Idee e ispirazione

Rinominare la tromba di angelo: questi trucchi lo rendono più facile


Le trombe d'angelo sono dei veri campioni di crescita che vogliono essere regolarmente rinominati. È bene che ci siano alcuni trucchi quando la pianta diventa troppo grande e il secchio diventa troppo pesante.

Le trombe degli angeli devono essere rinominate La tromba degli angeli proviene originariamente dal Sud America. Tuttavia, poiché ha fiori così belli, ora è persino coltivato in tutto il mondo. Anche se la pianta è velenosa. Quindi se hai bambini piccoli in casa, fai attenzione. Altrimenti, la pianta è facile da curare. Devi ad es. basta rinvasare regolarmente. Le piante soffrono di vasi troppo piccoli. Il rinvaso può essere fatto facilmente.

Rinnova subito nuove trombe di angeli

Le trombe di Angelo crescono molto rapidamente e, a seconda della specie, possono raggiungere un'altezza impressionante da due a cinque metri. I vasi in cui vengono solitamente vendute le giovani piante sono troppo piccoli per una crescita sana delle piante. È meglio rinvasare subito la tromba del tuo angelo. Scegli un secchio che lasci abbastanza spazio per raggiungere le radici. La zolla dovrebbe essere circondata su tutti i lati da almeno tre centimetri di terreno. È meglio mettere uno strato di argilla espansa sul fondo del secchio. Questo granulato assicura che non vi siano ristagni d'acqua che danneggiano le radici.
Fino a quando la tromba del tuo angelo ha raggiunto l'altezza desiderata, dovresti rinvasare la pianta per periodo di crescita immediatamente dopo l'inverno. Fin dall'inizio, ricorda di annaffiare e fertilizzare sufficientemente la tromba dell'angelo. La famiglia della belladonna è uno dei principali consumatori con un fabbisogno molto elevato di acqua e sostanze nutritive.

Stabilizzare secchi per trombe angeliche

Le grandi trombe di angeli sono inclini al vento e si ribaltano facilmente. Di norma, questo non è pericoloso per la pianta, ma i rami spezzati o spezzati sono abbastanza sgradevoli. Pertanto, scegliere un luogo protetto dal vento. Se non esiste tale spazio, è possibile appesantire il secchio e stabilizzarlo in tal modo. Posiziona semplicemente due o tre pietre più grandi attorno allo stelo della pianta.

Cosa fare se il secchio diventa troppo pesante?

Le trombe d'angelo non tollerano il gelo e devono trascorrere la stagione fredda in stanze protette (vedi ibernazione delle trombe - Come farlo nel modo giusto). Da una certa dimensione della pianta e un certo peso del secchio pieno, il trasporto può difficilmente essere realizzato anche con grande sforzo. Una volta raggiunto questo punto, utilizzare il seguente trucco:

❶ Tagliare o praticare fori di 2-3 cm di spessore nelle pareti esterne di una vasca di plastica in primavera in modo che le radici possano crescere attraverso questi fori.

❷ Quindi scavare nel secchio a livello del suolo nel giardino o posizionarlo in un secchio più grande pieno di terra.

❸ Per l'inverno, puoi semplicemente potare le radici con una vanga. Ciò non danneggerà la pianta. Quindi devi solo portare il piatto più piccolo nei quartieri invernali. A proposito, un'attenta potatura può anche risparmiare spazio.