Idee e ispirazione

Conservare le pesche - spiegato passo dopo passo


Le pesche appena raccolte hanno sempre un sapore migliore. Puoi anche salvare il gusto per l'inverno. Ad esempio, inscatolando le pesche.

Conservare le pesche è un gioco da ragazzi Le pesche sono uno dei tipi più popolari di frutta, perché da un lato hanno un sapore molto buono e dall'altro possono anche essere coltivate nel giardino di casa. Sfortunatamente, una volta raccolti, non dureranno a lungo. Soprattutto quando hanno lividi, diventano rapidamente marroni e iniziano a marcire. Quindi è bene sapere come conservare la frutta. Una possibilità sarebbe ad es. conserviera. Per fare questo, le pesche devono essere impeccabili quando le acquisti, cioè non hanno punti di pressione. Quindi le pesche possono essere marinate e conservate a lungo.

Certo, puoi anche evocare altre prelibatezze dai frutti. Ad esempio, sorbetto alla pesca o frullati di pesca. Tuttavia, è necessario consumarli immediatamente. D'altra parte, hai conservato un po 'di frutta deliziosa più a lungo.

Come inserire correttamente le pesche

Ingredienti:

  • 8 pesche fresche
  • 2-3 litri d'acqua
  • 400 g di zucchero
  • 2 pacchetti di zucchero vanigliato
  • un po 'di sale
  • chiodi di garofano
  • Barattoli di vetro con chiusura

Preparazione:

1 Prima di tutto devi lavare e sbucciare la frutta con cura. Puoi renderlo più facile graffiando la ciotola trasversalmente e quindi versando acqua calda sulle pesche. Se poi li raffreddi a freddo, il guscio può essere facilmente rimosso. Quindi tagliare a metà e rimuovere le pietre.

2 Per poter conservare le pesche, è necessario un liquido appropriato. Per fare questo, porta l'acqua a ebollizione e quindi aggiungi il pizzico di sale, zucchero e zucchero vanigliato. Quindi rimuovere la pentola dal piano cottura e attendere che lo zucchero si sia completamente dissolto nell'acqua.

3 Ora distribuire uniformemente le metà della pesca sui vasetti di conservazione e aggiungere uno spicchio ciascuno. Quindi riempire il liquido caldo in modo che i frutti ne siano completamente coperti. Ora pulisci il bordo dei barattoli di vetro con un panno pulito e chiudili immediatamente.

4Dopo aver posizionato le pesche nella birra, le devi ancora bollire. Puoi farlo nella pentola o nel forno. Metti semplicemente i bicchieri pieni nella pentola e aggiungi acqua. L'acqua dovrebbe essere abbastanza alta da sigillare con il liquido nei barattoli di vetro. Quindi devi cuocere le pesche a una temperatura di 75 gradi per circa 30 minuti.

Puoi anche cucinare le pesche nel forno. Riempi una teglia alta circa 2 cm con acqua e poi mettici sopra i bicchieri. Assicurarsi che non si tocchino. Quindi far scorrere il vassoio nella barra inferiore del forno e riscaldare il forno a 175 ° C. Quindi tieni d'occhio gli occhiali. Non appena le bolle d'aria si alzano, devi spegnere il forno. I vasetti devono quindi rimanere nel forno chiuso per 30 minuti.

5 Ora togli i bicchieri dal forno, capovolgili e lasciali riposare per almeno due ore. Una volta che i frutti si sono raffreddati, devi solo conservarli in un luogo fresco e buio. In questo modo, possono essere conservati e utilizzati per diversi mesi.


Video: MARMELLATA DI PRUGNE AL FORNO RICETTA SEMPLICE fatta in casa da Benedetta (Luglio 2021).