Suggerimenti e trucchi

Verbena Buenos Aires (Bonar): foto e descrizione, varietà


Verbena Bonarskaya è un'elegante decorazione del giardino. I suoi piccoli fiori senza peso sembrano fluttuare nell'aria, emanando un aroma delicato. Questo insolito tipo di verbena è integrato con successo in vari stili di decorazione di trame personali. Sembra ugualmente buono in forma singola e di gruppo.

La verbena "Buenos Aires" inizia a fiorire all'inizio di luglio fino al tardo autunno

Descrizione di Bonar Verbena

La verbena "Bonar" o "Buenos Aires" è molto diversa dal resto del suo genere. Prima di tutto, si distingue per piccoli fiori viola raccolti in infiorescenze a forma di ombrello. Decorano la pianta dalla primavera o all'inizio dell'estate fino al gelo stesso, senza alterarne l'aspetto ed emanando un aroma delicato. L'altezza della verbena Bonarskoy, a seconda della varietà, varia da cm 60 a 120. Il tronco eretto forte e sottile forma un ombrello di peduncoli nella parte superiore.

Il secondo nome della verbena Bonar proviene da una città del Sud America - Buenos Aires. È in un clima così caldo e soleggiato che la cultura è abituata a vivere. Questa pianta perenne nella corsia centrale viene coltivata come annuale, poiché muore durante le forti gelate invernali. Tuttavia, la cultura tollera con calma uno scatto di freddo relativamente leggero, quindi decora il sito fino al tardo autunno.

Varietà Bonar Verbena

La verbena "Bonarskaya" è rappresentata da varietà che differiscono per sfumature di fiori, altezza del tronco e altre caratteristiche biologiche.

I più apprezzati sono:

  1. Piccolo - una varietà di verbena perenne "Bonarskaya" si distingue per la sua piccola crescita - fino a 60 cm Le infiorescenze rosa-viola si formano su tronchi potenti. La pianta fiorisce dalla primavera all'autunno, non produce semi. Ideale per cordoli anteriori e medi.
  2. Finezza: il cespuglio raggiunge i 90 cm di altezza. In estate compaiono rigogliose infiorescenze viola e appassiscono con le prime gelate. La pianta ha un bell'aspetto nella piantagione di massa in file, così come in combinazione con altre colture ornamentali. La varietà è in grado di autoseminare.
  3. Pioggia lilla - la base raggiunge un'altezza di 120 cm, da fine giugno all'autunno, i rami sono decorati con palline di piccoli fiori lilla. In un giardino fiorito, interpreta il ruolo di uno sfondo, un elemento di una combinazione o una pianta dominante.

Applicazione nella progettazione del paesaggio

Il vantaggio indiscutibile della verbena Bonarskaya è la sua lunga fioritura. Dura per tutta l'estate, quindi non è necessario selezionare un sostituto per la pianta nella composizione creata. La distribuzione uniforme della verbena Bonarskoy sul giardino fiorito enfatizzerà la bellezza delle grandi piante da fiore. È in armonia con piante contrastanti e simili nei colori.

Il denso mono-impianto della cultura diventa l'elemento dominante della composizione. Si sposa bene con erbe alte della famiglia dei cereali e molte piante perenni. La bellezza e la tenerezza della verbena Bonarskoy sono favorevolmente sottolineate dallo sfondo delle conifere. Viene spesso utilizzato per realizzare una striscia di marciapiede. La cultura sembra spettacolare sotto forma di una cornice per i sentieri del giardino.

Caratteristiche di allevamento

I giardinieri praticano tre modi per riprodurre la verbena:

  1. Seme in piena terra. Questo approccio è inefficace a causa della scarsa germinazione dei semi e dell'inizio tardivo della fioritura.
  2. Talee. In autunno, diversi cespugli vengono scavati e spostati in una stanza fresca e all'inizio della primavera iniziano a riprodursi.
  3. Piantine in crescita. Il modo più semplice ed efficace per riprodurre la verbena.

Importante! In condizioni climatiche adeguate la verbena si riproduce per autosemina.

Bonar Verbena in crescita dai semi

I semi di verbena "Bonarskoy" hanno una bassa germinazione, quindi la semina in piena terra è raramente praticata. Le piantine in crescita sono l'opzione migliore per allevare una cultura. In primo luogo, consente di creare le condizioni più adatte per la germinazione dei semi e la formazione di steli sani. In secondo luogo, il numero esatto di scatti ottenuti è noto in anticipo.

Per ottenere piantine forti e sane, è necessario prestare particolare attenzione ai seguenti punti:

  • tempo di semina;
  • capacità;
  • adescamento;
  • algoritmo di atterraggio;
  • cura della piantina.

Date di semina

Passano circa 2 mesi dal momento della semina dei semi della Bonarskaya verbena fino a quando su di essa compaiono le tanto attese infiorescenze viola. Sulla base di ciò, calcola la data ottimale per l'inizio della crescita delle piantine. Nella corsia centrale, è meglio seminare i semi a metà marzo, nelle regioni settentrionali - nella prima metà di aprile.

Data la scarsa germinazione della verbena, molti giardinieri seminano i semi in due passaggi. Già una o due settimane dopo la prima semina a marzo, compaiono giovani germogli. Le piantine mancanti si ottengono seminando nuovamente i semi.

Serbatoio e preparazione del terreno

Per le piantine in crescita di Bonarskoy verbena, è conveniente usare ampi contenitori di plastica. In anticipo, è necessario preparare un pacchetto che possa coprire tutta la sua superficie.

La semina viene effettuata nel terreno acquistato per piantine o terreno del giardino disinfettato. Puoi aggiungere sabbia, vermiculite o humus al substrato fatto in casa. È adatta anche una miscela bicomponente di torba e sabbia.

Consigli! Prima di piantare, il terreno del giardino deve essere disinfettato con una soluzione di permanganato di potassio o acqua bollente.

La verbena predilige terreni leggeri e fertili

Regole di atterraggio

I semi di Bonarskaya verbena dovrebbero essere preparati prima di piantare. Per fare questo, sono disposti su una garza o un batuffolo di cotone inumiditi con acqua tiepida o soluzione stimolante. Coprire con pellicola trasparente sopra. Dopo 2-3 giorni inizia la semina.

Algoritmo di semina:

  1. La superficie del terreno viene livellata e inumidita con acqua o una soluzione di uno stimolante della crescita.
  2. Distribuisci i semi in modo uniforme con le mani o con le pinzette.
  3. Copri il contenitore con un sacchetto di plastica.

Piantine di verbena di Buenos Aires in crescita

Prima che compaiano i germogli, è necessario applicare le seguenti linee guida:

  1. Mantenere la temperatura entro 18-25 ° C.
  2. Innaffia con un flacone spray dopo che il terriccio è completamente asciutto.
  3. Ventilare regolarmente la serra e rimuovere la condensa.

Non appena compaiono i giovani germogli, devono fornire una buona illuminazione. Dopo la formazione di 3-4 foglie, vengono sedute in piccoli contenitori separati. Due settimane dopo, innaffiato con una soluzione di fertilizzante minerale. Quindi tagliare la parte superiore per migliorare la ramificazione.

Attenzione! L'umidità in eccesso può distruggere i giovani germogli.

Coltivazione di verbena Bonar all'aperto

Affinché la verbena di Buenos Aires sia attraente come nella foto della confezione del seme, è necessario soddisfare una serie di condizioni. Richiede una zona soleggiata. In casi estremi, l'ombra parziale è accettabile. Il terreno dovrebbe essere leggero e nutriente. In molti casi, i giardinieri devono aggiungere sabbia.

L'atterraggio in piena terra viene solitamente effettuato a maggio. La data esatta viene impostata a seconda della regione e del tempo nell'anno in corso. A questo punto, dovrebbe esserci una temperatura positiva stabile e un rischio minimo di gelate ricorrenti.

Piantine di trapianto

La piantagione di piantine di verbena "Bonarskoy" viene effettuata secondo le seguenti regole:

  • la massa di terra deve essere conservata;
  • la distanza tra le piante vicine è di 20-30 cm;
  • uno strato di drenaggio deve essere realizzato alla base di ogni foro.

L'acqua stagnante è dannosa per la verbena, quindi sabbia o argilla espansa viene versata sul fondo dei fori. Dopo la semina, le piantine vengono annaffiate. Dall'alto, il terreno può essere cosparso di sabbia, segatura o aghi.

Irrigazione e alimentazione

Il sole asciuga rapidamente il terreno in cui cresce la verbena Bonarskaya, quindi è necessario monitorare attentamente l'umidità del suolo. L'irrigazione più abbondante è necessaria per la cultura durante il periodo di germogliamento e fioritura. Dovrebbe essere tagliato in autunno. Non si dovrebbe permettere all'acqua di ristagnare alle radici.

La pianta non necessita di alimentazione frequente. È sufficiente applicare fertilizzanti organici o minerali 2-3 volte all'anno. È meglio combinare questo evento con l'irrigazione. Se saturi eccessivamente la verbena con sostanze nutritive, tutta la sua forza verrà spesa per costruire massa verde e la fioritura sarà scarsa.

Durante il periodo di fioritura, la verbena di Bonarskoy necessita di una maggiore irrigazione

Allentamento, diserbo, pacciamatura

Le prime settimane dopo aver piantato le piantine, il terreno dovrà spesso essere diserbato e allentato. Successivamente, quando i cespugli di verbena Bonarskaya crescono, queste attività possono essere interrotte. I rami densi e le radici ramificate della pianta impediranno alle erbacce di sfondare. Ciò può essere facilitato dal pacciame, che viene utilizzato come trucioli, segatura o aghi.

Svernamento

La verbena perenne "Bonarskaya" è diventata una coltura annuale nella corsia centrale e nelle regioni settentrionali. La temperatura minima che può sopportare è di -3 ° C. Non tollera le gelate invernali, anche con il riparo più potente. Pertanto, a ottobre, la verbena viene rimossa dal sito.

Se il giardiniere prevede di propagare la verbena per talea in primavera, alcuni cespugli dovrebbero essere scavati in autunno. Devono essere conservati in un luogo fresco fino a marzo. I semi vengono raccolti per la semina a fine stagione. Le capsule mature vengono essiccate e quindi i semi vengono rimossi.

Avvertimento! I semi raccolti di verbena "Buenos Aires" non sempre mantengono le caratteristiche delle piante madri.

Parassiti e malattie

La verbena resiste bene alle malattie. Ma in un caldo periodo piovoso, è minacciata da malattie fungine: muffa polverosa e marciume vario. Le aree colpite devono essere rimosse immediatamente e il resto della pianta deve essere trattato con un fungicida appropriato. Misure di base per prevenire la malattia:

  • irrigazione moderata;
  • rimozione di infiorescenze appassite;
  • eliminazione delle erbacce.

La verbena "Bonarskaya" può diventare vittima di due tipi di parassiti: mosche minatrici e afidi. Distruggono gradualmente le foglie della pianta. Per la prevenzione, viene eseguita un'ispezione regolare del fiore e vengono spruzzati con preparazioni speciali.

Conclusione

La Verbena Bonarskaya è una pianta che ama la luce e il calore. Le sue infiorescenze lilla senza peso sembrano perfette in una fitta piantagione di gruppo, completano perfettamente le varie aiuole. Quando si coltiva un raccolto in condizioni adatte, si diletterà con steli forti e un'abbondanza di fiori delicati fino alle prime gelate autunnali.


Guarda il video: Bach Flower Remedies - Vervain (Settembre 2021).