Consigli giardino

Piantare strelitzia: ecco come prospera la famiglia delle banane


Se ami i fiori esotici, adorerai la strelitzia. È un punto culminante visivo ed è anche facile da piantare.

La strelitzia, conosciuta anche come l'uccello del paradiso, appartiene alla famiglia delle banane e proviene originariamente dal Sudafrica. Non è un caso che abbia il nome fiore di uccello del paradiso. Perché se fiorisce dopo circa sei anni di coltivazione, risulta estremamente esotico e magnifico. Tuttavia, la strelitzia è anche una delle piante verdi più esigenti, che attirano sempre più l'attenzione, ma risentono anche degli errori nella cura.

Quando si pianta è importante prendere in considerazione l'origine della pianta di banana. La strelitzia proviene originariamente dal Sudafrica ed è nota per la sua splendida fioritura da dicembre a giugno. Nelle regioni europee, il periodo di fioritura cambia e dipende in gran parte dallo svernamento.

Le strelitzia sono piante in vaso

L'origine della strelitzia suggerisce già che non è adatta solo per essere esposta in giardino. La strelitzia è una classica pianta da contenitore che viene mantenuta in aree calde e sempre prive di gelo. Anche se una posizione nel letto del giardino non è adatta, puoi comunque posizionare lo Strelitzie sulla terrazza o sul balcone durante i mesi estivi. La migliore temperatura per una buona crescita è tra 10 e 30 gradi Celsius.

Il posto giusto

Un fattore chiave per garantire che la strelitzia sviluppi fiori dopo pochi anni è la posizione. Questo dovrebbe essere leggero. Con la pianta esotica, in realtà significa che nessun posto può avere troppa luce. La pianta sempreverde si sente a suo agio al sole. Se tale posizione non è possibile, una posizione ombreggiata ma piena di luce può essere sufficiente. Fortunatamente, la strelitzia mostra abbastanza rapidamente se è soddisfatta della sua posizione. Se la posizione è troppo scura, non svilupperà grandi fiori.

È anche importante che la strelitzia non riceva aria di riscaldamento diretta o vento freddo. Il calore del riscaldamento supera spesso la temperatura confortevole e un tiraggio freddo, come durante la ventilazione nei mesi invernali, può impedire la formazione di fiori o persino far morire la pianta. Le strelitzia sono molto popolari nei bagni o in cucina. La temperatura in queste stanze è di solito sufficiente tutto l'anno e l'umidità della cucina o della doccia impedisce alle malattie di diffondersi. La strelitzia ha bisogno di:

  • posizione luminosa e soleggiata
  • Calore tra 10 e 30 gradi Celsius
  • alta umidità
  • nessuna prossimità di riscaldamento
  • nessuna bozza fredda

Ecco come dovrebbe apparire il pavimento perfetto

Per quanto riguarda il suolo delle piante, la strelitzia è relativamente facile da curare. Puoi metterli nel normale terriccio. Quindi è necessario fertilizzarli più spesso. Inoltre, la terra non deve diventare troppo solida. È quindi meglio usare sempre un substrato per sperimentare l'uccello del paradiso in tutta la sua gloria.

Se vuoi usare un semplice terriccio, ma crea le migliori condizioni per la tua strelitzia in un secchio, puoi migliorare il terreno con polvere di argilla, ghiaia e sabbia. La ghiaia impedisce alla terra di compattarsi. A causa dell'argilla, immagazzina acqua solo in misura limitata e la sabbia consente una consistenza permeabile all'aria.


Video: Come coltivare la strelitzia reginae? Ecco alcuni consigli utili (Luglio 2021).