Piantine

Riconoscere e combattere la pianta di ambrosia - consigli contro le erbacce allergiche


Quasi nessuna pianta è aggressiva come la pianta dell'ambrosia. Solo pochi pollini possono rendere una persona sana una persona allergica. C'è solo un modo per proteggerti da questo. Il mostro allergico deve andare.

Pianta di ambrosia con fiori Fino a pochi anni fa, la pianta di ambrosia, conosciuta anche con il nome di "Ragwort leaw di artemisia", era principalmente originaria dell'America. Grazie al movimento globale delle merci e al progressivo cambiamento climatico, la pianta è stata in grado di espandersi in Europa. L'Ungheria, la Francia e l'Italia sono particolarmente colpite, ma la Germania non è più immune alla pianta insidiosa. Con conseguenze devastanti.

Il polline della pianta dell'ambrosia è diventato uno dei più comuni fattori scatenanti dell'allergia per i pazienti affetti da febbre da fieno (fonte: erkaeltet.info). Quasi nessun'altra pianta può causare violente quanto le reazioni allergiche. Una singola pianta può emettere fino a un miliardo di polline, che può quindi germinare per diversi decenni. Il polline è così piccolo che penetra facilmente così profondamente nei bronchi che nel peggiore dei casi può verificarsi anche l'asma.
"A proposito: Le persone che non hanno mai avuto allergie prima possono avere una reazione allergica alla pianta dell'ambrosia. Quindi nessuno ne è immune e quindi c'è solo un'opzione. Sbarazzati delle erbacce.

Cibo per uccelli contaminato con semi di ambrosia

I cambiamenti climatici e il commercio globale di merci non sono le uniche cause della crescita della pianta orrenda. I semi sono anche nel mangime per uccelli che offriamo per nutrire i nostri uccelli domestici in inverno.

Questo perché i semi di girasole e le teste di frutta delle erbacce maturano e vengono raccolte insieme. Negli ultimi anni, l'alimentazione degli uccelli è diventata "più pulita", ma non al cento per cento. Anche con sacchi di semi con l'etichetta "Senza semi di ambrosia" non è sempre garantito che qui non ci siano semi.

Per proteggere il tuo giardino e ridurre la moltiplicazione generale, è consigliabile fare da soli il cibo per uccelli per l'inverno.

Riconoscimento della pianta di ambrosia: 6 caratteristiche importanti

Riconoscere una pianta di ambrosia non è facile. È molto simile ad altre piante nella nostra zona. Quindi è particolarmente considerato come un doppio di artemisia comune. Ma la carota selvatica e l'assenzio sono confusamente simili a lei.

Per evitare confusione, vorrei menzionare alcune caratteristiche speciali della pianta di Ambrosia. Inoltre, il Centro di ricerca statale bavarese per l'agricoltura ha pubblicato una tabella che mostra le più importanti caratteristiche distintive tra artemisia e ambrosia. Certo, non voglio negarlo neanche a te.

➜ Caratteristiche identificative dell'Ambrosia

  • Stem: Lo stelo peloso è inizialmente verde e poi diventa rossastro in viola nel tempo. È molto robusto e ha rami forti.
  • foglie: Le foglie della pianta di ambrosia sono verdi su entrambi i lati.
  • fiori: I fiori sono in luoghi diversi. I fiori femminili si trovano direttamente nelle ascelle delle foglie, mentre quelli maschili si alzano come uva e spruzzano il loro polline giallo durante il periodo di fioritura a luglio.
  • posizione: La pianta di Ambrisoa non si trova solo nei giardini, ma anche sul lato della strada, lungo i binari della ferrovia e nelle aree verdi. I lotti liberi sono anche un luogo molto popolare.
  • la crescita: Se la posizione è molto secca, la pianta simile all'artemisia crescerà solo circa 10-15 cm di altezza. Tuttavia, se il terreno è ricco di sostanze nutritive, la pianta può persino crescere fino a una dimensione considerevole di 2 metri quando piove molto.
  • Crescita / fioritura: Contrariamente all'artemisia, la pianta dell'ambrosia cresce piuttosto lentamente nei primi mesi, solo tra metà e fine giugno la pianta inizia a crescere rapidamente, al fine di sviluppare i primi fiori tra fine luglio e inizio agosto.

Confronto ambrosia / artemisia

caratteristicaArtemisia comuneambrosia
fogliameParte inferiore più chiara, di colore bianco-argenteoVerde su entrambi i lati
gamboglabroPeloso, verde, rosso in autunno
sviluppoPiù veloce (circa 25-50 cm alla fine di maggio)Lento (circa 10-20 cm alla fine di maggio)
fiorituraDalla fine di giugnoDa metà / fine luglio
infiorescenzaInfiorescenza piramidaleI fiori maschili allungati sono racemosi all'estremità del germoglio, giallastri quando si forma il polline

(Fonte: lfl.bayern.de)

Combattere la pianta di Ambrosia - 4 consigli

Segnala pianta di ambrosia
Su watson.jki.bund.de troverai un ufficio di registrazione centrale per gli impianti di Ambrosia. Il sito Web è gestito dall'Istituto Julius Kühn e registra tutti i dati di ricerca su una mappa.

Strappare le piante insieme alle radici e poi gettarle nei rifiuti domestici. Non gettare la pianta nei rifiuti organici o sul compost, poiché la pianta può diffondersi liberamente qui.

Se la pianta ha già formato fiori, dovresti prima tagliare il gambo del fiore e quindi estrarre la pianta con le sue radici, altrimenti la pianta si rigenererebbe abbastanza rapidamente. Indossare una maschera antipolvere per sicurezza per proteggersi dal polline.

Dal momento che i semi germinano da molti decenni, come menzionato sopra, dovresti controllare le aree interessate ogni anno per riemergere.

Inoltre, esamina in particolare i luoghi di alimentazione degli uccelli per le piante di ambrosia. È sempre meglio se la pianta non fiorisce affatto. Ciò ridurrà il rischio che il polline volerà attraverso l'aria e la pianta troverà un nuovo posto per diffondersi.


Video: Leggi di Libertà #2 - Come riconoscere e combattere linganno degli scrupoli Stanislaw Morgalla (Luglio 2021).