Consigli giardino

La tromba di Angelo non sboccia - cause e suggerimenti per una bella fioritura


Se le trombe di angeli non vogliono solo sbocciare, ci possono essere diverse ragioni. Ma non preoccuparti, gli errori di cura possono di solito essere corretti rapidamente.

Fertilizzare regolarmente la tromba dell'angelo troppo poco fertilizzata, troppo poco annaffiata, troppo tagliata in profondità: queste sono le tre ragioni più comuni per la mancanza di fioritura della tromba dell'angelo. Inoltre, la mancanza di nutrienti e acqua provoca foglie gialle sulla tromba dell'angelo. Ora non devi aver paura che le tue trombe d'angelo non fioriranno o moriranno mai più. Con pochi semplici passaggi, puoi assicurarti di poter ancora godere della fioritura radiosa in estate.

Cause e suggerimenti sul trattamento

Causa n. 1 - carenza di nutrienti:

La rapida crescita e i fiori lussureggianti danno alla tromba d'angelo la fame di sostanze nutritive che difficilmente possono essere sopravvalutate. La pianta non può soddisfare la domanda dal suolo nel secchio da solo. La fecondazione regolare è quindi obbligatoria. Se non hai fertilizzato finora o solo in modo irregolare, i fiori mancanti sono probabilmente la causa della mancanza di nutrienti.

La soluzione:

Fertilizzare le piante due volte a settimana con un fertilizzante liquido secondo le raccomandazioni di dosaggio del produttore. Usa un fertilizzante multi-composto classico o, da metà giugno, un fertilizzante speciale per fioritura ricco di potassio e fosforo.

Causa n. 2 - mancanza d'acqua:

Se mancano i fiori e la pianta appare complessivamente flaccida, la causa può essere anche la mancanza di nutrienti e acqua. Il secchio non deve mai asciugarsi completamente, soprattutto a temperature elevate in piena estate.

La soluzione:

Innaffia la tromba dell'angelo ampiamente ogni giorno. Puoi aggiungere tanta acqua al secchio al mattino che si raccoglie nel piattino e poi versarlo di nuovo la sera. Tuttavia, se l'acqua nel piattino non veniva più assorbita, anche la tromba dell'angelo assetato era troppo. In questo caso, versa l'acqua e riduci leggermente la quantità la prossima volta che versi. Se le radici sono nell'acqua per lungo tempo, è altrettanto malsano della siccità. Esiste il rischio di un pericoloso danno alla radice sotto forma di attacco fungino.

Causa n. 3 - regione di fioritura rimossa accidentalmente:

Hai tagliato radicalmente la tua tromba d'angelo? Quindi potresti aver rimosso accidentalmente l'intera regione di fioritura. La regione di fioritura inizia circa 30 centimetri sopra la prima forcella. Puoi facilmente determinare dalle foglie se il coniglio è nel pepe qui. Le sezioni di germogli in fiore possono essere riconosciute da foglie asimmetriche. Mezzi asimmetrici: le foglie iniziano a diverse altezze su entrambi i lati del gambo. Se non ci sono tali foglie, la tromba dell'angelo non può fiorire.

La soluzione:

Aspetta che si formino nuovi germogli fioribili. La prossima volta che tagli la tromba dell'angelo, ora sai a cosa prestare attenzione: non tagliare troppo in profondità!

Tra l'altro:
Dalla potatura puoi moltiplicare tu stesso la tromba dell'angelo. Metti semplicemente i germogli in un po 'di terreno. Dopo circa tre settimane, quando si sono formate le radici, puoi quindi trapiantare le talee in un secchio normale.


Video: The Book of Enoch Complete Edition - Multi Language (Luglio 2021).