Casa e giardino

Quale terra per le rose? Suggerimenti sui requisiti del suolo!


Ogni piano è adatto come una rosa? Alcuni requisiti devono essere soddisfatti. Altrimenti, un miglioramento del suolo che presentiamo qui aiuterà.

Le rose prosperano particolarmente bene su terreni ricchi di nutrienti e permeabili all'aria.

La rapidità e la magnificenza di una rosa che si sviluppa nel giardino dipende in gran parte dalla natura del terreno. I giardinieri per hobby hanno spesso un problema. Alcuni hanno terreno sabbioso nel loro giardino, altri hanno terreno pesante o acido. Qual è più adatto per le rose in crescita e come puoi migliorare un terreno meno adatto come posizione per le tue rose? Vogliamo darti alcune risposte a queste domande qui.

I terreni sabbiosi non sono luoghi ideali per le rose

I terreni sabbiosi si seccano rapidamente e sono difficili da conservare i nutrienti. Pertanto, non sono ideali come location per le rose. Ma non devi fare a meno delle rose nel tuo giardino. Dopotutto, puoi migliorare questo terreno con un piccolo sforzo per piantare rose. Ecco come funziona:

La bentonite è composta da vari minerali argillosi. Aumenta la capacità di conservazione dell'acqua e dei nutrienti vitali.

  1. Sollevare il buco di piantagione di almeno 70 centimetri nel cubo.
  2. Ora lavora nel tuo compost di scavo e bentonite (qui nella gamma).
  3. Quindi pianta la rosa. Ma ricorda: il punto di arrivo deve quindi essere 5 centimetri sotto la superficie della terra.

I pavimenti pesanti non sono molto permeabili all'aria

I terreni pesanti hanno un buon equilibrio nutrizionale. Legano bene anche l'acqua. Quindi offri condizioni eccellenti per la coltivazione di rose. Tuttavia, c'è un aspetto negativo: c'è una mancanza di ventilazione nel pavimento. Ma c'è anche un rimedio per questo.

  1. Scavano una buca per piantare, anche 70 centimetri in un cubo.
  2. Quindi lavorare con sabbia grossa, ghiaia o sabbia.
  3. Prima di riempire i primi 40 centimetri del tuo buco di semina, mescola il materiale di scavo fino al 30 percento con il compost maturo. Prestare attenzione al punto di finitura, che deve essere 5 centimetri sotto la superficie del pavimento.

I terreni fortemente acidi non sono adatti per le rose

Le rose prosperano meglio su terreni da neutri a debolmente acidi con un pH da 6 a 7. Un buon contenuto di argilla è anche un buon segno. Puoi neutralizzare i terreni acidi con un pH inferiore a 6 con un po 'di calce. Per questo, il commercio del giardinaggio offre calce in varie forme, come alghe lime, lime marl, cozze e altre. Prestare sempre attenzione alle istruzioni di dosaggio quando si aggiunge la calce. Dovresti considerare:

  • Quicklime non è adatto per migliorare il terreno per le posizioni delle rose. Sembra troppo nitido.
  • Se dai al pavimento troppa calce, i tuoi petali di rosa possono contrarre la clorosi. Le foglie poi ingialliscono per carenza di ferro. Perché la calce trattiene il ferro nel terreno. Questo elemento non è quindi più disponibile per le radici.
  • In questo caso è consigliabile prelevare un campione di terreno e farlo esaminare da un laboratorio.

Non piantare "rose su rose"

"No rose on roses", che significa: Ovunque tu pianti le rose in un luogo dove prima c'erano le rose, la regina dei fiori soffre di una incurabile depressione della crescita che può portare alla morte della pianta. Questo fenomeno si chiama "affaticamento del pavimento". Cosa puoi fare al riguardo?

Cos'è l'affaticamento del pavimento?
Si ritiene che speciali escrezioni delle radici di rosa causino affaticamento del suolo, che interagiscono con i batteri del suolo e i nematodi. Questo fenomeno è anche noto come "malattia replicata".


Video: Colibrì System: l'irrigazione interrata facile e conveniente (Luglio 2021).