Suggerimenti e trucchi

Piantagione di patate a cresta


La piantagione di patate ha rapidamente guadagnato popolarità. Anche i principianti nel settore del giardinaggio possono padroneggiare questo metodo. Piantare in questo modo fa risparmiare tempo e non richiede attrezzature costose. Molti giardinieri piantano patate in questo modo da molto tempo e sono molto soddisfatti dei risultati. Ma per atterrare correttamente, è necessario conoscere alcune delle caratteristiche e delle sfumature di questo metodo. Con l'aiuto di questo articolo, impareremo come piantare patate nelle creste, apprenderemo tutti i vantaggi e gli svantaggi di questo metodo e vedremo anche come prendersi cura adeguatamente dei letti.

Caratteristiche e vantaggi del metodo

Piantare patate in questo modo comporta un modo speciale di preparare il terreno. Le creste vengono preparate manualmente o con un trattore con guida a terra, in cui vengono piantate le patate. Devono sollevarsi dal suolo. Ciò consente ai tuberi di prosperare e di ottenere un raccolto più generoso. In una normale semina, il terreno comprime le patate, il che interferisce con la piena crescita. Pertanto, piantare patate sulle creste è considerato un metodo più produttivo. Ovviamente ha sia pro che contro.

I vantaggi più importanti includono maggiori rese e facilità di lavorazione del terreno. A causa del fatto che il terreno non schiaccia le patate, i tuberi possono crescere senza ostacoli. Ciò influisce notevolmente sulla quantità di raccolto raccolto.

Attenzione! I giardinieri notano che usando questo metodo, è diventato molto più facile scavare i tuberi. In questo caso, non è nemmeno necessario utilizzare una pala. Le radici non sono profondamente sepolte nel terreno, quindi sono facili da ottenere.

Inoltre è diventato molto più facile maneggiare i letti. Poiché la semina è più superficiale, il terreno non ha bisogno di essere arato in profondità. Puoi semplicemente allentare la parte superiore del terreno e quindi utilizzare le ghiandole per coprire i tuberi con la terra. Questo metodo è particolarmente utile per piantare patate su terreni pesanti e umidi. Poiché è difficile da maneggiare a mano, una vestibilità increspata andrà benissimo. Inoltre, se le patate possono crescere liberamente in terreni sciolti, in terreni pesanti non avranno abbastanza spazio. Affinché le patate non si ammalino di peronospora, hanno bisogno di una quantità sufficiente di luce. Le creste si riscaldano molto meglio e, grazie a ciò, le patate cresceranno sane e forti.

Svantaggi di piantare patate con pettini

Uno svantaggio è che il terreno nelle creste si asciuga molto rapidamente. Soprattutto nelle regioni con climi caldi, questo può causare qualche inconveniente. In questi casi, non puoi fare a meno di annaffiature regolari. E poiché di solito le patate vengono piantate più di altre colture, ci vorrà molta acqua. Questa sfumatura non consente ai residenti delle regioni meridionali di utilizzare il metodo di piantagione della cresta. Molto spesso viene utilizzato in aree con terreno umido o in regioni fredde. Naturalmente, se è possibile annaffiare frequentemente, puoi piantare le patate in questo modo e in luoghi caldi. Gli impianti industriali possono equipaggiare un sistema di irrigazione automatico.

Un terreno troppo leggero e friabile non funzionerà con questo metodo. Sarà molto difficile formare creste da esso, perché il terreno si sgretolerà ed eroderà costantemente. Un altro motivo è che tale terreno si asciuga ancora più velocemente ei tuberi possono semplicemente bruciarsi al sole.

Importante! I terreni sciolti sono un habitat preferito per vari insetti e parassiti. Sarà difficile salvare i raccolti in tale terreno.

Preparazione del sito

Per piantare con successo, è necessario preparare adeguatamente il terreno. Questa preparazione prevede diverse fasi:

  1. Allentando il terreno.
  2. Fertilizzante.
  3. Rimozione di erbacce e residui vegetali.
  4. Distruzione di parassiti.

Tutti questi punti sono molto importanti. Solo completandoli, puoi ottenere un buon risultato del tuo lavoro. È anche importante avere il tempo di completare la scadenza in modo da non iniziare a piantare patate troppo tardi. Oppure, al contrario, iniziare la preparazione molto presto, quando il terreno non si è ancora asciugato e non può essere lavorato.

Consigli! Ricorda che non puoi piantare patate in un posto ogni anno. Le colture di solanacee possono essere riportate al loro posto originale solo dopo 3-4 anni.

Inizia la coltivazione del terreno allentandolo. Con questo metodo di semina, solo lo strato superiore del terreno deve essere allentato. Se stai scavando un giardino a mano, devi solo approfondire la pala di 1/3 dell'intera lunghezza della baionetta. Dopo aver fatto, vengono eseguiti l'allentamento e il livellamento del terreno. Scegli in giardino quei luoghi per piantare tuberi dove sono cresciuti legumi come piselli, soia, fagioli l'anno scorso. Arricchiscono il terreno con sostanze necessarie alla crescita delle patate.

Il prossimo passo sarà la fertilizzazione del suolo. Per questi scopi, puoi usare fertilizzanti sia minerali che organici. In questa materia, la cosa principale è sapere quando fermarsi. Un eccesso di materia organica può portare alla peronospora e una quantità eccessiva di fertilizzanti minerali può bruciare le radici delle piante. I componenti principali dei fertilizzanti dovrebbero essere fosforo e potassio. Scegli fertilizzanti in negozi specializzati che contengono queste sostanze. A questo scopo è possibile utilizzare perfosfato, nitrato di potassio, cenere di legno e farina di ossa.

Prima di piantare tuberi, devi sbarazzarti di parassiti e malattie che potrebbero apparire in futuro. Il più pericoloso per le patate, come per molte altre verdure, è la peronospora. Questo e altri pericoli possono essere evitati trattando il terreno con fungicidi e pesticidi. È molto importante utilizzare queste sostanze chimiche come indicato per evitare di contaminare o danneggiare il suolo.

Preparare i tuberi per la semina

Prima di piantare, i tuberi devono essere rimossi dalla cantina e accuratamente selezionati, tutte le patate marce devono essere gettate via. Per la semina, solo i tuberi vengono lasciati senza crepe e difetti. Non dovrebbero essere letargici e germogliati. Scegli solo le migliori varietà che hanno rese elevate per la semina nel tuo giardino. Tale preparazione è molto importante, perché piantando patate inutilizzabili, sprecherai semplicemente tempo e spazio sul sito.

Consigli! I tuberi per la semina dovrebbero essere di piccole dimensioni, circa le dimensioni di un uovo di gallina.

Piantare patate sulle creste usando la tecnologia olandese

Puoi piantare le patate usando il metodo della cresta in diversi modi. C'è una tecnologia classica e olandese. Il metodo olandese richiede uno sforzo maggiore, tuttavia è considerato più produttivo. Piantare questo metodo aumenterà la resa delle patate. Per fare ciò, è necessario osservare il tempo di semina e il tempo di raccolta delle patate. È anche molto importante preparare i tuberi per la semina in tempo ed eseguire altri robot preparatori.

Quando il sito è già pronto, è necessario ottenere i tuberi per la semina e piantarli nel terreno. Inoltre, le patate sono poste molto densamente, a 1 m2 dovrebbero esserci fino a 35 tuberi. Quando 5-7 occhi appaiono sui tuberi, vengono estratti e riselezionati adatti alla germinazione.

I tuberi possono essere germinati o semplicemente lasciati in un luogo caldo. Una luce solare adeguata accelererà il processo di crescita. Le patate germogliate vengono piantate a una profondità di circa 4 centimetri. Tra i cespugli rimangono fino a 35 centimetri. La distanza tra le file deve essere di almeno 80 cm, dopodiché, manualmente o con un trattore con guida a terra, il terreno tra le file viene versato sui tuberi. L'altezza dei pettini dovrebbe essere compresa tra 20 cm e 30 cm.

Importante! Poiché le patate sono germinate, c'è un'alta probabilità di danni durante la semina. Devi stare molto attento quando seppellisci i tuberi.

Cura e raccolta

Questo metodo di semina facilita la cura dei letti. La preparazione preliminare aiuta a garantire che in futuro non dovrai trascorrere molto tempo in giardino. Il sito non necessita di essere diserbato e trattato con insetticidi o fungicidi. L'unica cosa di cui ha bisogno il giardino è l'irrigazione tempestiva.

Attenzione! 2 settimane prima della raccolta, è necessario raccogliere tutte le cime e lasciare le patate nelle creste in modo che la buccia si indurisca e maturi completamente.

Quando arriva il momento di raccogliere le patate, le creste vengono aperte e i tuberi maturi vengono estratti. Successivamente, il terreno deve essere livellato in modo che sia preparato per ulteriori elaborazioni. Non dimenticare che, come piantare in un altro modo, puoi piantare patate usando il metodo olandese in un posto solo una volta ogni 3-4 anni.

Piantare le patate nei favi nel modo classico

Questo metodo è spesso utilizzato dai giardinieri i cui appezzamenti si trovano su terreni argillosi umidi. Un terreno così denso non consente alle patate di crescere normalmente e minaccia anche lo sviluppo della peronospora. Come sapete, questa malattia può distruggere completamente il raccolto. Pertanto, il metodo di piantagione della cresta in questo caso è una vera salvezza.

Per cominciare, le righe sono contrassegnate sul sito. Questo viene fatto con lo spago. È allungato dove dovrebbe essere il centro della riga. Ogni corda successiva viene tirata a una distanza di almeno 1 m dalla precedente. Più avanti lungo questa corda, i tuberi sono disposti a una distanza di circa 30 centimetri. Il taglio dei pettini per piantare le patate viene effettuato utilizzando una ghiandola convenzionale. Questo metodo non richiede l'uso di attrezzature costose, quindi è disponibile per tutti.

L'altezza delle creste dovrebbe essere di circa 25-30 cm e la larghezza tra le file dovrebbe essere di circa 65 cm Ulteriore cura consiste nell'annaffiare regolarmente secondo necessità. Di tanto in tanto sarà necessario ripristinare le creste semplicemente dando loro la forma precedente con una zappa.

Raccolta e preparazione del sito

Raccogli le patate a mano semplicemente facendo scorrere la parte superiore del pettine e raccogliendo i tuberi. Grazie a questo metodo, puoi raccogliere le patate senza molto sforzo fisico.

Consigli! Ricorda che non puoi lasciare le cime in giardino, poiché può provocare la comparsa di parassiti.

Inoltre, le creste vengono livellate e l'erba e le foglie vengono deposte sul terreno. Surriscaldandosi durante l'inverno, saranno un ottimo fertilizzante. L'anno successivo, è meglio piantare vari legumi in questa zona. Ciò ripristinerà la fertilità del suolo.

Conclusione

I vantaggi di questo metodo di piantare patate superano chiaramente il numero di svantaggi. Pertanto, molti giardinieri lo usano da molti anni sui loro appezzamenti. Avendo visto tutta la tecnologia e le caratteristiche di questo metodo, puoi sperimentare personalmente quanto aumenterà la resa delle patate e quanto sarà facile prendersene cura.

Testimonianze

Maria, Ivanovo

La piantagione di creste è il metodo migliore per piantare patate. Ero così stanco dell'eterna diserbo e delle erbacce. E ora è solo bellezza. Dalla primavera i tuberi sono stati ben sepolti e in autunno hanno raccolto tutto. Certo, è necessario rimuovere le erbacce e l'acqua, ma non è così difficile come diserbo dell'intera area.

Evgeniya, Voronezh

Amo molto questo metodo di atterraggio. Cerco di portare i tuberi al sole presto in modo che abbiano il tempo di germogliare, quindi le patate crescono ancora più velocemente. La raccolta è molto generosa, le patate crescono grandi e impeccabili.


Guarda il video: Semina di 12 Varietà di Patate (Ottobre 2021).