Offerte

Raffinazione di cetrioli: ecco come si fa


La raffinazione dei cetrioli non ha successo solo per i veri professionisti del giardino. Con il giusto know-how e un po 'di pollice verde tutti possono farlo.

I cetrioli hanno bisogno di un partner con radici forti

Le verdure fresche sono semplicemente deliziose. Soprattutto quando possiamo raccoglierlo nel nostro giardino. Oltre a pomodori, carote e patate, i cetrioli sono anche molto alti nella scala di popolarità dei giardinieri per hobby.

I cetrioli di serpente sono probabilmente i più popolari di tutti i cetrioli. Che si tratti di un'insalata di cetrioli freschi o di alcune fette su una fetta di pane con un po 'di quark, i cetrioli hanno sempre un buon sapore. (Consiglio di lettura: coltivazione di cetrioli di serpente - istruzioni per serre e terreni aperti) Per i piccoli buongustai, una semplice pianta di cetriolo spesso non è sufficiente. La resa spesso non è particolarmente elevata perché le radici sono molto fragili e deboli.

Se vuoi raccogliere molti cetrioli di serpente che sono il più grandi possibile, devi affinare i tuoi cetrioli. Puoi raccogliere fino a 100 cetrioli per pianta su una pianta innestata.

Quale pianta è adatta alla lavorazione?
I cetrioli hanno radici piuttosto deboli. Pertanto, è opportuno scegliere una pianta che abbia radici forti.

Le zucche sono più adatte per la finitura dei cetrioli perché sono correlate al cetriolo e hanno radici forti e forti. La zucca di foglie di fico è molto popolare per la finitura. Puoi anche scegliere un'altra varietà.

Inoltre, le radici più forti della zucca proteggono dal fungo avvizzimento. Questa è una malattia fungina in cui la pianta di cetriolo può morire entro 1-2 giorni durante la coltivazione.

Raffinazione di cetrioli: spiegazione dettagliata

Step 1: semina i cetrioli

Affinché la finitura avvenga in modo ottimale, sono necessarie due piante della stessa dimensione. Pertanto, è meglio seminare prima la pianta di cetriolo. Poiché le piante di cetrioli e zucche sono molto simili, è meglio se pianti i semi in vasi di colore diverso.

»Letture consigliate: pianta i cetrioli

Step 2: pianta la zucca

Dopo circa 72 ore, la pianta di cetriolo sporge la testa dalla terra. Ora è il momento giusto per piantare la zucca in quanto cresce molto più velocemente del cetriolo. Dopo circa 3-4 settimane, entrambe le piante hanno una dimensione di circa 7-10 centimetri. Ora può iniziare la finitura effettiva.

»Letture consigliate: piantare una zucca

✽ Suggerimento extra: Segna la pianta di zucca nella parte superiore, in modo da sapere ancora dopo l'affinamento che è la pianta giusta.

Passaggio 3: tagliare gli steli

ATTENZIONE
Non toccare l'interfaccia. In modo da evitare la penetrazione di batteri.

Taglia entrambe le piante sotto il cotiledone a circa metà dello stelo. Il taglio dovrebbe essere lungo circa 1 a 1,5 pollici. Una lama o un rasoio affilato è la cosa migliore per tagliare. Il rispettivo utensile deve essere assolutamente privo di sporco e germi, altrimenti i batteri possono entrare nel taglio aperto.

Taglia la pianta di zucca dal cotiledone verso la radice. I cetrioli viceversa di conseguenza.

Step 4: metti insieme le piante

Ora metti entrambe le piante direttamente l'una nell'altra. La ferita deve quindi essere fasciata. È possibile utilizzare un foglio di piombo o una semplice clip. Qui devi assicurarti che la stazione di finitura non sia troppo stretta.

Step 5: pot la pianta finita

Ora devi piantare la pianta innestata in un vaso. Assicurati di annaffiare la pianta regolarmente. I cetrioli hanno bisogno di molta acqua per prosperare. Si consiglia inoltre di mettere una piccola borsa per congelatore o qualcosa di simile sopra la pianta in modo che l'umidità sia mantenuta il più alta possibile.

Lasciare "fare 2 piante su 1" per circa una settimana, ad eccezione dell'irrigazione. Dopo questo tempo il punto di connessione è cresciuto insieme e puoi procedere al passaggio successivo.

Puoi capire se la finitura ha avuto successo dal fatto che lo stelo sta diventando più spesso. In questo caso, i bleifoli si dissolvono da soli. Non dovresti demolirlo.

Passaggio 6: rimuovere inutili

Ora che le due piante sono cresciute insieme, è necessario rimuovere il superfluo da entrambe le piante. Tagliato dalla pianta di zucca (prestare attenzione alla marcatura!) la parte superiore e dal cetriolo piantare le radici.

Non confondere le due piante, altrimenti ci sono molte zucche invece di molti cetrioli.

Step 7: metti la pianta all'aperto

La finitura è terminata. Ora puoi mettere la pianta all'aperto e sperare in un sacco di cetrioli.

In questo video tutto viene spiegato e mostrato passo dopo passo:


Video: Salsa Tartara - Le Ricette di Alice (Luglio 2021).