Suggerimenti e trucchi

Peony Pastel Elegance: foto e descrizione, recensioni


A molte persone piacciono i grandi fiori di peonia. Fiorendo in tarda primavera, sono più visibili in giardino. Peony Pastelegance attira con il suo insolito colore dei petali, che molti coltivatori definiscono unico. Per la Russia, questa è una nuova varietà ed è ancora piuttosto rara, ma è già molto richiesta.

Descrizione della peonia erbacea Pastel Elegance

Pastel Elegance è un ibrido interspecifico, è stato allevato nel 1989 dall'allevatore americano Bill Seidl ed è il suo miglior risultato. Appartiene alle peonie erbacee, una pianta adulta raggiunge i 70-80 cm di altezza, le foglie sono verde-blu, scure, con superficie semilucida, i fusti sono robusti, il cespuglio non si allarga.

La peonia può crescere sia al sole che all'ombra, ama l'umidità, il terreno fertile e sciolto. Cresce bene a temperature da -40 a 34 ° C, resiste al freddo, non necessita di riparo per l'inverno.

Caratteristiche di fioritura

Pianta a fioritura media. Il fiore dell'ibrido è doppio, grande, di 20-23 cm di diametro, i petali sono dipinti nei toni del rosa pesca, l'aroma è gradevole, inespresso. I fiori della pianta acquisiscono il colore, le dimensioni e la forma tipici di un ibrido nella 3-4a stagione. Adatto per il taglio.

Le peonie pastello sembrano delicate e molto nobili

Applicazione nel design

Per una varietà con fiori di un colore così originale, devi trovare un posto nel giardino in cui la pianta sia chiaramente visibile. Molti coltivatori di fiori posizionano le peonie vicino a un edificio residenziale, garage, cucine estive e altri edifici annessi. Puoi piantarli in aiuole al centro della composizione o lungo i sentieri.

Per quanto riguarda i vicini con i quali la peonia apparirà armoniosa, si tratta di piante da fiore della stessa altezza o meno. Vicino ai cespugli della varietà Pastelegance, è possibile piantare sia piante perenni che annuali con fiori di qualsiasi colore e foglie decorative. Se vuoi creare l'effetto di una fioritura incessante, devi scegliere le piante in modo che fioriscano gradualmente, dalla primavera all'autunno. Non è desiderabile piantare piante alte o voluminose vicino alle peonie o tra di loro, che le copriranno facilmente con se stesse.

Nella cultura della stanza, la peonia Pastelegance non viene coltivata, per questo è troppo grande. Per la semina in vaso, è stato appositamente allevato un gruppo di varietà a bassa crescita, che ben si adattano a questo particolare metodo di coltivazione.

Metodi di riproduzione

Nonostante il fatto che le peonie siano longeve e possano crescere in un posto per molti anni senza danni a se stesse, devono anche essere trapiantate (per ringiovanire il cespuglio o semplicemente per aumentare il numero di piante).

Il modo vegetativo di riproduzione delle peonie è il più veloce e affidabile. Come molte varietà, Pastelegance può essere propagata per talea con radici verdi o radicate, o dividendo il cespuglio.

Le talee vengono scavate in autunno (un mese e mezzo prima dell'inizio del freddo) o all'inizio della primavera (prima della crescita degli steli) e trapiantate nell'aiuola, dove mettono radici. L'anno successivo vengono trasferiti in un luogo permanente. Allo stesso tempo, viene eseguita la divisione del cespuglio. Durante la divisione, è necessario assicurarsi che in ogni parte separata ci siano diversi germogli di crescita. Le talee verdi vengono tagliate da steli con una parte del colletto della radice di almeno 10-15 cm di lunghezza, radicandole in una serra umida e calda. Trapiantato in un luogo permanente dopo un anno.

Attenzione! La coltivazione dai semi non è praticata, poiché la varietà Pastelegance li imposta raramente e le piante ottenute da essi non ereditano caratteristiche varietali.

Le piantine di peonia dovrebbero essere radicate prima di piantare nel terreno

Regole di atterraggio

Il periodo consigliato per piantare piantine di peonia è settembre-ottobre, dopo che hanno terminato la loro stagione di crescita. In primavera vengono piantati a marzo o all'inizio di aprile, prima che i giovani steli appaiano dal terreno. Le piantine coltivate in vaso possono essere trapiantate in estate insieme a un pezzo di terra. Mettono bene le radici.

In ogni caso, devi prima selezionare e preparare un posto sul sito. La maggior parte delle peonie, inclusa la varietà Pastelegance, ama il sole, i fiori crescono molto peggio all'ombra, quindi non posizionarli troppo strettamente alla casa, ad altri edifici, a recinzioni alte o alberi. Anche le zone umide, dove l'acqua ristagna spesso, non sono adatte.

Si predilige il terreno fertile, sciolto, con buon assorbimento di umidità e passaggio d'aria. A loro non piace un ambiente acido, se c'è un terreno acido sul sito, deve essere calcificato.

Le piantine di peonie Pastelegans, adatte alla semina, devono essere con radici e gemme ben sviluppate, completamente sane. La preparazione consiste nell'immergere le radici in una soluzione di uno stimolatore per radici, ad esempio Kornevin. Il tempo di lavorazione è indicato nelle istruzioni per la preparazione.

Assistenza di follow-up

Le peonie non sono indifferenti all'umidità, specialmente durante il periodo di radicazione e forzatura di nuovi steli. I cespugli adulti non hanno bisogno di essere annaffiati così spesso, le loro radici penetrano abbastanza in profondità, quindi hanno abbastanza acqua piovana nella stagione non calda. Ma se d'estate fa troppo caldo o la siccità dura a lungo, allora è necessario annaffiare i cespugli, spendendo almeno 2 secchi d'acqua per ciascuno. Dopo l'irrigazione, il terreno intorno ai cespugli deve essere allentato. Puoi proteggere il terreno dalla rapida essiccazione con il pacciame, questo ridurrà il numero di irrigazioni e allentamenti e faciliterà la manutenzione.

Le peonie pastello vengono nutrite 3 volte a stagione:

  1. In primavera, dopo che la neve si è completamente sciolta, vengono applicati fertilizzanti azotati.
  2. Durante il periodo di germogliamento, vengono aggiunti fosforo e potassio.
  3. Dopo la fioritura, vengono utilizzati solo fosforo e cloruro di potassio.

Su terreni sabbiosi poveri, puoi eseguire un'altra medicazione in autunno, dopo che le foglie iniziano a ingiallire. Come nutrizione aggiuntiva, sia i fertilizzanti minerali che quelli organici sono ugualmente efficaci, ma se entrambi sono disponibili, è meglio usare la materia organica.

Attenzione! Il letame fresco di animali da fattoria e uccelli non può essere utilizzato per fertilizzare le peonie. Deve essere ben marcito, giacente a mucchi per almeno 1 stagione.

Durante il periodo di germogliamento, è necessario ispezionare i cespugli di Pastelegance e tagliare i piccoli germogli su ogni stelo, lasciando quelli più grandi. Di questi, i fiori più grandi sbocceranno. Dopo l'appassimento, tutto deve essere tagliato per poter dare

Peonie in fiore di diverse varietà nello stesso giardino sono una vera decorazione del giardino.

Prepararsi per l'inverno

La cura autunnale per i cespugli di peonia della varietà Pastelegance consiste nella potatura e nel riparo per l'inverno. Gli steli vengono tagliati a livello del suolo. Vengono portati fuori dal sito e bruciati per non diffondere possibili malattie. Il cespuglio è ricoperto da uno strato di pacciame di almeno 5 cm di spessore. Nonostante la resistenza al freddo insita nella peonia, l'isolamento non interferirà con essa.

Parassiti e malattie

Le peonie attaccano malattie fungine e virali. Uno dei più comuni è la ruggine delle foglie. È abbastanza semplice vedere le lesioni caratteristiche e distinguere dai sintomi di altre malattie: sulle foglie appaiono bruno-bruno con macchie rossastre. Si trovano separatamente, nel tempo possono fondersi in punti più grandi di forma irregolare. Misure di controllo: cogliere e bruciare tutte le foglie malate, spruzzare il cespuglio con liquido bordolese.

La putrefazione grigia colpisce l'intera pianta, i suoi steli, foglie, gemme. Si diffonde più spesso in caso di pioggia. La malattia si manifesta con avvizzimento senza causa, quindi sulle parti verdi appare una fioritura grigia. La peonia svanisce gradualmente e può morire. Le misure anti-marciume sono le stesse della ruggine.

Le peonie pastello possono ammalarsi di muffa polverosa, anche se meno spesso della ruggine e del marciume. Non è difficile determinarlo: se la pianta è danneggiata, si noterà una fioritura bianca sulle foglie superiori delle foglie. Misure di controllo: irrorazione con qualsiasi fungicida contro questa malattia.

Dalle malattie virali, le peonie possono ammalarsi di un mosaico di foglie. I sintomi sono caratteristici: sulle foglie compaiono macchie verde-giallastre, situate in un motivo a mosaico. Nel tempo, la necrosi appare al loro posto. Le malattie virali dei pioni non sono curate, quindi gli esemplari colpiti devono essere eliminati, bruciati e non piantati in questo luogo per diversi anni consecutivi.

I parassiti più dannosi delle peonie sono le formiche. Penetrano nei boccioli e nei fiori che non si sono ancora aperti, mangiano i petali, rovinando così il loro aspetto. Nella lotta contro le formiche, devi usare repellenti o insetticidi.

Oltre alle formiche, i fiori di peonia danneggiano i bronzi. I parassiti rosicchiano i petali, come le formiche. I coleotteri di bronzo sono grandi, evidenti, possono essere raccolti a mano, ma se ce ne sono molti o con un gran numero di cespugli, dovrai usare insetticidi.

I fiori possono essere usati per il taglio, piantati nell'area ricreativa del giardino

Conclusione

Peony Pastelegance si differenzia da molte altre varietà per i grandi fiori doppi e il colore insolito. Non ha ancora ricevuto la distribuzione, ma è già ben noto a molti coltivatori che desiderano rifornire la loro collezione. Oltre al suo aspetto attraente, la varietà Pastelegans si distingue per la crescita rapida, il buon radicamento e la cura senza pretese.

Opinioni su Peony Pastelegance

Maxim, 28 anni, Perm.

Allevo peonie di diverse varietà. Recentemente ho acquistato una nuova varietà Pastelegans. Sono stato attratto dal suo colore insolito, che prima non avevo. La varietà ha fiori grandi e doppi. Non si sbriciolano a lungo sulla boscaglia e nel taglio. Consiglio questa peonia a tutti i giardinieri, non solo a quelli esperti, ma anche a coloro che stanno appena conoscendo la pianta.

Olga, 42 anni, Belgorod.

Mi è stato presentato un bouquet di peonie, che mi è piaciuto molto. Dato che ho la mia casa, volevo piantare questa varietà. Si è rivelato essere Pastelegance. Sono riuscito a ottenere alcune piantine e ora diversi cespugli stanno fiorendo nel mio giardino. Sto pensando di moltiplicarli e piantarli per decorare con loro l'intera trama.

Marina, 31 anni, Krasnodar.

Le peonie pastello crescono con me solo da un paio d'anni, ma sono già diventate le mie preferite. Non solo mi piacciono, i loro grandi fiori color crema giallastro sono ammirati da tutti quelli che li vedono. Considero questa varietà uno dei risultati degli allevatori di maggior successo.


Guarda il video: Harvesting Peonies at the Proper Stage (Ottobre 2021).