengono lavati e riempiti d'acqua. Riporre al freddo, cambiare l'acqua più volte al giorno. Questo è necessario per eliminare completamente l'amarezza. La procedura continua per almeno tre giorni. Il prodotto viene quindi lavato e salato. Per preparare un carico di peperone freddo, prendi:

  • aglio;
  • foglie di rafano;
  • infiorescenze di aneto;
  • Foglia d'alloro;
  • Pepe nero;
  • foglie di ribes.

I funghi di latte ammollati vengono posti in un contenitore. Usa utensili smaltati come un secchio, una botte di legno o barattoli di vetro. Una foglia di rafano viene posta sul fondo, quindi uno strato di prodotto, cosparso di sale in ragione di 100 g per 2 kg di corpi fruttiferi, vengono aggiunte spezie. Coprire con foglie di rafano in cima e impostare l'oppressione. I funghi daranno il succo, deve coprire completamente i funghi del latte. Il prodotto sarà pronto in 3 settimane.

Puoi cucinare i funghi al latte al pepe caldi:

  1. I corpi di frutta inzuppati vengono posti in una casseruola.
  2. Versare l'acqua.
  3. Bollire per 20 minuti.
  4. L'acqua viene versata, i funghi vengono lavati.
  5. Impilati in barattoli.

In una lattina (3 l) prendi:

  • sale - 100 g;
  • acqua - 2 l;
  • pepe - 15 piselli;
  • aglio - 2-3 spicchi;
  • ombrello all'aneto - 1 pezzo:
  • foglie di ribes - 10 pezzi.;
  • foglia di alloro - 2 pezzi

I funghi bolliti vengono posti in un barattolo, mescolando con gli ingredienti sopra. L'acqua viene bollita, il sale viene diluito, i funghi vengono versati con salamoia e coperti con coperchi.

Perché il latte al pepe è pericoloso?

La specie non causa avvelenamento; dopo l'ammollo, l'amarezza scompare completamente. Non puoi mangiare funghi al latte salato per le persone con insufficienza renale, con ulcere gastriche; con cautela - con gastrite e disfunzione dell'apparato digerente. Durante la lavorazione, il succo di latte può causare irritazione sulla superficie della pelle; se entra nelle ferite, c'è un forte dolore bruciante.

Le proprietà medicinali del latte al pepe

Il latte al pepe è usato nelle ricette popolari come agente antineoplastico. L'infusione è presa per la tubercolosi. Un tampone di garza imbevuto di succo di latte viene applicato alle verruche, dopo diverse applicazioni si asciugano e scompaiono completamente. I piccoli papillomi vengono rimossi con succo di funghi. I funghi di latte fritti e macinati vengono utilizzati per rimuovere i calcoli dalla vescica.

I doppi e le loro differenze

Il violino è legato ai tipi pepati simili al fungo.

Importante! Il fungo è condizionatamente commestibile, esternamente molto simile a un pepe in grani, ma quando viene rotto, il succo di latte diventa rossastro. I piatti sono più larghi e posizionati meno frequentemente. Cresce principalmente nello spazio aperto di boschetti di betulle o pioppi.

Il fungo glauco è anche indicato come doppio.

Si trova sia nelle foreste di latifoglie che di conifere, cresce su terreni calcarei. I tipi di struttura delle piastre differiscono: nel gemello sono più larghi e si trovano meno spesso. In termini di valore nutritivo, le specie sono identiche.

Conclusione

Peppermilk è un fungo a basso valore nutritivo. Adatto a qualsiasi metodo di salatura, ma solo dopo un accurato ammollo. Se si osserva la tecnologia di lavorazione, si ottiene un prodotto gustoso e sano con una serie di oligoelementi e vitamine necessari per il corpo.


Guarda il video: COSA CUCINO OGGI? Tagliatelle Speck e Carciofi e Filetti di Maiale al pepe Rosa Ricetta Facile (Ottobre 2021).